Guava: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Guava Proprietà

La guava è un frutto con ottimi valori nutrizionali e diverse proprietà terapeutiche supportate dalla ricerca scientifica. Il frutto è ora riconosciuto come un supercibo e sta ottenendo molta attenzione sia nel settore agroalimentare che in quello medico


Il guava, nome scientifico Psidium guajava, è un piccolo albero appartenente alla stessa famiglia del mitro, quella delle Mirtacee.

Guava: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali
Guava: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Il guava ha fiori bianchi e profumati, i frutti hanno forma variabile, possono essere tondi oppure possono assomigliare ad una pera. La buccia è di color giallo verdognolo mentre la polpa può essere bianca, giallognola, rosa e rossa.

La guava è coltivata e utilizzata come frutto importante in aree tropicali come India, Indonesia, Pakistan, Bangladesh e Sud America.

Indice

La guava ha buoni valori nutrizionali in quanto ha un discreto contenuto di minerali e vitamine. Il suo gusto è dolce ed un po’ acido ed il suo peso medio è di circa 400 gr.

Il frutto è usato non solo come cibo ma anche come medicina popolare. Varie parti di questa pianta hanno una serie di proprietà medicinali che vanno dall’attività antimicrobica alle proprietà antitumorali. (1)

I costituenti importanti della guava sono vitamine, tannini, composti fenolici, flavonoidi, oli essenziali, alcoli sesquiterpenici e acidi triterpenoidi. Ecco nel dettaglio i suoi valori nutrizionali.

Valori Nutrizionali della Guava

Tabella Nutrizionale per 100 g di guava
Acqua g 80,8
Proteine g 2,55
Carboidrati g 14,3
Zuccheri g 8,92
Grassi g 0,95
Fibre g 5,4
Ceneri g 1,39
Minerali
Calcio mg 18
Rame mg 0,23
Ferro mg 0,26
Magnesio mg 22
Manganese mg 0,15
Fosforo mg 40
Potassio mg 417
Selenio mcg 0,6
Sodio mg 2
Zinco mg 0,23
Vitamine
Vitamina A IU 624
Vitamina A, RAE mcg 31
B1 mg 0,067
B2 mg 0,04
B3 mg 1,08
B5 mg 0,451
B6 mg 0,11
Vitamina C mg 228
Vitamina E mg 0,73
Vitamina J mg 7,6
Vitamina K mcg 2,6
Licopene mcg 5200
Beta Carotene mcg 374
Folati mcg 49

Fonte: USDA

Calorie

100 grammi di polpa di guava hanno un apporto calorico pari a 68 kcal.

Guava: Proprietà e Benefici

Antiplacca

La placca dentale è il principale fattore eziologico nella malattia parodontale. Se lasciata accumulare, senza alcun intervento o metodi di igiene orale, porta alla gengivite che progredisce ulteriormente in parodontite. (2)

La pasta di foglie tenere di guava è stata tradizionalmente utilizzata per mantenere l’igiene orale. (3) La guava ha mostrato attività antibatterica contro i batteri Gram-positivi e Gram-negativi. La quercetina ha mostrato eccellenti azioni antibatteriche contro i patogeni parodontali Aggregatibacter actinomycetemcomitans, Porphyromonas gingivalis, Prevotella intermedia e Fusobacterium nucleatum. (4)

L’estratto del frutto ha dimostrato azioni antiplacca inibendo la crescita, l’adesione e la co-aggregazione dei batteri della placca dentale. (5)

Antitumorale

Negli ultimi anni sono stati effettuati diversi studi riguardo agli effetti del guava su alcuni tipi di tumore come alla prostata, al seno ed alla bocca. L’olio di foglie si è rivelato efficace nell’inibire la crescita e le metastasi delle cellule tumorali. Secondo la ricerca l’olio di foglie è quattro volte più efficace nell’arrestare la crescita delle cellule tumorali rispetto ad alcuni farmaci antitumorali. (6)

È stato dimostrato che l’estratto di foglie ha un effetto antitumorale. Studi in provetta e sugli animali dimostrano che l’estratto di guava può prevenire e persino fermare la crescita delle cellule tumorali. (7)

Salute del Cuore

La ricerca sostiene che gli alti livelli di antiossidanti e vitamine presenti nelle foglie, possono aiutare a proteggere il cuore dai danni dei radicali liberi. (8)

Altri studi suggeriscono che l’estratto di foglie di guava è associato a un abbassamento della pressione sanguigna e a una diminuzione del colesterolo LDL cattivo. (9)

Anche il frutto ha proprietà benefiche per il cuore. Mangiare guava prima dei pasti porta a una riduzione della pressione sanguigna e del colesterolo. (10)

Sistema Immunitario

La guava è un frutto molto ricco di vitamina C. Pensa che ne contiene 4 volte la quantità presente nelle arance. La vitamina C potenzia il sistema immunitario e protegge l’organismo dagli attacchi degli agenti patogeni e dalle infezioni. (11)

La vitamina C ha anche effetti antimicrobici. Ciò significa che aiuta a uccidere batteri e virus cattivi che possono portare a infezioni. (12)

Benefici alla Pelle

I suoi antiossidanti possono proteggere la pelle dai danni e rallentare quindi il processo di invecchiamento, aiutando anche a prevenire le rughe. (13)

L’estratto di foglie di guava è efficace nell’uccidere i batteri che causano l’acne, probabilmente a causa delle sue proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie. (14)

Guava: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Diabete

Ha un buon contenuto di fibre alimentari ed un basso indice glicemico. Questi 2 fattori fanno di questo frutto un buon metodo preventivo nei confronti del diabete. Alcune prove inoltre suggeriscono che la guava può migliorare il controllo della glicemia.

Secondo la ricerca l’estratto di foglie migliora i livelli di zucchero nel sangue e la resistenza all’insulina. (15, 16)

Bere il tè alle foglie di guava abbassa i livelli di zucchero nel sangue dopo un pasto. Gli effetti durano fino a due ore. (17)

Riduce i Dolori del Ciclo

L’assunzione di 6 mg di estratto di foglie di guava al giorno, ha comportato una riduzione dell’intensità del dolore associato al ciclo. Negli studi sembra addirittura essere più potente di alcuni antidolorifici. (18)

Diarrea

La ricerca suggerisce che l’estratto di foglie può ridurre l’intensità e la durata della diarrea. (19, 20)

Se vuoi beneficiare delle proprietà terapeutiche delle foglie di guava puoi assumere il tè acquistandolo direttamente qui sotto.

60 bustine di tè foglia di guava | 100% naturale | Tisana Deliziosa | Tè diabetico | Confezione da 3

Tasto Amazon

Funzione Cognitiva

La guava contiene vitamine B6 e B3 che sono note per promuovere la salute cognitiva. La vitamina B6 ha dimostrato di ridurre il rischio di demenza, il declino cognitivo e la depressione. (21)

Negli studi sugli animali, la vitamina B3 ha mostrato miglioramenti nella neurodegenerazione. (22)

Analgesico

È stato dimostrato che l’estratto di foglie di guava a 50, 100 e 200 mg/kg, ha un effetto analgesico paragonabile all’effetto di 150 mg/kg di acido acetilsalicilico. (23)

Anche alcuni studi sui topi hanno rilevato l’effetto analgesico delle foglie. (24)

Controindicazioni della Guava

Il frutto non è tossico e, assunto in quantità normali, può essere consumato senza problemi. Negli studi in laboratorio le foglie non hanno rivelato proprietà tossiche. (25)

Per quanto riguarda la gravidanza al momento non esistono studi che ne certifichino la sicurezza durante la gravidanza e l’allattamento.

Esiste la possibilità di interazioni avverse tra sostanze fitochimiche e farmaci convenzionali, quindi è necessario prestare attenzione durante l’uso. (26)

Curiosità

Nella tradizione popolare le sue radici, grazie alle proprietà astringenti, vengono utilizzate per trattare la dissenteria.

Sempre nella tradizione popolare si usa masticare le foglie della pianta per combattere l’alito cattivo.

L’assunzione di guava è consigliata anche in caso di anemia o a scopo preventivo. Il frutto infatti, grazie all’alto contenuto di vitamina C, favorisce l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo. A questo scopo in Messico, è stato introdotto il succo di guava nella dieta dei bambini a rischio anemia. Un bicchiere di succo durante i pasti favorisce l’assorbimento del ferro.

Di questa pianta ne esistono circa 150 varietà, la sua essenza viene utilizzata anche in ambito cosmetico per la preparazione di creme per il corpo e profumi.

Guava: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Disclaimer Mr.Loto

Back to top button