06/05/2014  -  Mr.Loto
Aggressività
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy l Author Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
.....................................................
.....................................................
.....................................................
UTILITA' PC
CATEGORIE
I POST PIU' LETTI
Il filosofo Thomas Hobbes sosteneva il concetto di "homo homini lupus", ossia che l'uomo è un lupo per l'uomo, nel senso che ognuno di noi possiede dentro l'aggressività necessaria per danneggiare chi ci stà intorno.
Secondo Erich Fromm l'aggressività umana può essere positiva se, legata all'istinto di sopravvivenza, serve ad attaccare per difendere interessi vitali.
Konrad Lorenz era convinto che l'aggressività è il risultato di un "accumulo di energie" represse all'interno dell'individuo.
Tutti, almeno una volta, abbiamo sperimentato il piacere dell'aggressività; pensiamo al bambino che, per dispetto, distrugge con piacere il castello di sabbia del fratellino, pensiamo al piacere della vendetta, al gusto che si prova nel rompere qualcosa in un momento di rabbia ... è triste doverlo ammettere ma far fluire l'aggressività ha il suo piacere; per questo spesso è così difficile e frustrante reprimerla. Dato che è qualcosa con cui tutti abbiamo a che fare, sarebbe importante capire i meccanismi che scatenano l'aggressività per conoscerla e, di conseguenza, imparare a gestirla, non soltanto sugli altri ma anche su se stessi.
Dove nasce quindi l'aggressività che sembra accompagnarci fin da bambini?
Alcuni studiosi sostengono che l'aggressività è una predisposizione naturale del genere umano, ciò sarebbe dimostrato dal fatto che in ogni popolo esiste l'aggressività anche se, a seconda degli usi e dei costumi del luogo, questa viene manifestata in modi diversi.
Altri sostengono invece che l'aggressività è un comportamento indotto prevalentemente dalla frustrazione interiore o dall'ambito in cui un individuo si muove; spesso chi usa l'aggressività è infatti cresciuto con familiari o amici aggressivi. E' certamente vero che, all'interno di un gruppo, se la maggioranza sceglie l'aggressività, gli altri seguiranno a ruota; basta pensare alla violenza negli stadi o alla mentalità del "branco" di cui spesso sentiamo parlare nella cronaca nera.
Personalmente credo che l'aggressività sia istintiva quando ci si sente in pericolo e che quindi sia più comprensibile durante l'età giovanile, quando le insicurezze sono molto profonde; quando si cresce, evolvendosi anche emotivamente, essa dovrebbe attenuarsi sensibilmente fino a scomparire. Se l'aggressività permane frequentemente in età adulta è, secondo me, il chiaro segno di uno squilibrio interiore.
Voi che ne pensate?
Aggressività
Home Page
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
Segui via Email
.....................................................
Segui su facebook
Segui su Google Plus
Segui su Twitter
Contattami
Tutti i post di Mr.Loto
.....................................................
Ricerca sul Web
Il blog di Mr.Loto
I feed di Mr. Loto