Daikon: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Daikon Proprietà

Il daikon è una radice bianca commestibile nota per le sue proprietà brucia grassi, ha buoni valori nutrizionali e alcune proprietà terapeutiche, ecco quali


Il daikon, o ravanello giapponese ( Raphanus sativus var. longipinnatus ), è un’importante coltura agricola abbondantemente prodotta in Giappone. La pianta appartiene alla famiglia delle Brassicaceae. È composta da una radice molto simile alla carota (ma di colore bianco) e da una parte vegetale con foglie verdi.

Daikon: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali
Daikon: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Il daikon è un ingrediente popolare nella cucina asiatica e indiana ed è anche noto per le sue proprietà medicinali. Il vegetale ha una consistenza croccante e assomiglia a una grande carota.

Indice

È originario dei paesi asiatici ma negli ultimi anni ha fatto la sua comparsa anche in Europa ed in Italia. Nel nostro paese però è un vegetale ancora abbastanza sconosciuto ai più.

Esistono numerose varietà di daikon, alcune con forme assai curiose ma la più diffusa è sicuramente la aokubi daikon.

Il daikon è un ortaggio a basso contenuto calorico con valori nutrizionali di tutto rispetto.

Valori Nutrizionali del Daikon

Tabella Nutrizionale per 100 gr di daikon cotto
Acqua g 92,6
Proteine g 0,67
Carboidrati g 3,3
Grassi g 2,63
Fibre g 1,5
Zuccheri g 1,8
Minerali
Calcio mg 25
Ferro mg 0,33
Magnesio mg 10
Fosforo mg 20
Potassio mg 226
Sodio mg 160
Zinco mg 0,27
Rame mg 0,048
Selenio mcg 0,6
Vitamine
Vitamina A, RAE mcg 11
B1 mg 0,011
B2 mg 0,036
B3 mg 0,234
B6 mg 0,078
Vitamina C mg 12,2
Vitamina E mg 0,3
Vitamina J mg 6,5
Vitamina K mcg 3,6
Beta Carotene mcg 9
Luteina e Zeaxantina mcg 9
Folati mcg 21

Fonte: USDA

Calorie

È un alimento poco calorico, 100 gr di parte edibile forniscono 38 kcal.

Daikon: Proprietà e Benefici

Brucia Grassi

È noto soprattutto per le sue proprietà brucia grassi in quanto le sostanze in esso contenute aiutano a metabolizzare i lipidi in eccesso dell’organismo. Per questo motivo il suo consumo viene consigliato in abbinamento a pietanze particolarmente condite oppure insieme ai cibi fritti.

Il daikon è un ortaggio non amidaceo, ovvero è molto povero di carboidrati. La ricerca ha dimostrato che mangiare verdure non amidacee può promuovere un peso corporeo sano.

Mangiare più verdure non amidacee riduce il grasso corporeo e porta a livelli più bassi di insulina, un ormone coinvolto nell’accumulo di grasso. (1)

Inoltre è un ortaggio ricco di fibre, composti che possono diminuire l’appetito rallentando la digestione e aumentando la sazietà. (2)

Proprietà Antiossidanti

Grazie all’alto contenuto di vitamina C ha proprietà antiossidanti. Il suo consumo è sicuramente in grado di apportare benefici al nostro organismo combattendo i radicali liberi e rinforzando il sistema immunitario.

La vitamina C stimola la produzione di globuli bianchi ed accelera la guarigione delle cellule e dei tessuti del corpo. La parte più ricca di vitamina C sono le foglie per cui, se volete approfittare delle proprietà della vitamina C potete utilizzarle per farne un insalata. (3)

Contiene inoltre alcuni composti fenolici con attività antiossidante. Questi, secondo alcuni studi, sarebbero in grado di ridurre alcuni tipi di tumore, in particolar modo quello allo stomaco.

Acne e Foruncoli

Bere il suo succo o applicare la sua polpa sulla pelle si è rivelato un metodo efficace nel trattamento dell’acne e dei foruncoli.

Daikon: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Antitumorale

L’estratto di daikon contiene antiossidanti polifenolici come l’acido ferulico e la quercetina, che hanno entrambi proprietà antinfiammatorie, antitumorali. Le proprietà antitumorali dell’acido ferulico sono state dimostrate in vari studi su modelli animali nei confronti del tumore al colon. (4)

L’acido ferulico inoltre, inibisce anche la crescita delle cellule tumorali del colon. (5)

I polifenoli, compreso l’acido ferulico, comprendono anche il potenziale di soppressione del tumore nelle linee cellulari di cancro al seno. (6)

La ricerca in provetta e sugli animali mostra che questi composti possono fornire potenti proprietà antitumorali. (7, 8)

In ultimo, diversi studi indicano che mangiare verdure crocifere come i ravanelli, può proteggere da alcuni tipi di cancro, inclusi il colon e i polmoni. (9)

Il Daikon è Digestivo

Se consumato crudo ha anche proprietà digestive. È stato infatti dimostrato che questo vegetale contiene enzimi del tutto simili a quelli presenti nell’apparato digestivo umano. Questi enzimi sono diastasi, amilasi ed esterasi.

Tagliali appena prima di mangiarli perché in soli 30 minuti si perde il 50% dei suoi enzimi.

Antinfiammatorio

La ricerca ha dimostrato che i composti antinfiammatori presenti nel succo di daikon, nelle sue radici e nelle foglie, possono ridurre significativamente l’infiammazione in tutto il corpo. (10)

Salute Cardiovascolare

La ricerca suggerisce che il consumo di verdure crocifere è associato a un ridotto rischio di mortalità totale e per malattie cardiovascolari. (11, 12)

Glicemia

L’aggiunta del daikon alla tua dieta è un modo semplice per stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. Questo è dovuto agli effetti delle fibre, che aiutano a rallentare l’assorbimento dello zucchero nel sangue per prevenire picchi e crolli glicemici. (13)

Ravanello daikon Tintura Per Infusione Di Olio 1:2 125 ml

Tasto Amazon

Non Contiene Glutine

Questo ortaggio non contiene glutine per cui può essere inserito in una dieta per celiaci.

Daikon Secco

Oltre che fresco, può essere consumato anche secco (lo si trova nelle erboristerie) dopo averlo messo a bagno nell’acqua per reintegrare i liquidi.

Si ritiene che il daikon secco sia in grado di bruciare i grassi più in profondità. In Giappone, dove il consumo è molto alto, si ritiene che nella forma secca sia in grado di bruciare i grassi attorno a fegato e cuore.

Controindicazioni del Daikon

Non si conoscono casi di allergia nei confronti di questo vegetale.

L’unico avvertimento, in base a prove effettuate, riguarda gli individui con calcoli biliari a cui è sconsigliata l’assunzione di daikon.

Curiosità

Daikon: Proprietà, Benefici, Valori NutrizionaliDaikon in giapponese significa “grande radice”.

Una volta acquistato, se conservato in un luogo asciutto, può durare fino a due settimane.

Oltre ad essere consumato secco o crudo, il daikon si presta ad essere cotto al forno, al vapore oppure conservato sott’aceto. Del daikon si mangiano anche i germogli che solitamente vengono impiegati per la preparazione di insalate.

Non tutti sanno che il questo è un ortaggio che può essere coltivato anche in Italia senza problemi. La sua coltivazione è molto semplice. In condizioni particolari, la radice può arrivare a pesare ben 100 chili!

Oltre ad essere consumato in Giappone  è molto diffuso anche in Cina e in India.

Il suo gusto richiama quello del ravanello anche se è molto più deciso e pungente.

La radice del daikon può raggiungere misure considerevoli (fino a 90 cm) e può raggiungere quasi i tre chili di peso.

Le foglie possono essere tranquillamente consumate cucinandole  allo stesso modo degli spinaci.

Non contenendo glutine è un ortaggio che può essere consumato con sicurezza da chi ha problemi legati alla celiachia.

Daikon: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Disclaimer Mr.Loto

 

Back to top button