Home / Come Fare la Carta d’Identità

Come Fare la Carta d’Identità

Come Fare la Carta d’Identità 2017

Questa pagina è una piccola guida su come fare la carta d’identità 2017, dove farla e quali documenti occorrono per farla.

Come fare la carta d'identità

La carta d’identità è un documento di riconoscimento, con annessa la fotografia del possessore, che viene rilasciato dall’ufficio anagrafico del comune di residenza. Il cittadino in possesso di questo documento d’identità può circolare liberamente in tutti i paesi della Comunità Europea, oltre naturalmente all’Italia.

La carta d’identità 2017 al momento viene fornita su sopporto cartaceo oppure magnetico. In quest’ultimo caso prende il nome di carta d’identità elettronica o CIE ed il suo formato assomiglia a quello di una carta di credito. Nel dicembre 2015 è stato emanato un decreto legge che prevede la progressiva sostituzione dei vecchi documenti cartacei con i nuovi elettronici.

Carta d’Identità 2017: i Documenti

Il documento può essere richiesto presso l’Ufficio Anagrafe del proprio Comune dalle persone che hanno compiuto il 18° anno di età presentando:

  • Un modulo compilato con i propri dati anagrafici – Il modulo prestampato è disponibile presso gli uffici anagrafici.
  • La carta d’identità scaduta o in scadenza.

Nel caso non si fosse in possesso di un documento di identità valido occorre presentare 2 testimoni in possesso di documenti di identità in corso di validità.

Il costo in questo caso è di circa 5,00 € mentre, in caso di smarrimento, il costo è di 10,00 €.

Rinnovo

Il rinnovo può essere eseguito a partire da 6 mesi prima della scadenza. Oltre che per la sua naturale scadenza, il rinnovo della carta d’identità 2017 può essere richiesto in caso di furto, di deterioramento, di distruzione e per la variazione dei dati personali.

Alla scadenza il documento può anche essere rinnovato con un apposito timbro che ne prolunga la validità per altri 5 anni ma in questo caso ricordatevi che la carta non è valida per l’espatrio.

Durata

La durata è pari a 10 anni per le persone maggiorenni, la scadenza non coincide più con la data del rilascio ma con quella del compleanno.

Carta d’Identità 2017: Minorenni

minori con età compresa tra i 3 ed i 18 anni devono essere accompagnati dai genitori e presentare:

  • Modulo compilato di richiesta carta d’identità 2017 per i minori di 18 anni.
  • Tre fototessere recenti con il capo scoperto.
  • Eventuale documento di riconoscimento del minore. Nel caso questo non fosse disponibile, il riconoscimento viene effettuato dai genitori muniti di documenti di riconoscimento.

In questo caso la carta ha la durata di 5 anni mentre per i minori con età compresa dagli 0 ai 3 anni la durata è di 3 anni.

Carta d’Identità 2017 Elettronica

Come fare la carta d'identità

Il progetto di questo tipo di documento è iniziato nel 1997 ma fino al 2015, per una svariata serie di problemi, la sua diffusione è stata limitata. Ora, con il nuovo decreto di legge, le cose dovrebbero cambiare e da marzo 2016, in 153 comuni italiani, è possibile ottenere la carta d’identità elettronica. Entro il 2018 comunque tutti i comuni d’Italia rilasceranno la carta d’identità elettronica.

Per consultare la lista dei comuni abilitati al rilascio è possibile consultare il sito dell’Agenzia delle Entrate.

I nuovi documenti elettronici del 2017, oltre ai soliti dati anagrafici, conterranno anche le impronte digitali ed il codice fiscale e dovrebbero essere contraddistinti da un elevato grado di sicurezza in modo di adeguarsi agli standard di sicurezza europei previsti per la lotta alla contraffazione.

Tutti gli adempimenti saranno a carico dell’Ufficio delle Anagrafe che provvederà a scattare la fotografia ed a rilevare le impronte digitali per mezzo di uno scanner ottico.

Il costo del documento elettronico è di circa 25,00 €.

Come Fare la Carta d’Identità 2017