18/12/2014  -  Mr.Loto
Natale nel Mondo
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy l Author Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
UTILITA' PC
CATEGORIE
.....................................................
I POST PIU' LETTI
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
Segui via Email
Segui su facebook
Segui su Google Plus
Segui su Twitter
Contattami
Tutti i post di Mr.Loto
Home Page
Il ricordo della nascita di Gesù ha dato origine a moltissime tradizioni di Natale nel mondo; alcune tradizioni di Natale possono sembrare bizzarre, altre vengono festeggiate in date diverse dal nostro tradizionale 25 Dicembre,  ma in un modo o nell'altro, tutte le tradizioni di Natale nel mondo sono accomunate dalla voglia di condivisione e dalla luce. Mi sono divertito a fare un giro fra le tradizioni di Natale nel mondo.
Egitto - Qui il Natale si festeggia il 7 gennaio ed è tradizione portare in dono biscotti. Per i 40 giorni di Avvento, la tradizione vuole che non si mangi carne e non si beva latte.
Etiopia - Anche le tradizioni di Natale etiopi fanno cadere la celebrazione il 7 gennaio, giorno in cui si va in chiesa tutti vestiti di bianco.
India - Il Natale viene festeggiato addobbando manghi e banani; la Messa di mezzanotte dura fino a tre ore ed è tradizione scambiarsi frutta e fiori.
Messico  -  si rappresenta l'arrivo a Betlemme di Giuseppe e Maria e, dopo aver pregato, si termina la festa con una pentola di terracotta colma di doni che verrà rotta con un bastone da un bimbo bendato .
Francia - La notte del 24 dicembre i bambini francesi sistemano ordinatamente le loro scarpe; Gesù Bambino le riempirà di regali!
Svezia - Le celebrazioni  di Natale iniziano con la festa di Santa Lucia, il 13 dicembre, e sono caratterizzate da moltissime illuminazioni, per portare la luce in un Paese che passa molti mesi al buio.
Russia  -  La tradizione di Natale vuole che la gente si incontri in chiesa e sparga fieno sulle tavole per augurare un abbondante foraggio per i cavalli.
Polonia  -  la vigilia di Natale non si può iniziare la cena finché non compare in cielo la prima stella.
Giappone  -  la tradizione di Natale vuole lanterne giapponesi illuminate e donazioni ai poveri.
Finlandia  -  si fa l'albero di Natale all'esterno per gli uccellini, addobbato con tanti semi; si va al cimitero e si accendono candele per i defunti.
Repubblica Ceca  -  si osserva il digiuno per tutta la Vigilia fino alla cena tradizionale.
Spagna  -  vigilia di Natale a casa dei nonni e festa il 28 dicembre per l'arrivo dei re magi.
Australia  -  grigliata all'aperto con amici e parenti e poi ... spiaggia!
Germania  - si comincia l'11 novembre con San Martino, poi il 6 dicembre con San Nicola e si conclude il 24 con Gesù Bambino.
Grecia -  ci si scambia doni  e si fanno regali ai poveri il 25 dicembre ed il primo gennaio
Tradizioni di Natale nel mondo
.....................................................
Ricerca sul Web
Il blog di Mr.Loto
I feed di Mr. Loto