Home / Come Fare un Backup di Sistema

Come Fare un Backup di Sistema

Backup di Sistema

Come fare un backup di sistema? Vi è mai capitato di trovarvi con il computer che non si accende più a causa di un problema al sistema operativo, o ancora peggio ad un componente hardware danneggiato, come ad esempio l’hard disk?

Come fare un backup di sistema

In questi casi, se non si è provveduto in precedenza a creare un backup di sistema, l’unica soluzione possibile è la formattazione con la conseguente reinstallazione del sistema operativo e dei programmi che avevamo installato.

Questa procedura, anche ammesso di avere una certa praticità con il computer, può portare via parecchie ore, a seconda di quanti e quali programmi avevamo installati nel pc.

Senza contare che in mancanza di un backup di sistema, tutti gli eventuali documenti personali, le fotografie, i video etc, saranno irrimediabilmente persi.

È principalmente per questi motivi che è indispensabile munirsi di un buon programma che sia in grado di fare un backup di sistema in modo semplice e veloce.

Qui di seguito troverete alcune semplici istruzioni per fare un backup dell’intero sistema.

Come Fare un Backup di Sistema

Backup di sistema
Backup di sistema

A partire dal sistema operativo Vista, Microsoft ha introdotto la possibilità di fare il backup dell’intero sistema direttamente dal pannello di controllo. Una volta entrati nel pannello è sufficiente cliccare sull’icona “centro backup e ripristino”.

In tal modo si ha accesso alla finestra principale da cui procedere al backup di sistema che può essere salvato su cd/dvd, hard disk o chiavette usb.

Personalmente, anche se efficiente, ritengo questo metodo un po’ limitato, in quanto non esiste la possibilità di creare un disco di ripristino che permetta di operare anche in presenza di un sistema operativo danneggiato e quindi non più funzionante.

In pratica, per poter procedere con il ripristino del backup di sistema, è indispensabile avere il sistema operativo funzionante.

A fronte di questa situazione ho deciso di spostare la mia attenzione su altri programmi in grado di effettuare il backup dell’intero sistema. Prima di trovare il programma più adatto alle mie esigenze ne ho provati diversi gratuiti ed uno a pagamento dal quale però devo dire di essere rimasto deluso in quanto, nel momento in cui ho avuto bisogno di fare il ripristino del backup di sistema, non ha funzionato.

Alla fine la mia scelta è caduta su un programma per il backup di sistema che presenta due versioni, una gratis e l’altra, ovviamente dotata di qualche funzione in più, a pagamento: il programma è “Paragon Backup & Recovery” e potete scaricarlo da qui.

Qui di seguito le istruzioni su come fare un backup di sistema con questo programma.

Backup di Sistema

Una volta aperto il programma l’interfaccia si presenta di gradevole aspetto e di facile utilizzo con due voci centrali “Backup” e “Restore”, clicchiamo su “Backup” ed attendiamo che si apra un’altra finestra dove dobbiamo cliccare su “next”.

A questo punto ci viene chiesto di spuntare l’unità (solitamente l’hard disk identificato con la lettera “C”) sulla quale risiede il sistema operativo e della quale vogliamo quindi fare il backup di sistema.

Clicchiamo su “next” e questa volta spuntiamo la lettera dell’unità in cui vogliamo venga salvato il backup di sistema. Clicchiamo ancora su “next” ed attendiamo che il processo di backup giunga al termine. Il tempo necessario dipenderà molto dalla quantità di file presenti sull’hard disk e dalle prestazioni del pc. In media comunque sono necessari 15/20 minuti perché il processo abbia termine.

Hard Disk WD Elements

Hard disk wd-elements

Hard Disk portatile esterno

Capacità: 2 TB

USB 3.0 Peso 230 grammi

Vedi Prezzo

Disco di Ripristino per Backup di Sistema

Una funzione molto importante che un buon programma deve avere è quella che permette di creare un disco di ripristino. Questo va utilizzato per ripristinare il backup di sistema quando il sistema operativo non funziona più oppure quando dobbiamo sostituire il nostro hard disk.

Infatti qualche giorno fa l’hard disk del mio pc si è guastato ed ho dovuto sostituirlo, grazie a Paragon Backup & Recovery ho potuto ripristinare il tutto e senza nessuna fatica in soli 15 minuti!

Per creare il disco di ripristino bisogna cliccare sulla voce a sinistra “Tools” dell’interfaccia principale, inserire un cd nel computer, cliccare “Burn recovery Media” cliccare su next, spuntare la voce cd/dvd, next, spuntare “Typical”, scegliere il masterizzatore che si utilizza, next ed attendere che il cd venga scritto.

Backup di sistema
Backup di sistema

Per ripristinare un backup di sistema occorre innanzitutto entrare nel bios di sistema e, nella sezione “boot” assegnare la prima posizione ad lettore cd/dvd. Fatto questo si inserisce il cd di ripristino precedentemente creato nel pc. Una volta avviato il computer, non resta che seguire le istruzioni a video per ripristinate in pochi minuti il backup di sistema e risparmiare molto tempo e parecchie arrabbiature.

Differenze tra Versione Gratis e a Pagamento

Premesso che la versione gratuita di Paragon Backup va più che bene per fare il backup dell’intero sistema vediamo quali caratteristiche in più ha la versione a pagamento.

Possibilità di fare il backup di singoli file, metodo incrementale, possibilità di programmare il backup in modo semplice, notifica via email, possibilità di copiare partizioni oppure di modificare determinati settori dell’hard disk, possibilità di chiedere supporto tecnico.

Backup di Sistema