Home / Friggitrice ad Aria Consigli per l’Acquisto

Friggitrice ad Aria Consigli per l’Acquisto

Friggitrice ad Aria

La friggitrice ad aria è l’ultimo ritrovato della tecnologia applicata alla cucina. Con questo piccolo elettrodomestico si possono friggere diversi tipi di cibo usando solamente poco olio.

Ma la friggitrice ad aria, oltre a friggere, è anche in grado di grigliare, arrostire e cuocere diversi tipi di piatti.

Friggitrice ad aria, consigli per l'acquisto
Princess Digital Aerofryer XL 182020 – Friggitrice ad aria calda

Questa nuova tecnologia di cottura permette di mangiare cibi fritti assumendo meno calorie. Allo stesso tempo, con l’utilizzo di poco olio, si ha anche un occhio di riguardo per la salute. È stato calcolato che la friggitrice ad aria calda utilizza in media dal 70 all’80 % di olio in meno rispetto alla frittura tradizionale.

Il consiglio, se siete grandi consumatori di cibi fritti, è quello di provare questo piccolo elettrodomestico. Il vostro fegato vi ringrazierà. 🙂

Friggitrice ad Aria Calda: Come Funziona

Il suo funzionamento è tanto semplice quanto geniale. La friggitrice ad aria cuoce i cibi circondandoli di aria calda. La sua temperatura raggiunge in genere i 200 °. In pratica questo elettrodomestico è dotato di un ventilatore meccanico che fa circolare l’aria bollente attorno al cibo ad alta velocità. In questo modo la friggitrice, grazie all’effetto Maillard, crea uno strato croccante all’esterno del cibo lasciando morbido l’interno.

I modelli più belli, e quindi più costosi, hanno anche un piccolo serbatoio dell’olio. Così, mentre l’aria bollente avvolge gli alimenti, viene rilasciato un sottile strato d’olio che permette di riprodurre fedelmente l’effetto frittura. La cottura con la friggitrice ad aria calda impiega circa un cucchiaio d’olio per cuocere i cibi.

Con questo metodo si possono friggere alimenti come le patatine, il pesce, le verdure, il pollo ed altri tipi di carne.

Vantaggi

Questo tipo di friggitrice in genere è dotato di timer digitale e di programmi preimpostati per la cottura dei cibi più diffusi. Una volta impostato il timer o il programma, potete anche dedicarvi ad altro senza il rischio di bruciare tutto. Solitamente l’apparecchio è facilmente smontabile e le sue parti possono essere lavate in lavastoviglie.

Ovviamente, grazie al minimo impiego d’olio, il tipo di cottura è molto più salutare rispetto alle friggitrici tradizionali. Inoltre, una caratteristica gradita dai più, è la totale assenza di odore di fritto mentre si cucina.

In ultimo, potete usare la friggitrice ad aria calda per riscaldare qualsiasi tipo di pietanza.

Friggitrice ad aria Philips, consigli per l'acquisto

Svantaggi

Gli svantaggi sono davvero pochi. Le uniche cose che mi vengono in mente sono il prezzo e l’assorbimento di corrente. Il prezzo va dalle 45,00 fino ai 280,00 €. L’assorbimento invece va dai 1.500 ai 2.000 W. Se la friggitrice ad aria viene usata un paio di volte alla settimana questo non rappresenta un problema. Se invece si usa tutti i giorni, magari sia a pranzo che a cena, un pochino influisce sulla bolletta elettrica.

Le Patatine Fritte

Ecco alcuni consigli sulla cottura delle patatine fritte che potrebbero tornarvi utili prima di acquistare una friggitrice ad aria calda.

Ci sono 2 modi per cucinare le patatine fritte: o si usano le patate fresche oppure quelle surgelate.

Nel primo caso, usando patate crude, è necessario ungerle lievemente. Se acquistate una friggitrice ad aria senza serbatoio dell’olio, vi consiglio di ungervi le mani e strofinare le patatine. In alternativa si può anche usare uno spruzzino che nebulizza l’olio sulle patatine. Se invece usate le patatine surgelate, queste sono prefritte e quindi non è necessario aggiungere altro olio.

In entrambi i casi comunque, a metà cottura, vi consiglio di rimescolare le patatine fritte, per ottenere così una cottura uniforme.

Vedi Anche: Patatine Fritte con il Piatto crisp

Cibi con Pastella o Impanatura

La cottura dei cibi in pastella o impanati può dare risultati deludenti se l’impanatura non è ben aderente al cibo. Inoltre bisogna spruzzare con un po’ d’olio i cibi impanati o pastellati, in modo da facilitare la cottura e dare così l’idea del fritto.

Friggitrice ad Aria: Consigli Acquisto

Ecco alcuni consigli che vi possono aiutare nell’acquisto di una friggitrice ad aria calda.

La prima cosa di cui tenere conto è la composizione del nucleo familiare. Se la vostra famiglia è composta da 4-5 persone vi consiglio di acquistare una macchina con capacità di almeno 3 litri. In tal modo, in una volta sola, riuscirete per esempio a friggere patatine per tutti.

Le friggitrici ad aria calda in commercio hanno una capacità che va mediamente dagli 0,8 ai 10 litri. Per un single può anche andare bene un’apparecchio da 0,8 litri. Se però una sera si invita a cena un amico/a, sarebbe meglio averne a disposizione una da 1,5 litri.

In questo caso anche l’assorbimento elettrico fa la differenza. Una macchina con 2.000 W raggiunge temperature più elevate ed in minor tempo. Per questo genere di elettrodomestici, a mio parere, vale la regola “chi più spende, meno spende”.

Un altro consiglio che può tornare utile è quello di controllare la facilità si smontaggio dei pezzi. Allo stesso tempo assicuratevi che questi possano essere lavati anche in lavastoviglie.

Per terminare la sezione dei consigli, meglio se la confezione contiene istruzioni e ricettario che ovviamente devono essere in italiano.

Modelli Consigliati

Qui di seguito vi lascio 3 modelli che, in base ai clienti che li hanno acquistati, hanno ricevuto recensioni positive.

Princess Digital Aerofryer XL 182020

Friggitrice ad aria PrincessFriggitrice ad aria calda con cestello da 3,2 L. Pannello digitale con timer integrato. L’articolo pesa 5 Kg e le sue dimensioni sono 38,4 x 34 x 33 cm. Con questo apparecchio è possibile friggere 5 porzioni di patatine.

 

Philips HD9220/20 AirFryer 

Friggitrice ad aria PhilipsLa capacità del cestello è di 0,8 Kg ed il peso dell’apparecchio è di 6 Kg. Temperatura regolabile con timer spegnimento e segnale acustico di cottura ultimata. Le dimensioni sono 38,4 x 28,7 x 31,5 cm.

 

De’Longhi FH1363/1 Multicooker e Friggitrice

Friggitrice ad aria DeLonghi, consigli per l'acquistoFriggitrice ad aria con capacità di 1,7 Kg. Vasca di cottura in ceramica con trattamento anti graffio ed anti aderenza. Processo di mescolamento automatico. La friggitrice ad aria pesa 5,29 Kg e misura 32,5 x 39,5 x 29 cm.

 

Klarstein VitAir Fryer Friggitrice ad Aria Calda

Friggitrice ad aria Klarstein, consigli per l'acquistoCapacità cestello 9 litri, display digitale ad alta risoluzione. Regolazione della temperatura con timer e spegnimento automatico. Temperatura massima 230°. Peso 6 Kg, dimensioni 35 x 56 x 44 cm. Assorbimento 1.400 W.

 

L’acquisto di una di queste friggitrici ad aria, a fronte di una modica spesa, può essere una scelta salutare. L’impiego di una quantità minima di olio infatti, ha un impatto positivo sulla salute. Se siete abituati a mangiare molti cibi fritti, vi consiglio di fare un pensierino per un eventuale acquisto di questo piccolo ma prezioso elettrodomestico.

Friggitrice ad Aria Consigli per l’Acquisto