Home / Asciugacapelli Consigli Acquisto

Asciugacapelli Consigli Acquisto

Consigli Acquisto Asciugacapelli

Come accade per gran parte degli elettrodomestici anche quando dobbiamo procedere con l’acquisto di un asciugacapelli ci troviamo di fronte ad una vasta scelta di modelli con caratteristiche e dimensioni diverse.

Consigli acquisto asciugacapelli

Amazon

Con questa piccola guida ed i consigli in essa contenuti tentiamo di agevolare l’acquisto di un asciugacapelli descrivendo caratteristiche e differenze dei principali modelli in commercio.

Consigli Acquisto Asciugacapelli: la Potenza

La potenza è una caratteristica importante a cui bisogna fare attenzione durante l’acquisto di un asciugacapelli. È infatti dalla potenza (espressa in Watt) che dipendono la portata d’aria ed il calore emesso da un phon.

Quando abbiamo l’esigenza di acquistare un asciugacapelli il consiglio è quello di chiedersi che uso andremo a farne e se in famiglia lo utilizzerà qualcun altro oltre a noi.

Se il phon deve essere utilizzato da una donna con i capelli lunghi dovrà avere una buona potenza, dai 1.800 Watt in su. In questo modo il tempo impiegato per asciugare i capelli non sarà troppo lungo.

Per quanto riguarda invece le persone con i capelli corti sarà sufficiente anche un asciugacapelli con meno potenza.

Ovviamente, in base alle caratteristiche dei capelli, oltre alla potenza entrano in gioco altri fattori che contribuiscono ad una buona asciugatura della chioma.

Accessori come il concentratore o il diffusore, materiali come la ceramica oppure la tecnologia con ionizzatore sono tutte cose che, a seconda delle esigenze, sono molto utili nelle asciugature dei vari tipi di capelli.

 Guida Acquisto Asciugacapelli

Asciugacapelli consigli per l'acquisto
Asciugacapelli consigli per l’acquisto

La tecnologia a ioni applicata agli asciugacapelli ha fatto la sua comparsa ormai da molti anni e sempre più modelli di phon ne sono quindi provvisti.

Lo ionizzatore produce ioni negativi che, oltre ad eliminare l’eventuale carica elettrostatica dei capelli, scompone le gocce d’acqua in piccolissime particelle favorendone l’evaporazione e diminuendo in questo modo i tempi di asciugatura dei capelli.

Consigli per l’Acquisto di un Asciugacapelli: i Materiali

Uno degli ultimi ritrovati della tecnologia applicata all’asciugacapelli è l’utilizzo di materiali particolarmente adatti a questo scopo come ceramica e tormalina. Alcuni modelli utilizzano questi due materiali per inserti e rivestimenti della parte soffiante del phon.

In questo modo si genera un calore agli infrarossi che produce una temperatura omogenea e non eccessivamente alta per i capelli, evitando che durante l’asciugatura questi si secchino troppo. L’utilizzo di tali materiali non influisce assolutamente in modo negativo sui tempi di asciugatura ne tanto meno sull’efficacia.

Questa soluzione è particolarmente consigliata per quelle persone che hanno problemi con i capelli in quanto troppo delicati oppure sfibrati dai troppi trattamenti a cui sono stati sottoposti.

L’acquisto di un asciugacapelli con rivestimento in ceramica e tormalina è pur sempre un buon acquisto anche per chi non ha particolari problemi di capelli ma che fa un gran utilizzo del phon; in questo modo si può avere un effetto preventivo sulla salute dei propri capelli.

Asciugacapelli ed Accessori

Quando si acquista una asciugacapelli bisogna anche tener conto degli accessori in dotazione. Tutti i phon hanno in dotazione il concentratore che serve appunto a concentrare l’aria per dirigerla con precisione nella zona desiderata.

Il concentratore può avere il beccuccio largo oppure stretto: in caso si abbia la necessità di mettere in piega i capelli si consiglia di acquistare un asciugacapelli con il concentratore a beccuccio stretto in modo di concentrare maggiormente aria e calore così da avere un maggior effetto sulla piega.

Un altro accessorio in dotazione con gli asciugacapelli è il diffusore che serve per dare volume ai capelli e che può essere utilizzato da chi ha i capelli ricci ma anche da chi ha i capelli lisci e vuole ottenere l’effetto capelli mossi e voluminosi.

Quindi anche in questo caso è sempre meglio avere bene in mente che cosa si vuole fare con l’asciugacapelli prima di acquistarlo.

Asciugacapelli Professionali

Gli asciugacapelli professionali si differenziano dagli altri modelli di phon per alcune caratteristiche che li rendono idonei per essere utilizzati dai parrucchieri nei loro saloni. Sono quindi silenziosi, possono lavorare per lunghi periodi senza surriscaldarsi e fanno il loro lavoro in tempi rapidi ed in modo efficace.

Tutte queste caratteristiche sono dovute principalmente alla qualità superiore dei motori utilizzati che normalmente partono da una potenza di 1.800 Watt e sono costruiti in modo diverso risultando così più robusti e pesanti rispetto a quelli normali.

Asciugacapelli professionale Parlux

Vedi Prezzo

Come diretta conseguenza dell’utilizzo di motori di qualità superiore si ha una maggiore portata d’aria che riduce i tempi di lavorazione.

Consiglio: quando acquistate un asciugacapelli professionale assicuratevi che abbia un peso di almeno 700/800 grammi, questo vi garantirà la presenza di un motore robusto e performante che è elemento indispensabile in un phon professionale.

Asciugacapelli da Viaggio

I phon da viaggio hanno dimensioni ridotte rispetto a quelli tradizionali ed anche la loro potenza è normalmente inferiore (esistono però anche modelli da 2.000 watt). Spesso i modelli da viaggio hanno il manico  pieghevole e sono dotati di una custodia per trasportarlo più comodamente.

Ovviamente, avendo i phon da viaggio dimensioni e potenze ridotte, impiegheranno più tempo per asciugare i capelli. Sono quindi sconsigliati per laboriose messe in piega e per lunghi periodi di funzionamento.

Asciugacapelli da viaggio Remington

Amazon

Oltre ad essere adatti per essere portati in vacanza gli asciugacapelli da viaggio possono risultare comodi per chi fa sport o frequenta una palestra.

Se dovete acquistare un phon da viaggio per recarvi all’estero il consiglio è quello di informarvi se nel paese di destinazione si utilizzano prese elettriche particolari. In caso di risposta affermativa sappiate che in commercio si trovano modelli con in dotazione gli adattatori per le prese di diversi paesi.

Altre Caratteristiche dell’Asciugacapelli

Gli asciugacapelli (ormai quasi tutti i modelli) sono dotati di un tasto aria fredda che una volta premuto interrompe l’alimentazione di corrente alla resistenza che genera l’aria calda. In questo modo il phon produrrà aria dapprima tiepida e poi fredda. Questa tasto di norma funziona tenendolo premuto e serve per fissare la piega dei capelli.

Anche la possibilità di regolare la temperatura e la portata dell’aria ormai è una caratteristica diffusa. Alcuni phon sono dotati di un display analogico che permette di fare queste regolazioni in modo più preciso.

Utilizzo Asciugacapelli: Consigli

Il primo consiglio riguarda un comportamento da evitare per prolungare la durata dell’asciugacapelli: spesso si utilizza tenendolo appoggiato alla spazzola per ottenere una piega migliore ed in breve tempo. Questo comportamento però fa in modo che l’aria non esca liberamente provocando un surriscaldamento del phon che a lungo andare facilmente si guasterà.

Il secondo consiglio è quello di asciugare il più possibile i capelli con un asciugamano asciutto prima di passare all’asciugatura con il phon in modo di accorciare notevolmente i tempi di asciugatura e di “risparmiare” lavoro inutile al motore del nostro elettrodomestico.

Asciugacapelli, consigli per l’acquisto

Ultimo aggiornamento 16/02/2017