Home / Bacche di Goji: Proprietà e Benefici

Bacche di Goji: Proprietà e Benefici

Bacche di Goji

In Asia, in particolar modo in Cina, le bacche di goji sono molto conosciute per le loro proprietà terapeutiche.

Sono il frutto di una pianta appartenente alla famiglia delle Solanaceae, conosciuta con il nome di Lycium barbarum.

Bacche di goji proprietà e benefici

Le bacche di goji, anche conosciute come  il frutto della longevità, crescono in modo spontaneo nelle regioni orientali. Le troviamo dalla Mongolia all’Himalaya, nel Tibet e nelle regioni cinesi.

Il frutto delle bacche di goji è particolare, ha un colore rosso vivo che ricorda quello delle ciliegie o di qualche tipo di peperoncino. La forma è arrotondata ed allungata, ricorda quella delle olive, le dimensioni sono simili a quelle delle ciliegie selvatiche.

Composizione Chimica

I valori sono riferiti a 100 grammi di parte edibile.

Acquag11
Proteineg10,6
Fibreg8
Zuccherig17,3
Grassig5,7
Minerali
Calciomg112
Sodiomg24
Ferromg8,1
Potassiomg1.134
Zincomg2
Seleniomg50
Vitamine
Amg7,3
B1mg0,15
B2mg1,3
Cmg306

Queste bacche contengono 18 amminoacidi tra i quali sono compresi i 9 amminoacidi essenziali: treonina, triptofano, lisina, isoleucina, metionina, valina, fenilalanina, istidina e leucina.

Le bacche contengono inoltre beta-carotene, licopene, luteina e zeaxantina.

Nelle bacche troviamo anche l’acido linoleico, una sostanza con proprietà antiossidanti ed in grado di apportare benefici al sistema immunitario. Altri costituenti sono i polifenoli, flavonoidi, steroidi e polisaccaridi.

Bacche di Goji: Proprietà e Benefici

Bacche di goji: proprietà e benefici

Le proprietà delle sostanze contenute nelle bacche di goji sono tante. Sono diversi i benefici per la salute che si possono trarre dal loro consumo. In genere ne bastano 15/20 grammi al giorno.

Antiossidanti

Innanzitutto bisogna sottolineare che, tra tutti i frutti al mondo, le bacche di goji sono tra quelli che contengono la più alta percentuale di antiossidanti. Queste sostanze, oltre a contrastare l’attività dei radicali liberi, rallentano l’invecchiamento cellulare.

Rappresentano quindi un valido aiuto per contrastare l’insorgere di molte malattie degenerative. Tra queste citiamo l’artrite reumatoide ed il morbo di Alzheimer.

Benefici agli Occhi ed alla Vista

Tra gli antiossidanti contenuti nelle bacche di goji c’è la zeaxantina. un carotenoide che ha la capacità di proteggere gli occhi dai raggi ultravioletti del sole. Inoltre diminuisce il rischio di cataratta, soprattutto se abbinato ad un altro antiossidante, la luteina.

Una delle proprietà più note di questo frutto è la sua capacità di migliorare la vista. Gli studi scientifici degli ultimi tempi hanno fornito alcuni fondamenti a questa virtù delle bacche di goji.

Infatti contengono alte quantità di beta-carotene. Questo composto antiossidante è presente in una forma biologicamente molto attiva che viene assorbita bene dal nostro organismo.

Anemia

Contengono moltissimo ferro, circa 15 volte in più rispetto agli spinaci. La bacche portano quindi benefici alle persone che soffrono di anemia.

Antitumorali

Uno studio cinese pubblicato sulla US National Library of Medicine National Institutes of Health sostiene che le bacche di goji possono essere utili per trattare i tumori. Questi frutti contengono un composto chimico che prende il nome di beta-sitosterolo. Questo composto, oltre a contribuire alla riduzione delle cellule tumorali, può anche indurre la loro morte per apoptosi.

Bacche di goji: proprietà e benefici

Rivitalizzanti

Grazie alla presenza in abbondanza di polisaccaridi e di minerali hanno proprietà energetiche, rivitalizzanti e rinvigorenti. Sono quindi consigliate in caso di debolezza e stress psico-fisico.

Sistema Immunitario

Aiutano anche a combattere le allergie, hanno proprietà anti infiammatorie, anti batteriche ed anti micotiche naturali. Grazie alle loro potenti proprietà antiossidanti ed alla presenza dell’ acido linoleico, le bacche di goji rafforzano il sistema immunitario. Stimolano inoltre il metabolismo ed apportano benefici alle funzioni digestive.

Abbassano il Colesterolo

Il colesterolo cattivo (LDL) è una delle cause principali delle malattie cardiache e cardiovascolari. Questa sostanza forma delle placche che si depositano sui vasi sanguigni ostacolandone il normale flusso.

In questo modo il cuore è obbligato a pompare più forte sostenendo quindi uno sforzo maggiore. Lo sforzo, protratto nel tempo, porta ad un suo indebolimento che può portare come conseguenza un attacco cardiaco.

Recenti studi hanno dimostrato che una regolare assunzione di bacche di goji può portare ad un abbassamento dei livelli di colesterolo LDL nel sangue.

Buon Umore

La relazione tra lo stato d’animo e le patologie è un associazione che è ormai stata dimostrata. Diventa quindi sempre più importante prestare attenzione all’alimentazione.

Le bacche di goji hanno un buon contenuto di vitamine del gruppo B. Queste vitamine sono molto importanti per il benessere della mente. La vitamina B1 è importante per il sistema nervoso mentre la B3 influenza in modo positivo l’umore.

Perdita di Peso

Sono un alimento ricco di fibra alimentare, minerali e proteine. Inserite in una dieta equilibrata contribuiscono alla perdita di peso.

Uno studio condotto presso l’Università di Ningxia ha dimostrato questa capacità delle bacche di goji. Ad un gruppo di pazienti in sovrappeso sono state somministrate le bacche di goji al mattino ed al pomeriggio. Al termine dell’esperimento la maggior parte delle persone ha perso peso in modo tangibile.

Uso Esterno

Per uso esterno il loro impiego è consigliato in caso di ulcere, piaghe da decubito, foruncoli e congelamento.

Bacche di goji biologiche

Altre Proprietà

Questi preziosi frutti del Lycium barbarum influiscono positivamente anche sulla memoria e sulla qualità del sonno. Secondo uno studio cinese pubblicato su Life Sciences, sarebbero in grado di migliorare la fertilità maschile.

Aumento della Fertilità

A proposito della fertilità maschile c’è uno studio condotto sui ratti che ha dimostrato l’efficacia di questi frutti per quanto riguarda la sfera sessuale. In particolar modo sui ratti sono emersi questi effetti:

  • Quantità maggiore di spermatozoi
  • Migliore capacità sessuale
  • Aumentati livelli di testosterone

La ricerca suggerisce che le bacche di goji potrebbero essere un’alternativa ai farmaci per disfunzione erettile.

Ovviamente gli studi sugli animali non sono mai attendibili in quanto il loro organismo è nettamente diverso da quello umano. Le reazioni di conseguenza non sono mai le stesse ed è quindi evidente che tali risultati possono solamente fornire un indicazione generale.

Si attendono quindi ulteriori studi sugli esseri umani per poter ufficializzare questa proprietà delle bacche di goji.

Dosi Consigliate

Per ottenere benefici per la salute si raccomanda l’assunzione di 20-25 gr di bacche di goji essiccate al giorno. Gli studi scientifici suggeriscono che la loro assunzione va protratta per un periodo di almeno 28 giorni.

Nel caso del succo invece, la dose consigliata è di 50-100 ml al giorno.

Bacche di Goji e Antiossidanti

Come scritto sopra, hanno buone proprietà antiossidanti. A tal proposito esiste un test medico scientifico americano, messo a punto dal USDA (United States Department of Agriculture), che misura la capacità di reazione delle sostanze antiossidanti presenti negli alimenti.

Il test si chiama Oxigen Radical Absorbance Capacity (ORAC). In base alle analisi effettuate, le bacche di goji si posizionano al primo posto in questa graduatoria. Distanziano nettamente gli altri tipi di frutta contenenti antiossidanti (mirtilli, lamponi, melograno etc).

Le Bacche di Goji Sono un Super Alimento?

Un recente studio ha evidenziato i risultati di un test effettuato su alcuni volontari che per 14 giorni hanno assunto il succo delle bacche di goji. Al termine del test queste persone hanno registrato un aumento dei seguenti valori:

  • Qualità del sonno
  • Disponibilità energetica
  • Prestazioni atletiche
  • Capacità di concentrazione
  • Rilassamento

Calorie

100 grammi di bacche di goji hanno una resa calorica pari a 340 calorie.

Controindicazioni

Le bacche di goji hanno indubbiamente molte proprietà terapeutiche, In alcuni casi però, bisogna fare attenzione prima di consumarle. Coloro che prendono farmaci per la pressione o per il diabete, dovrebbero rivolgersi ad un medico per valutare la propria situazione e l’opportunità di consumare regolarmente questi frutti.

Alcune complicazioni potrebbero verificarsi anche nei soggetti con allergie ai pollini. Crisi respiratorie, nausee e orticarie potrebbero essere le brutte conseguenze dell’ingestione di questi frutti.

Come altri alimenti appartenenti alla famiglia delle Solanaceae, se assunte in quantità eccessive, possono scatenare delle intolleranze. Per questo motivo è bene che i bambini e le donne incinte o in fase di allattamento si attengano ad ingerire con attenzione soltanto piccole quantità di questi frutti.

In generale si dovrebbe evitare di consumare le bacche di goji nei seguenti casi:

  • Quando si stanno assumendo farmaci anticoagulanti come il Warfarin
  • Quando si hanno bassi livelli di zuccheri nel sangue
  • In gravidanza o in allattamento
  • In caso di allergie alla frutta

Bacche di goji: proprietà e benefici

Curiosità

Le bacche di goji ed i loro benefici sono conosciuti all’uomo sin dai tempi più antichi. Pare che in Cina le proprietà delle bacche di goji fossero note già nel 2.600 a.C.

La tradizione popolare le utilizza da tempo per la prevenzione del diabete, per l’epatite, per rafforzare il sistema immunitario e per curare l’infertilità maschile.

Nella medicina tradizionale cinese vengono utilizzate per le loro proprietà anti invecchiamento. Sono note anche le loro virtù sedative e la loro capacità di aumentare la resistenza alla fatica, sia fisica che psichica.

Questi frutti possono essere considerati un sostituto completamente naturale di numerosi integratori in pastiglia. Si trovano in commercio essiccate, oppure sotto forma di succo di frutta.

Le bacche di goji appartengono alla famiglia delle Solanaceae, la stessa a cui appartengono i pomodori, le patate, le melanzana, il peperoncino.

Queste bacche possono essere consumate fresche oppure essiccate. Nel mercato occidentale sono presenti anche sotto forma di succhi.

Il nome goji deriva presumibilmente dal termine persiano gojeh che significa, appunto, bacca.

Per acquistare le bacche di goji potete guardare qui oppure cliccare sulla fotografia qui sotto.

 

Bacche di goji: Proprietà e Benefici

Versione lingua inglese

Ultimo aggiornamento: 07/04/2017

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.