Home / Gombo: Proprietà e Benefici

Gombo: Proprietà e Benefici

Gombo

Il gombo, nome scientifico Abelmoschus esculentus, è una pianta perenne originaria dell’Africa ed appartenente alla famiglia delle Malvacee. È conosciuto anche con il nome di okra o ocra.

Gombo (okra) proprietà e benefici
Gombo (okra) proprietà e benefici

I suoi frutti, oltre ad essere consumati nel suo paese d’origine, sono entrati a far parte anche della cucina indiana, dove il gombo è molto utilizzato. Nelle isole caraibiche questa verdura viene consumata sotto forma di zuppa, spesso in abbinamento a piatti di pesce.

Il gombo, o okra, viene coltivato nelle regioni tropicali ma ultimamente, a causa dell’alto numero di immigrati presenti nel nostro Paese, comincia ad essere coltivato anche in Italia.

La pianta ha bisogno di almeno 20° per prosperare ed un terreno ber drenato e ricco di nutrienti. Il periodo ideale per la sua semina è quello primaverile, quando ormai non vi è più il rischio di gelate. La raccolta dei suoi frutti avviene dopo 45/60 giorni dalla semina.

Composizione Chimica

Contiene il 90 % di acqua, l’1,2 % di zuccheri, il 2 % di proteine, lo 0,7 % di ceneri, lo 0,1 % di grassi, lo 0,3 % di amido ed il 3,2 % di fibra alimentare.

I minerali: sodio, calcio, selenio, ferro, magnesio, rame, zinco, manganese ed il potassio.

Le vitamine: contiene folati, vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, vitamina C, E e K. L’okra contiene inoltre beta-carotene, criptoxantina, luteina e zeaxantina.

Gombo Proprietà e Benefici

Colesterolo

Gli alimenti ricchi di fibre e di composti con proprietà antiossidanti si sono rivelati utili per abbassare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

Anti Fatica

Uno studio pubblicato sulla U.S. National Library of Medicine riporta che l’assunzione del gombo migliora i tempi di recupero in caso di affaticamento.

Diabete

Vi sono già alcuni segnali che suggeriscono l’impatto positivo che questa verdura ha sul diabete e sono tutt’ora in corso studi e ricerche per approfondire l’argomento. Sembra che bere l’acqua di okra abbia effetti benefici sulla riduzione del tasso di zuccheri nel sangue.

L’acqua si prepara mettendo a bagno nell’acqua per una notte alcuni baccelli di gombo. In questo modo verranno rilasciate alcune importanti sostanze presenti nella buccia e nei semi. I suoi semi arrostiti sono da tempo utilizzati in Turchia per il trattamento del diabete e vi sono studi che ne testimoniano l’efficacia. 

Acquista sementi di gombo

Vie Respiratorie

Un decotto preparato con i frutti della pianta viene utilizzato per trattare le infiammazioni delle vie respiratorie.

Radicali Liberi

Uno studio condotto in Malesia presso la Masterskill University College of Health Sciences, dimostra l’efficacia dell’estratto di radice di gombo nel contrastare l’attività dei radicali liberi. Tale potenzialità è da ricondursi alla presenza di flavonoidi e di altri composti con proprietà antiossidanti.

Apparato Urinario

Un decotto preparato con frutti e foglie si utilizza per il trattamento dei problemi urinari, come ad esempio la gonorrea e la minzione dolorosa.

Asma

Un metodo per contrastare gli attacchi di questa patologia legata all’apparato respiratorio è quello di includere nella propria dieta questa verdura. Uno studio del 2000 pubblicato sulla rivista Thorax sostiene che questi benefici sono da imputarsi alle proprietà della vitamina C.

Sistema Immunitario

Anche il sistema immunitario trae benefici dalle proprietà del gombo. La vitamina C in particolare stimola il sistema immunitario a produrre più globuli bianchi che possono aiutare nel contrastare gli attacchi degli agenti patogeni.

Gombo (okra) proprietà e benefici
Gombo (okra) proprietà e benefici

Malattie Renali

Uno studio del 2005 pubblicato sul Jilin Medical Journal sostiene che i soggetti affetti da diabete possono trarre benefici da questo vegetale. Lo studio ha evidenziato le proprietà della pianta nei confronti delle patologie renali.

I pazienti che hanno mangiato il gombo regolarmente hanno ridotto notevolmente i danni ai reni rispetto ai pazienti che non lo mangiavano.

Stipsi

baccelli dell’okra sono ricchi di mucillagine che aumenta la motilità intestinale prevenendo così la stipsi.

Vista

Il gombo  contiene vitamina A, flavonoidi antiossidanti come il beta-carotene, la luteina e la zeaxantina. Questi composti sono noti per avere effetti benefici sulla salute degli occhi e quindi sulla vista.

Gravidanza

Questo ortaggio è ricco di folati. Il consumo di alimenti ricchi di tali composti aiuta a ridurre il rischio nel periodo pre-concepimento di difetti al tubo neurale nel nascituro.

Calorie

100 grammi di parte edibile hanno una resa di 33 calorie.

Controindicazioni

L’uso della pianta è sconsigliato nel caso si stiano assumendo farmaci per la cura del diabete. Vi è uno studio che dimostra come il gombo sia in grado di bloccare l’assorbimento della metformina, un farmaco utilizzato per gestire i livelli di zucchero nel sangue.

Curiosità

Gombo proprietà e benefici

La regione italiana dove la coltivazione del gombo (okra) è più sviluppata è la Sicilia. Qui, grazie alle condizioni climatiche favorevoli, la pianta cresce senza difficoltà.

I baccelli del gombo possono essere conservati in salamoia come le altre verdure.

Le foglie tenere della pianta possono essere consumate allo stesso modo del tarassaco, cotte o crude in insalata.

Il decotto di okra è anche utilizzato per trattare il mal di testa, la febbre e l’artrite.

Il suo succo viene spesso utilizzato come addensante nelle zuppe.

Gombo: proprietà e benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.