Home / Eliminare le Cocciniglie

Eliminare le Cocciniglie

Metodi per Eliminare le Cocciniglie

Eliminare le Cocciniglie

Prima di parlare di come eliminare le cocciniglie vediamo di capire con che tipo di insetti abbiamo a che fare.

Eliminare le cocciniglie

Le cocciniglie, strette parenti degli afidi, appartengono alla famiglia dei Rhynchota. A questa famiglia ne appartengono circa 7.000 specie.

Le cocciniglie si riproducono per via sessuale (salvo alcune eccezioni) per mezzo di uova. Sono insetti parassiti che si nutrono della linfa degli organismi vegetali che le ospitano.

Spesso la presenza di questi insetti sulle piante ne rallenta lo sviluppo e crea anche danni alla struttura stessa delle piante. In alcuni casi ne provocano anche la morte.

Le cocciniglie sono insetti molto difficili da eliminare. Hanno dimensioni molto ridotte e quando sono ancora giovani è molto difficile scorgerle ad occhio nudo. Una volta raggiunto lo stadio adulto misurano non più di qualche millimetro.

Sintomi Presenza Cocciniglie sulle Piante

Quando una colonia di cocciniglie attacca una pianta sono gli insetti femmina a provocare i danni maggiori. Queste infatti perforano le foglie in corrispondenza dei canali linfatici e ne succhiano appunto la linfa con un conseguente indebolimento della pianta. Per questo motivo, è bene eliminare da subito le cocciniglie quando ci si accorge della loro presenza.

Eliminare le cocciniglie
Eliminare le cocciniglie

I sintomi sono riconoscibili dall’ingiallimento di alcune foglie, dalla comparse di macchie e dal raggrinzimento sempre delle foglie. In alcuni casi è possibile anche che la pianta subisca evidenti malformazioni.

Anche la presenza di molte formiche può essere una indicatore che ci avverte della presenza di cocciniglie da eliminare con urgenza. Infatti questi insetti, nutrendosi della linfa delle piante, espellono come prodotto del loro metabolismo una sostanza dolciastra chiamata melata. Le formiche sono molto ghiotte di melata.

Eliminare le Cocciniglie

In rete si trovano molti rimedi naturali con cui eliminare le cocciniglie. Alcuni di questi, se l’infestazione non è estesa, possono anche funzionare. In presenza però di una infestazione all’aperto propagata ormai su molte piante a foglia verde, il discorso è diverso. Utilizzare i metodi fai da te infatti, difficilmente risolve il problema.

Eliminare le cocciniglie non è affatto una cosa semplice, in particolar modo se parliamo di insetti adulti. Infatti quando questi insetti raggiungono lo stadio adulto, grazie alla presenza di apposite ghiandole che secernono sostanze cerose e setose (a seconda della specie), generano uno scudo che è in grado di proteggerle dall’attacco dei comuni insetticidi.

Se parliamo di piante d’appartamento e quindi di piccole dimensioni, se ci accorgiamo della presenza di cocciniglie, possiamo eliminarle intervenendo in modo manuale. Il metodo migliore per eliminare le cocciniglie in questo caso è quello di prendere un po’ di cotone imbevuto con alcol etilico e strofinarlo delicatamente sulle cocciniglie.

L’alcool è in grado di sciogliere le sostanze cerose che compongono lo scudo che protegge le cocciniglie e quindi di eliminarle. Allo stesso tempo disinfetta i microscopici fori lasciati dagli insetti ed in questo modo si eviterà anche la possibilità che qualche virus o batterio infetti la pianta. Dopo questo trattamento è bene sciacquare bene la pianta.

Quando siamo in presenza di poche cocciniglie, magari perché la fase di propagazione non è ancora iniziata, si può intervenire manualmente. In questi casi si eliminano una ad una le cocciniglie o con un batuffolo intriso d’alcool oppure di olio d’oliva.

Eliminare le Cocciniglie con Altri Metodi

Eliminare cocciniglie

Quando una pianta viene infestata in modo pesante, l’unico metodo efficace (a mio parere) per eliminare le cocciniglie è quello del soffocamento.

A tal scopo si può utilizzare l’olio bianco minerale, un prodotto derivato dal petrolio che è ammesso in agricoltura. Lo si può reperire nei negozi di giardinaggio, nei centri botanici, nei grandi Brick Market e su internet.

Questo tipo di olio va diluito secondo le proporzioni indicate sul prodotto e poi spruzzato sulle piante infette. In questo modo si formerà una sorta di pellicola che ricoprirà le cocciniglie impedendo all’ossigeno di entrare. In tal modo provocherà la loro morte per soffocamento.

Questo procedimento non ha effetto immediato ma necessita di essere ripetuto per qualche giorno (a seconda del prodotto scelto) per eliminare completamente le cocciniglie.

Il periodo ideale per utilizzare l’olio bianco minerale è verso la fine dell’inverno. In questo periodo si stanno per schiudere le uova e le cocciniglie sono quindi in una condizione in cui sono più vulnerabili ai trattamenti chimici.

Non utilizzare l’olio bianco su piante in fiore in quanto potrebbe danneggiare sia i fiori che gli insetti impollinatori.

Rimedio Fai da Te 

Un rimedio naturale alternativo all’olio bianco (ma meno efficace) può essere questo. Preparare una soluzione utilizzando un litro di acqua calda. Scioglietegli dentro 150 grammi di sapone di Marsiglia (solido) e 150 grammi di olio di semi di girasole.

La soluzione ottenuta va poi spruzzata sui parassiti una volta alla settimana fino a che le cocciniglie non verranno eliminate.

Fattori Climatici e Rimedi Naturali

I climi particolarmente caldi e aridi, caratterizzati da periodi di siccità, favoriscono lo sviluppo e la propagazione delle cocciniglie. Queste gradiscono piante che crescono in terreni regolarmente concimati con sostanze ad alto tenore di azoto.

In alcuni casi quando l’infestazione è particolarmente pesante ed i trattamenti non danno risultati, è consigliabile potare in modo deciso i rami più colpiti dalle cocciniglie. Si avrà così qualche possibilità di salvare la pianta.

In natura esiste anche un insetto che si nutre di cocciniglie. Il suo nome è Cryptolaemus montrouzieri. Questo insetto viene utilizzato in tutto il mondo per eliminare le cocciniglie dalle piante.

Olio bianco 500 ml per eliminare cocciniglie

Eliminare le cocciniglieOlio Bianco 500 ml

Vebi Oleoter

Olio Bianco paraffinico insetticida. Leggero e a elevata raffinazione, Vebi Oleoter trova impiego nella lotta ai vari tipi di cocciniglie, agendo per contatto e asfissia.

 

Amazon

Eliminare le Cocciniglie

Potrebbe interessarti: Eliminare i parassiti dalle piante