Home / Daikon: Proprietà e Benefici

Daikon: Proprietà e Benefici

Daikon: Proprietà e Benefici

Il daikon è un vegetale noto per le sue proprietà brucia grassi. Il suo nome scientifico è Raphanus sativus var. longipinnatus. La pianta appartiene alla famiglia delle Brassicaceae ed è composta da una radice molto simile alla carota (ma di colore bianco) e da una parte vegetale composta di foglie raggruppate che ricordano vagamente quelle degli spinaci.

Daikon: proprietà e benefici

Il daikon è conosciuto anche col nome di ravanello giapponese e ravanello cinese ed è appunto in Giappone che ha una largo impiego in ambito culinario.

È originario dei paesi asiatici ma negli ultimi anni ha fatto la sua comparsa anche in Europa ed in Italia. Nel nostro paese però è un vegetale ancora abbastanza sconosciuto ai più.

Esistono numerose varietà di daikon, alcune con forme assai curiose ma la più diffusa è sicuramente la aokubi daikon.

Composizione Chimica del Daikon

Il daikon contiene il 94,6 % di acqua, il 2,2 % di proteine, lo 0,1 % di grassi, l’1,4 % di ceneri ed il 5,6 % di fibre alimentari.

Questi i minerali: fosforo, sodio, calcio, potassio, ferro, magnesio, rame, selenio manganese e zinco.

Contiene vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6 e una buona percentuale di vitamina C.

Questi gli aminoacidi: acido glutammico, acido aspartico, arginina, glicina, alanina, isoleucina, treonina, leucina, tirosina, serina, prolina, istidina, metionina, valina, lisina, triptofano e fenilalanina.

Proprietà e Benefici del Daikon

Brucia Grassi

È noto soprattutto per le sue proprietà brucia grassi in quanto le sostanze in esso contenute aiutano a metabolizzare i lipidi in eccesso dell’organismo. Per questo motivo il suo consumo viene consigliato in abbinamento a pietanze particolarmente condite oppure insieme ai cibi fritti.

Diuretico

Ha inoltre proprietà diuretiche e disintossicanti e, grazie alle sue poche calorie, può apportare benefici in caso di diete.

Proprietà Antiossidanti

Grazie all’alto contenuto di vitamina C ha proprietà antiossidanti. Il suo consumo è sicuramente in grado di apportare benefici al nostro organismo combattendo i radicali liberi e rinforzando il sistema immunitario.

La vitamina C stimola la produzione di globuli bianchi ed accelera la guarigione delle cellule e dei tessuti del corpo. La parte più ricca di vitamina C sono le foglie per cui, se volete approfittare delle proprietà della vitamina C potete utilizzarle per farne un insalata.

Contiene inoltre alcuni composti fenolici con attività antiossidante. Questi, secondo alcuni studi, sarebbero in grado di ridurre alcuni tipi di tumore, in particolar modo quello allo stomaco.

Acne e Foruncoli

Bere succo di daikon o applicare la sua polpa sulla pelle si è rivelato un metodo efficace nel trattamento dell’acne e dei foruncoli.

Daikon: proprietà e benefici

Antibatterico

Contiene una molecola con proprietà antibatteriche, il sulforafano. Queste proprietà, abbinate a quelle espettoranti, rendono questo ortaggio un valido alleato nella lotta alle malattie dell’apparato respiratorio. Questo vegetale è infatti in grado di bloccare la crescita dei batteri e di eliminare il catarro.

Digestivo

Se consumato crudo ha anche proprietà digestive. È stato infatti dimostrato che questo vegetale contiene enzimi del tutto simili a quelli presenti nell’ apparato digestivo umano. Questi enzimi sono diastasi, amilasi ed esterasi.

Proprietà Depurative

I semi invece sono stati utilizzati da secoli per alleviare la fatica e per depurare l’organismo. Possono essere utilizzati per il trattamento dei postumi della sbornia, mal di gola e mal di testa.

È un diuretico molto efficace, stimola i reni a produrre più urina con una maggiore filtrazione delle tossine. Contribuisce a pulire il sangue espellendo le sostanze nocive attraverso reni, fegato e ghiandole sudorifere.

Apparato Respiratorio

L’attività antibatterica in unione con le proprietà espettoranti fa di questa radice un valido aiuto nel contrastare i problemi respiratori. Il daikon infatti è utile per liberare le vie respiratorie da muco e catarro, ma non solo. È anche in grado di combattere i batteri e gli agenti patogeni responsabili dei problemi alle vie respiratorie.

Salute delle Ossa

È ricco di calcio, un minerale essenziale per la salute delle ossa. Con l’avanzare dell’età e la comparsa dei primi dolori tipici della vecchiaia aggiungere un po’ di calcio nell’organismo consumando daikon è un buon metodo preventivo nei confronti dell’osteoporosi.

Proprietà Emollienti

L’olio di daikon, un prodotto abbastanza raro da reperire, si produce dai semi della pianta. È incolore ed inodore e, applicato sulla pelle, ha proprietà emollienti e non lascia la sensazione di unto.

Olio di Daikon

Amazon

Stimola l’Appetito

Si può beneficiare di questa proprietà della radice di daikon bevendone il succo prima dei pasti.

Insonnia

Ha un leggero effetto sedativo che era già noto ai tempi degli antichi romani che già lo utilizzavano per favorire il sonno. Bere un bicchiere del suo succo prima di andare a letto è l’ideale per chi ha problemi di insonnia.

Daikon Secco

Oltre che fresco, può essere consumato anche secco (lo si trova nelle erboristerie) dopo averlo messo a bagno nell’acqua per reintegrare i liquidi.

Si ritiene che il daikon secco sia in grado di bruciare i grassi più in profondità. In Giappone, dove il consumo è molto alto, si ritiene che nella forma secca sia in grado di bruciare i grassi attorno a fegato e cuore.

Controindicazioni

Non si conoscono casi di allergia nei confronti di questo vegetale.

L’unico avvertimento, in base a prove effettuate, riguarda gli individui con calcoli biliari a cui è sconsigliata l’assunzione di daikon.

Calorie

È un alimento poco calorico, 100 gr di parte edibile forniscono 18 calorie.

Curiosità

Daikon proprietà e benefici
Daikon proprietà

Daikon in giapponese significa “grande radice”.

Una volta acquistato, se conservato in un luogo asciutto, può durare fino a due settimane.

Oltre ad essere consumato secco o crudo, il daikon si presta ad essere cotto al forno, al vapore oppure conservato sott’aceto. Del daikon si mangiano anche i germogli che solitamente vengono impiegati per la preparazione di insalate.

Non tutti sanno che il daikon è un ortaggio che può essere coltivato anche in Italia senza problemi. La sua coltivazione è molto semplice. In condizioni particolari, la radice può arrivare a pesare ben 100 chili!

Oltre ad essere consumato in Giappone  è molto diffuso anche in Cina e in India.

Il suo gusto richiama quello del ravanello anche se è molto più deciso e pungente.

La radice del daikon può raggiungere misure considerevoli (fino a 90 cm) e può raggiungere quasi i tre chili di peso.

Le foglie possono essere tranquillamente consumate cucinandole  allo stesso modo degli spinaci.

Non contenendo glutine è un ortaggio che può essere consumato con sicurezza da chi ha problemi legati alla celiachia.

Daikon: Proprietà e Benefici

Ultimo aggiornamento 08/01/2017

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.