Il blog di Mr.Loto
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy l Author Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
UTILITA' PC
CATEGORIE
.....................................................
I POST PIU' LETTI
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
Segui su facebook
Segui su Google Plus
Segui su Twitter
Contattami
Tutti i post di Mr.Loto
I feed di Mr. Loto
Home Page
Segui via Email
Ignoranza
29/04/2015  -  Mr.Loto
Ricerca sul Web
La cattiveria fine a se stessa, così come le persone veramente malvagie, esistono. Non tutte le persone malvagie e le azioni cattive, però, hanno come causa una reale scelta. Molto più spesso di quanto si crede la cattiveria può avere origine dall'ignoranza.
L'ignoranza, termine che deriva dal latino in-gnarus e significa "che non sa", è spesso un muro invalicabile nelle persone, soprattutto se le persone non sono consapevoli o non vogliono ammettere la loro ignoranza, la loro non conoscenza.
L'ignoranza ci spinge verso azioni inconsapevoli e quindi pericolose, ci rende superbi e di conseguenza senza alcuna possibilità di miglioramento. L'ignoranza ci rende incapaci di fare le scelte giuste per la nostra vita ma anche nei confronti di chi ci circonda e, sempre l'ignoranza, è la causa di molte paure. Per ignoranza diventiamo insensibili di fronte ai mali del mondo, per ignoranza lasciamo che il male si diffonda perché pensiamo di non poter fare nulla in merito.
Gli approfittatori ed i detentori del potere economico e politico amano ed alimentano l'ignoranza delle masse perché in questo modo è più facile manipolarle e spingerle verso le loro truffe.
I media hanno cercato per anni di alimentare l'ignoranza generale, soprattutto nella nostra Italia. Un popolo che non conosce come stanno le cose non manifesta malumori, spende di più e si fida ciecamente.
Abbiamo lasciato che l'ignoranza si insinuasse dentro di noi, perdendo interessi intellettuali ma anche entusiasmo e voglia di conoscere. È dall'ignoranza che partono i principali problemi della società e dell'individuo.
La bella notizia è che l'ignoranza si può combattere. Anche se siamo stanchi, se abbiamo perduto la curiosità e l'entusiasmo per quello che ci circonda, ogni volta che riconosciamo la nostra ignoranza possiamo scegliere di informarci, di conoscere, di viaggiare, di fare qualcosa che non ci porta soldi ma ci arricchisce lo spirito, possiamo coltivare l'arte e la bellezza in generale ... perché da una sola piccola fiammella di cultura e conoscenza  che brucia un po' della nostra ignoranza, può propagarsi un piccolo fuoco e poi un grande incendio che arriva anche agli altri!
Perché di ignoranza si può anche morire, prendiamo dei provvedimenti, subito!
Ignoranza