27/03/2014  -  Mr.Loto
La Voce
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy l Author Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
UTILITA' PC
CATEGORIE
.....................................................
I POST PIU' LETTI
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
Segui via Email
Segui su facebook
Segui su Google Plus
Segui su Twitter
Contattami
Tutti i post di Mr.Loto
Home Page
La voce ha una grande importanza nelle nostre relazioni interpersonali; anche attraverso la voce, dall'Homo sapiens in poi, l'essere umano ha avuto modo di evolversi più efficacemente degli altri esseri viventi.
Non sempre ce ne rendiamo conto ma spesso dalla voce tendiamo a farci un'idea sulla persona stessa; chi di noi non ha mai cercato di immaginare il deejay di una radio o la cantante che si nasconde dietro alla canzone di successo? C'è chi ha la voce calda, la voce acuta, la voce giovanile, la voce intensa e questo rappresenta una parte del nostro essere, ci rende riconoscibili anche se non sempre corrisponde a quello che gli altri possono immaginare di noi senza vederci.
Una cosa, però, è certa: con la voce trasmettiamo sempre le emozioni che stiamo provando.
La gioia, il dolore, la paura e la rabbia sono emozioni chiaramente distinguibili dal tono della nostra voce; da studi recenti è stato dimostrato che i bambini di cinque mesi sono già in grado di distinguere chiaramente un tono di voce felice, triste oppure arrabbiato. Questo accade perché nella comunicazione il tono, il volume e le pause della nostra voce trasmettono agli altri molte più informazioni delle parole che pronunciamo.
Non è un caso che ci siano molti corsi che insegnano a gestire la propria voce; nel campo del lavoro, specialmente in quei settori in cui è necessario essere persuasivi per avere successo, la voce ha un peso enorme. Perfino i politici usano la loro voce, con impostazione di tono, pause e volume controllati, al fine di essere convincenti.
La voce più gradita alla maggior parte delle persone è la voce profonda, calma e di volume controllato; questo probabilmente perché i toni della voce bassi vengono percepiti come familiari ed intimi, quindi tendenzialmente affidabili.
E' curioso notare come sia nel sedurre qualcuno che nel cercare di aiutarlo tendiamo tutti a "sintonizzare" il tono della nostra voce con quello dell'altro; in entrambi i casi cerchiamo inconsciamente di renderci simili a chi abbiamo di fronte per far si che la nostra presenza sia accettata nel migliore dei modi.
Attraverso la voce è possibile smascherare i bugiardi; chi è abituato a mentire tende a non modulare molto la voce, a non avere variazioni di tono. Chi invece ha paura che le sue bugie siano smascherate usa un tono a tratti acuto e fa spesso delle brevi pause...
                                                    
La voce
.....................................................
Ricerca sul Web
Il blog di Mr.Loto
I feed di Mr. Loto