Home / Ambiente e Colori, i colori delle pareti

Ambiente e Colori, i colori delle pareti

Ambiente e Colori: Il Colore delle Pareti

È un fatto ormai risaputo che i colori influenzano il nostro stato emozionale e la nostra carica di energia vitale. Per questo motivo, quando andiamo a scegliere il colore delle pareti o dell’arredamento dell’ambiente in cui andremo a vivere, sarebbe meglio tenere a mente alcune informazioni basilari.

Colori e ambiente
Colori e ambiente

La sensibilità ai colori, essendo in parte soggettiva, ha anche una corrispondenza psicologica comune tra colori e stati d’animo.

Tale corrispondenza è stata scientificamente provata. In brevi parole possiamo affermare che ogni colore possiede una sorta di influsso sulla nostra mente. Un influsso che è comune a tutti, in modo più o meno marcato, e che ha i suoi riscontri nella storia dell’umanità.

Suggerimenti Colori per l’Ambiente Domestico

Soggiorno: questa è la stanza dove ci si può sbizzarrire con i propri colori preferiti e alla quale poter dare un tocco di originalità con l’impiego degli accostamenti più azzardati.

Cucina: i colori preferiti per questa parte della casa sarebbero il giallo ed il bianco in quanto, oltre a dare un ottimo senso di luminosità che in cucina non guasta mai, esprimono un senso di igiene e pulizia.

Camera da letto: la camera che è ovviamente dedicata al riposo e in cui ritempriamo le nostra energie. Per l’arredamento di questa stanza sarebbe quindi indicato scegliere i colori più rilassanti come il blu e l’azzurro.

Bagno: sono adatte tutte le tonalità dei colori che richiamano l’acqua, ma allo stesso tempo vanno molto bene anche pareti colorate con tinte calde come il giallo e l’arancione, colori in grado di dare allegria all’ambiente.

Colore delle Pareti, Ambiente e Sensazioni

Ambiente e Colori: Caratteristiche dei Colori

Pareti  color Rosso

Ambiente e colori
Ambiente e colori

Dona vitalità, è il colore del fuoco e dell’amore passionale ed ha inoltre la proprietà di attirare l’attenzione su di sé. Diminuendo l’intensità e la saturazione il rosso può diventare un colore in grado di aumentare il senso di intimità e di raccoglimento, mantenendo allo stesso tempo un apprezzabile senso di calore.

Pareti  color Arancione

Ambiente e colori
Ambiente e colori

È un colore caldo, ha la proprietà di “sbloccare”, di dare voce a tutto ciò che è represso permettendo così di sormontare eventuali restrizioni. Nelle sue tonalità più calde, tendenti quindi al rosso, evoca amore e sapienza.

Pareti color Giallo

Ambiente e colori
Ambiente e colori

Il giallo è un colore che apre le porte al cambiamento, ispira senso di libertà ed euforia, allegria. In natura assume spesso significato di pericolo, come ad esempio vespe, api, tigri etc..

Pareti color Verde

Ambiente e colori
Ambiente e colori

Il verde è un colore riequilibrante, sia a livello fisico che mentale, è il colore che meglio rappresenta la natura e la freschezza. È conosciuto come il colore della speranza e dà quindi sensazioni di tranquillità e rilassamento generale.

Pareti color Blu

Ambiente e colori
Ambiente e colori

Il blu e le sue tonalità hanno il potere di rallentare i ritmi, in modo quasi soporifero. È il colore del cielo e dell’acqua, dona sensazioni di riservatezza, di stabilità e di grande serenità. Ha forza spirituale antidepressiva.

Pareti color Viola

Ambiente e colori
Ambiente e colori

Viene considerato il colore della meditazione in quanto frena l’energia operosa e il dinamismo, permettendo così una miglior concentrazione a livello interiore. Ha un valore fortemente simbolico ed è il colore quaresimale della chiesa cattolica.

Colori e Pareti

Colori e ambiente
Colori e ambiente

La pittura delle pareti domestiche raramente viene fatta con colori forti o comunque intensi, per questo motivo tutti gli effetti dei colori vengono “ammortizzati” dalle varie tonalità sfumate e luminose delle tinte in commercio. In ogni caso non c’è da preoccuparsi troppo per la scelta del colore che daremo alle nostre pareti, infatti un colore su di una parete non è per sempre!

Cromoterapia e Curiosità

La cromoterapia è una medicina alternativa che si avvale dell’utilizzo dei sette colori principali per curare le malattie e per aiutare il corpo e la mente nel ritrovare il loro naturale equilibrio. I colori sono: rosso, arancione, verde, blu, giallo, indaco e viola. La parola cromoterapia deriva dal greco e significa appunto “curare con i colori”.

In Francia pare sia stata avviata una ricerca scientifica finanziata dallo stato al fine di scoprire quali colori stimolano e favoriscono l’apprendimento mentre in Giappone, un nota fabbrica automobilistica, ha dipinto le pareti dei propri bagni di rosso, un colore che in quell’ambiente crea disagio, con l’intento di diminuire il tempo di permanenza in pausa.

Se avete frequentato anche solo per una volta un ristorante cinese, avrete notato che gli arredamenti sono prevalentemente di color rosso, questo perché sembra che questo colore stimoli l’appetito.

Uno studio americano ha dimostrato come gli oggetti, a seconda del tipo di luce da cui sono illuminati, danno impressioni diverse per quanto riguarda il loro volume e peso.

Nella Grecia antica invece, il giallo era considerato il colore delle persone affette da problemi psichici che per essere riconosciute erano obbligate a vestire con indumenti di questo colore.

Ambiente e Colori – I colori delle pareti