Home / Mal di testa, Emicrania, Cura e Rimedi

Mal di testa, Emicrania, Cura e Rimedi

Mal di testa, Cura e Rimedi

Solo in Italia 12 milioni di persone soffrono regolarmente di mal di testa. L’emicrania è uno dei disturbi fisici più diffusi in assoluto. Può durare ore o addirittura giorni interi rendendo spesso le attività quotidiane impossibili da portare a termine.

Emicrania, mal di testa
Emicrania, mal di testa

Il mal di testa costringe a volte a stare a letto, in una stanza silenziosa ed al buio. Le statistiche riferiscono che colpisce più le donne che gli uomini.  Spesso tende ad essere un disturbo ereditario.

I Sintomi 

I sintomi del mal di testa sono dolori spesso fortissimi, ipersensibilità a luci e suoni. Altri sintomi possono essere nausea e vomiti con dolore localizzato ad una sola area del capo.

Chi soffre di emicrania di solito ha il primo attacco durante l’adolescenza o, comunque, prima dei trent’anni.

Una volta che il mal di testa si presenta, difficilmente sarà un episodio isolato. Ultimamente però si è osservato che dopo i 50 anni ci sono alte probabilità che il disturbo sparisca da solo.

Nei soggetti predisposti i fattori scatenanti sono moltissimi. Si va dalle intolleranze alimentari all’uso della pillola anticoncezionale, dalla mancanza di sonno allo stress.

Le tensioni emotive non solo scatenano l’emicrania ma, qualora il mal di testa fosse già presente, la intensificano. Molte donne soffrono di emicrania durante il ciclo mestruale.

Il fattore ereditario, soprattutto quando è materno, è una delle cause principali che predispone le persone a soffrire di emicrania. Lo stress invece, sia a livello fisico che mentale, è uno dei fattori più importanti. In questo caso gli attacchi si manifestano quando ormai la situazione di stress che l’ha generata è giunta ormai al termine.

Esistono poi fattori di natura ambientale che, oltre a scatenare il mal di testa, possono anche aggravarlo quando è già in corso. Il clima e l’inquinamento dell’atmosfera sono le cause che più influiscono sulla comparsa di questa patologia.

Cuscino massaggiante

Prevenzione 

Dato che alcuni individui sono sensibili alla tiramina, un vasodilatatore naturale presente in molti cibi, sarebbe utile cercare un collegamento dietetico con gli attacchi di mal di testa.

I cibi meno indicati in caso di emicrania sono i formaggi stagionati, il fegato, le banane, le melanzane, il cioccolato ed il lievito.

È anche consigliabile evitare la carne rossa, i prodotti in scatola come il tonno, il consumo di alcolici (specialmente il vino rosso) e di caffeina.

Anche il glutammato monosodico, l’additivo presente nella maggior parte dei dadi da brodo, può provocare mal di testa. Alcune donne hanno risolto il problema semplicemente abbandonando i contraccettivi orali.

Ovviamente, come per ogni altro disturbo di natura anche emotiva, per evitare attacchi frequenti, è molto importante imparare a gestire lo stress. Esercizio fisico regolare, ritmi di lavoro meno intensi e forme di rilassamento di qualsiasi tipo, aiutano a limitare le ricadute di emicrania.

Emicrania, mal di testa
Emicrania, mal di testa

Cura Farmacologica 

La medicina ufficiale si avvale, di solito, dell’aspirina e del paracetamolo per dare sollievo al mal di testa.

Nei casi più importanti il medico prescrive un analgesico più forte o un vasocostrittore come l’erotamina, che agisce sui vasi sanguigni che circondano i cervello. Tuttavia quest’ultimo può essere pericoloso se assunto in eccesso o durante la gravidanza.

Anche betabloccanti e calciobloccanti sono spesso usati per la prevenzione.

Digitopressione per Curare il Mal di Testa

Una cura in caso di emicrania è rappresentata dal praticare la digitopressione sulla mano, sul collo e sul piede.

Sulla mano la pressione deve essere esercitata nel punto alla confluenza tra il pollice e l’indice.

All’apice del collo premete verso l’alto nel punto appena sotto il cranio e a lato della colonna vertebrale.

Sul piede la pressione va esercitata sullo spazio tra l’alluce ed il secondo dito, in direzione del piede.

Omeopatia 

I rimedi più comuni sono Sanguinaria per il dolore sul lato destro e Spigelia per quello sul lato sinistro.

Nei casi in cui ci siano dei disturbi visivi prima del manifestarsi del mal di testa si usa Iris versicolor. Si usa Natrum muriaticum quando il dolore è pulsante o l’emicrania è accompagnata da formicolii ed intorpidimento del viso.

Mal di testa compresse

Amazon

Yoga per Alleviare il Mal di Testa

La pratica dello yoga, in quanto fortemente rilassante, è uno dei rimedi consigliati sia per la prevenzione che per dar sollievo ai sintomi della stessa. Gli esercizi di allungamento dei muscoli delle spalle e del collo aiutano a ridurre la tensione che può essere la causa del mal di testa.

La sarvangasana, posizione detta della candela, allenta la tensione nella parte alta della schiena portando dei benefici al malessere. Anche le tecniche di meditazione e respirazione yoga si rilevano molto utili per l’emicrania.

Vitamine e Minerali

Per la cura sono consigliate integrazioni di vitamina PP, che è utile nel conservare la dilatazione dei vasi sanguigni. Utile anche il complesso vitaminico B, la vitamina C, il magnesio ed il calcio.

Rimedi della Nonna 

Riempite una bacinella di acqua calda, aggiungetevi una manciata di sale grosso ed un rametto di rosmarino. Dopo immergetevi i piedi per circa mezz’ora.

È possibile anche fare impacchi a scelta con foglie di cavolo, fette di limone o fette di patate da tenere per circa 15 minuti sulle tempie.

Tali rimedi sono solo usanze dei nostri progenitori e non hanno alcuna valenza scientifica.

Mal di testa – Cura e Rimedi

AVVERTENZA:

Le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.