Home / Come Dimagrire: le Diete più Famose / Dieta Metabolica, Come Funziona

Dieta Metabolica, Come Funziona

Dimagrire con la Dieta Metabolica

Dieta Metabolica, Come Funziona

La dieta Metabolica è stata pubblicata nel 2010 da Mauro Di Pasquale, un medico canadese di origini italiane. Questa dieta si basa sul concetto che riducendo i carboidrati a favore delle proteine e dei grassi. L’organismo utilizzerà i depositi adiposi del corpo per l’energia di cui ha bisogno. Non utilizzerà quindi i carboidrati introdotti con l’alimentazione come invece avviene di solito.

La dieta metabolica, come funziona

L’obiettivo della dieta Metabolica, non e solo quello di dimagrire ma anche quello di accelerare il metabolismo attraverso la scelta mirata degli alimenti, degli orari e della frequenza dei pasti.

Cibi Vietati e Consentiti nella Dieta Metabolica

Oltre a tutti i carboidrati che vengono ridotti al minimo, gli alimenti sconsigliati dalla dieta metabolica sono tutti quelli con un indice glicemico alto, come tutta la frutta zuccherina, le bevande gassate, i dolci, l’anguilla, il maiale, lo strutto ed alcuni tipi di verdura (cavoli, broccoli, carote cotte, verza e ravanelli).

Sono invece consentiti molti tipi di carne e di pesce, alcuni tipi di formaggi e lattici, la frutta secca, la frutta fresca e la verdura a basso impatto glicemico e condimenti come l’olio extravergine d’oliva, il burro, la maionese e l’olio di semi.

Per Chi è Adatta

Dimagrire con la Dieta metbolica

La dieta Metabolica è adatta a chi ha molta volontà ed autocontrollo e soprattutto a coloro che sono interessati a dimagrire e all’accrescimento muscolare, come ad esempio chi pratica body-building.

Funzionamento Dieta Metabolica per Dimagrire

La dieta Metabolica si divide in due fasi:

  1. Fase di valutazione: questa fase dura dai 14 ai 28 giorni e serve ad individuare la quantità minima di carboidrati tollerata dal paziente.

Durante la fase di prova i primi 12 giorni sono detti di scarico e vengono seguiti da 2 giorni detti di carico.

Nella giorni di scarico la dieta è ricca di grassi (50-60%) e proteine (30-50%), con l’apporto di partenza di soli 30 gr.totali giornalieri di carboidrati. Nel caso in cui il paziente manifesti spossatezza, nausea, mal di testa o altri disturbi, la quantità di carboidrati verrà man mano aumentata fino a che i disturbi non spariranno.

Nei giorni di carico i grassi scendono al 25-40%, le proteine al 15-30% ed i carboidrati salgono al 35-55%.

  1. Fase di dieta: questa fase dura da due settimane ad un tempo indeterminato e serve ad accelerare il metabolismo rendendo così il corpo in grado di bruciare moltissimi grassi. Una volta stabilità la quantità minima di carboidrati necessaria al paziente, si alternano 5 giorno di scarico, con la quantità di carboidrati stabilita nella fase di valutazione, a due di carico.

Il libro della dieta Metabolica per dimagrire è disponibile su Amazon.

Acquista libro della dieta metabolica

I Vantaggi della Dieta Metabolica

La dieta Metabolica non richiede il conteggio delle calorie, consente di aumentare la massa magra, conservando il tono muscolare nonostante il dimagrimento.

Permette di dimagrire più di un chilo alla settimana mangiando alimenti calorici e soddisfacenti. Aumentando il metabolismo, riduce il rischio di ingrassare di nuovo facilmente.

Controindicazioni e Svantaggi Dieta Metabolica 

La dieta Metabolica è sconsigliata per chi soffre di problemi alla tiroide, per chi ha patologie legate ai reni o al fegato, ai bambini, agli adolescenti ed alle donne in gravidanza o che allattano.

Mangiando quasi esclusivamente cibi ricchi di grassi e proteine si rischiano gravi carenze e scompensi fisici. Questi si manifestano con giramenti di testa, nausea e spossatezza generale.

Un’alimentazione di questo tipo può far aumentare il colesterolo ed esporre a problemi cardiaci, epatici, renali e del sistema nervoso.

Essendo una dieta povera di vitamine e sali minerali si rivela necessario assumere degli integratori multivitaminici e salini.

La dieta Metabolica necessita di un esame ematochimico ed ormonale prima di essere intrapresa e la supervisione di un medico per la sua durata.

Curiosità

Per aumentare il metabolismo la dieta Metabolica propone diversi menù, cinque pasti al giorno compresa la colazione obbligatoria ed attività fisica almeno tre volte alla settimana.

Per riequilibrare la possibile carenza di fibre di questa dieta è possibile ricorrere alla crusca, alla pectina o all’alga agar agar.

Dieta metabolica, cos’è e come funziona

Torna a Come dimagrire