Home / Fonti di Energia

Fonti di Energia

Risparmio Energetico
Fotovoltaico Eolico Conto Energia Pannelli Solari

Possiamo classificare le fonti di energia in due tipologie: le fonti di energia non rinnovabili e quelle rinnovabili.

Fonti di energia rinnovabile
Fonti di energia rinnovabile

Fonti di Energia non Rinnovabili

Le fonti di energia non rinnovabili sono costituite da risorse presenti in natura, destinate ad esaurirsi, il cui utilizzo provoca diversi tipi di inquinamento con un impatto ambientale, a lungo andare, molto grave.

Ad oggi, nonostante l’alto potere inquinante ed il costo elevato per la loro produzione, le fonti non rinnovabili sono ancora le più utilizzate al mondo.

Le fonti di energia non rinnovabili sono petrolio, carbone fossile, gas naturale ed i minerali utilizzati per la produzione dell’energia nucleare.

Petrolio

Il petrolio è attualmente la fonte di energia più largamente utilizzata, si estrae dal sottosuolo ed è il risultato di un lungo processo chimico che nei secoli ha trasformato gli organismi vegetali ed animali in un combustibile liquido. La sua estrazione ha dei costi non indifferenti e, per poter essere utilizzato, necessita di essere raffinato.

Fonti di energia
Fonti di energia

Carbone Fossile

Il carbone fossile viene estratto nelle miniere, spesso al costo di parecchie vite umane; è il risultato della fossilizzazione, attuata nell’arco di milioni di anni, degli organismi vegetali. Fino a qualche anno fa era al primo posto per la produzione di energia, ora non più.

Gas Naturali

Il gas naturale è il prodotto della decomposizione, in assenza di ossigeno, di organismi animali e vegetali; si trova in giacimenti sotto terra.

Fonti di Energia Rinnovabili

Le fonti di energia rinnovabili sono rappresentate da risorse presenti in natura che non si esauriscono nel tempo. Ne sono un esempio l’energia prodotta dalla luce solare (energia solare), dal vento (energia eolica) e dall’acqua (energia Idrica).

Oltre a questi tipi di energia rinnovabile abbiamo anche l’energia geotermica e l’energia prodotta da biomasse.

Le fonti di energia rinnovabile quindi, a differenza delle fonti non rinnovabili, non producono inquinamento e non si esauriscono.

Fonti di energia rinnovabile
Fonti di energia rinnovabile

Energia Solare

L’energia solare è quella prodotta dai raggi del sole e viene comunemente impiegata per la produzione di corrente elettrica dalle nuove tecnologie come i pannelli fotovoltaici ed i pannelli solari.

Energia Eolica

L’energia eolica è quella prodotta dal vento. Per la sua produzione vengono normalmente impiegate grandi pale eoliche o aerogeneratori che producono appunto energia elettrica dal vento.

Energia Idroelettrica

L’energia idroelettrica è quella ricavata dall’acqua, ne sono un esempio le numerose centrali idroelettriche presenti ancora in Italia che utilizzano la forza dell’acqua per produrre energia elettrica.

Energia Geotermica

L’energia geotermica è quella che viene ricavata dal calore naturale della terra. In ambito domestico, un classico impiego dei questo tipo di energia, è quello per il riscaldamento domestico e dell’acqua. A livello industriale esistono anche apposite centrali (geotermiche) per la produzione di energia elettrica.

Conclusioni

Ad oggi purtroppo, a causa dei forti interessi economici, l’utilizzo delle fonti di energia non rinnovabili è ancora molto alto, carbone e petrolio su tutto eppure non è fantascienza pensare che le automobili e le case potrebbero essere alimentate con costi molto bassi e con un impatto ambientale quasi pari a zero.

Anche se esistono già le tecnologie per produrre energia non inquinante ed a basso costo, i governi preferiscono continuare a puntare sulle fonti di energia non rinnovabili probabilmente per difendere gli interessi di poche persone.

Fonti di Energia