Home / Inviare Grandi File

Inviare Grandi File

Come Inviare Grandi File

Inviare grandi file è una necessità sempre più frequente. La causa è la sempre maggior diffusione di dispositivi tecnologici come pc, notebook, tablet, smartphones etc… . Chi di voi non ha mai avuto la necessità di inviare e condividere grandi file come fotografie, video, documenti o quant’altro con un amico o per motivi di lavoro?

Inviare grandi file

Con questa piccola guida vediamo come è possibile inviare e condividere grandi file in modo semplice e gratuito.

Iniziamo col dire che esistono due metodi principali per inviare grandi file. Il primo metodo per inviare e condividere grandi file è rappresentato dall’email, nel modo classico in cui la conosciamo.

Ormai tutti i maggiori provider fornitori di servizi email offrono la possibilità di inviare per posta elettronica file di grandi dimensioni.

Inviare Grandi File Tramite Email

Inviare grandi file
Inviare grandi file

Inviare grandi file tramite email è sempre stato un problema a causa della limitazione delle dimensioni dei file che normalmente corrispondeva a 10 Mb. Negli ultimi anni però, la maggior parte dei fornitori di servizi email hanno introdotto la possibilità di inviare grandi file anche attraverso i canali email tradizionali. È il caso per esempio di Alice Mail di Telecom, di Tiscali, di Libero etc… .

Per poter quindi inviare grandi file tramite email è necessario accedere al proprio account  di posta elettronica in rete. Una volta creata una nuova email, è possibile allegare un file di grandi dimensioni (solitamente il limite è di 2 Gb) tramite l’opzione dedicata per l’invio di grandi file.

Il nome per gli allegati di grandi dimensioni cambia a seconda del gestore di posta elettronica: Giga mail, Jumbo mail, Giga Allegati e Allega Maxi sono solo alcuni dei nomi con cui i principali gestori di email identificano l’invio di grandi file.

Una volta creata la nuova email ed allegato il file da inviare bisogna attendere che il file in questione venga caricato sul server del provider prima che l’email possa essere spedita. La buona notizia è che il destinatario riceverà un link con cui potrà scaricare molto velocemente il file ricevuto.

La cattiva notizia è che il mittente impiegherà non poco tempo (soprattutto se il file è di grandi dimensioni) a caricare il file sul server prima che questo possa essere spedito. Questo perché la velocità di upload della linea Adsl è di molto inferiore a quella di download.

Inviare Grandi File: Google Drive

Il metodo per inviare grandi file, alternativo all’email tradizionale, è rappresentato dal servizio che ormai molti siti offrono e con cui ospitano i file sui propri server.

Uno dei più popolari ed utilizzati è Google Drive. Per utilizzare il servizio di storage di Google è innanzitutto necessario essere in possesso di un account e, in secondo luogo, bisogna installare il programma sul pc.

Google drive non è utile solo per inviare e condividere grandi file. È anche uno spazio personale in cui è possibile archiviare ogni tipo di file con una capienza massima di 15 Gb. Servizi del genere sono utili soprattutto a chi, per lavoro, ha la necessità di avere sempre a portata di mano file, documenti, video etc… .

Con Google drive è possibile accedere al proprio spazio tramite internet da qualsiasi computer e da qualsiasi luogo in cui ci si trova. Semplicemente utilizzando le proprie credenziali.

Inviare grandi file
Inviare grandi file

Da segnalare il fatto che Google drive può essere utilizzato attraverso Gmail per inviare grandi file (vedi foto sopra).

Inviare Grandi File: We Transfer

Un altro servizio affidabile e gratuito per inviare grandi file è quello offerto da We Transfer. In questo caso la dimensione massima dei file da inviare è di 2 Gb. Per inviare un grande file è sufficiente cliccare sul tasto in alto a sinistra Aggiungi file. Poi si inserisce il proprio indirizzo email e quello del destinatario. Infine si aggiunge un eventuale messaggio e cliccare su Trasferisci.

Anche in questo caso, come per l’invio tramite email, è necessario attendere che il file venga caricato sul server del gestore. Per utilizzare questo servizio non è necessaria le registrazione.

Esiste anche una versione a pagamento che permette di inviare file di grandi dimensioni fino a 10 Gb.

Inviare grandi file
Inviare grandi file

Inviare Grandi File: Dropbox

Dropbox è forse il più famoso dei servizi per inviare grandi file. Per il suo utilizzo è richiesta la registrazione. Come per Google è possibile archiviare file ed accedervi attraverso internet da qualsiasi pc e luogo.

Il servizio base offre la possibilità di archiviare file fino ad un limite di 2 Gb. Questi sono espandibili tramite sottoscrizione di piani a pagamento. Oltre ad essere disponibile per Linux, Windows e Mac, Dropobox è anche disponibile per dispositivi mobili con tutti i vantaggi del caso.

Inviare grandi file