12/05/2014  -  Mr.Loto
Il Conformismo di Asch
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy l Author Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
UTILITA' PC
CATEGORIE
.....................................................
I POST PIU' LETTI
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
Segui via Email
Segui su facebook
Segui su Google Plus
Segui su Twitter
Contattami
Tutti i post di Mr.Loto
Home Page
Con l'espressione "il conformismo di Asch" ci si riferisce all'esperimento che lo psicologo Solom Asch effettuò nel 1956 in merito, appunto, al conformismo.
La domanda che Asch si poneva era quanto il conformismo, il desiderio di uniformarsi ad un gruppo al quale si pensa di appartenere, influisca sulle scelte individuali e sul buon senso.
L'esperimento sul conformismo di Asch aveva una dinamica abbastanza semplice; 8 persone, delle quali  7 erano complici di Asch, venivano portate in un laboratorio con la scusa di eseguire un esperimento sulla discriminazione visiva. Sostanzialmente veniva mostrata ai soggetti una scheda con una linea retta e si chiedeva loro di determinare, guardando un'altra scheda dove erano disegnate altre tre linee rette, quale delle tre linee fosse della stessa lunghezza della prima che avevano visto. Nell'esperimento non c'era nulla di difficile, la risposta era sempre ovvia, eppure Asch si rese conto che, per il conformismo, quando i sette complici davano tutti una risposta sbagliata anche il soggetto dell'esperimento, pur sapendo di sbagliare, nel 75% dei casi, almeno una volta dava la stessa risposta errata.
E' pure interessante notare che nell'esperimento sul conformismo di Asch maggiore era in numero delle persone che formavano il gruppo e più saliva la percentuale di soggetti dell'esperimento che sceglievano il conformismo nei confronti del gruppo. Quando i soggetti dell'esperimento sul conformismo di Asch non venivano messi in relazione con un gruppo rispondevano correttamente nel 98% dei casi.
Quando fu chiesto ai soggetti dell'esperimento perchè avevano scelto il conformismo al gruppo, molti di loro risposero che avevano paura di risultare ridicoli oppure che erano convinti che la maggioranza non poteva sbagliare.
L'esperimento sul conformismo di Asch ha dimostrato che essere parte di un gruppo può modificare il modo di agire del singolo individuo; questo ci fa certamente venire in mente, purtroppo, le bravate che spesso compiono dei gruppi di persone, detti  anche"branchi", all'interno dei quali la coscienza ed il senso morale dei singoli individui sembrano annullarsi nel nome del conformismo.
Il conformismo di Asch ci mette in guardia su quanto sia facilmente possibile sbagliare scegliendo di seguire la massa piuttosto che il proprio intelletto ed i propri valori.
Il conformismo di Asch
.....................................................
Ricerca sul Web
Il blog di Mr.Loto
I feed di Mr. Loto