Karkadè: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Karkadè Proprietà

Il karkadè è una bevanda che si ottiene dai calici dei fiori dell’ibisco, ha interessanti valori nutrizionali e diverse proprietà terapeutiche supportate dalla ricerca, in primis la capacità di abbassare la pressione sanguigna


Il karkadè è rappresentato dal calice del fiore di una pianta appartenente alla famiglia delle Malvacee il cui nome è Hibiscus sabdariffa.

La pianta ha carattere perenne ed è molto diffusa in Africa ed in Asia.

Karkadè: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali
Karkadè: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Con i suoi calici essiccati si prepara per infusione un’ottima bevanda dalle proprietà terapeutiche che prende il nome di karkadè. La bevanda è anche conosciuta con il nome di tè rosso o tè di ibisco.

La bevanda, che è conosciuta un po’ in tutto il mondo, grazie alle sue proprietà, viene spesso preparata a scopo medicinale.

Gli usi principali dei calici dei fiori sono culinari, come fonte di pigmenti per cosmetici, applicazioni alimentari e medicinali nella medicina popolare per curare molti disturbi.

Indice

I calici essiccati sono disponibili in commercio in tutto il mondo e possono essere utilizzati in applicazioni non medicinali e medicinali. Possono essere tostati e usati come sostituti del caffè.

In generale, gli effetti terapeutici del karkadè sono stati associati alla presenza di componenti bioattivi e funzionali come acidi fenolici, flavonoidi, antociani, acidi organici e fibre alimentari.

I principali composti presenti nei fiori sono gli acidi organici, principalmente acido citrico e malico, antociani, una miriade di flavonoidi e glicosidi e fibre. (1, 2)

Valori Nutrizionali del Karkadè

Tabella Nutrizionale per 100 grammi di karkadè (ibisco)
Acqua g 86,6
Proteine g 0,96
Carboidrati g 11,3
Ceneri g 0,51
Grassi g 0,64
Minerali
Calcio mg 215
Ferro mg 1,48
Magnesio mg 51
Fosforo mg 37
Sodio mg 6
Potassio mg 208
Vitamine
Vitamina A IU 287
B1 mg 0,011
B2 mg 0,028
B3 mg 0,31
Vitamina C mg 12

Fonte: USDA

Calorie

100 grammi hanno una resa calorica di 49 kcal.

Karkadè: Proprietà e Benefici

I benefici e le proprietà del tè ottenuto dai calici dei fiori di Hibiscus sabdariffa sono veramente molti, vediamo quali.

Antiossidanti

Il tè all’ibisco è ricco di potenti antiossidanti e può quindi aiutare a prevenire i danni e le malattie causate dall’accumulo di radicali liberi. La ricerca suggerisce che l’estratto di ibisco aumenta il numero di enzimi antiossidanti e riduce gli effetti dannosi dei radicali liberi fino al 92%. (3)

Gli studi riferiscono che le foglie possiedono potenti proprietà antiossidanti che vengono poi trasferite anche al karkadè. (4)

Abbassa la Pressione

Uno dei benefici più impressionanti e conosciuti del karkadè è che può abbassare la pressione sanguigna.

In un rapporto del 2008 stilato dall’American Heart Association si afferma che il karkadè è utile per abbassare la pressione sanguigna. Questa caratteristica si deve anche alle sue proprietà antinfiammatorie e diuretiche. Per ottenere questi benefici dal tè di ibisco è necessario berne tre tazze al giorno per un periodo di 15 giorni. (5)

In un altro studio il karkadè ha ridotto la pressione sanguigna sistolica e diastolica rispettivamente di 7,58 mmHg e 3,53 mmHg in media. (6)

Spezia essiccata - Karkadè: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Abbassa il Colesterolo

Questo tipo di ha anche proprietà antiossidanti che aiutano l’organismo a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo LDL nel sangue. I benefici sono per il cuore e per il sistema cardiocircolatorio.

In uno studio, a 60 persone con diabete è stato somministrato tè all’ibisco. Dopo un mese, coloro che hanno bevuto il karkadè, hanno sperimentato un aumento del colesterolo HDL “buono” e una diminuzione del colesterolo totale, del colesterolo LDL “cattivo” e dei trigliceridi. (7)

L’assunzione di 100 mg di estratto di ibisco al giorno è associata a una diminuzione del colesterolo totale e ad un aumento del colesterolo HDL “buono”. (8)

Il Karkadè Protegge il Fegato

Gli studi scientifici hanno messo in relazione le proprietà antiossidanti del karkadè con l’efficacia nel trattamento nei disturbi del fegato.

Uno studio su 19 persone in sovrappeso ha scoperto che l’assunzione di estratto di ibisco per 12 settimane, ha migliorato la steatosi epatica. Questa condizione è caratterizzata dall’accumulo di grasso nel fegato che può portare a insufficienza epatica. (9)

Negli studi su animali l’estratto di ibisco ha aumentato la concentrazione di diversi enzimi disintossicanti dei farmaci nel fegato fino al 65%. (10)

Proprietà Antitumorali

Uno studio condotto a Taiwan presso l’Istituto di Biochimica presso la Chung Shan Medical e Dental College sostiene che l’assunzione di karkadè rallenta la crescita delle cellule tumorali. In pratica indurrebbe l’apoptosi, conosciuta anche come morte cellulare programmata.

L’ibisco è ricco di polifenoli, composti che hanno dimostrato di possedere potenti proprietà antitumorali. (11)

Negli studi l’estratto di foglie ha impedito la diffusione delle cellule tumorali della prostata umana. (12)

Il karkadè potrebbe avere effetti benefici sul cancro allo stomaco. Negli studi la pianta ha  dimostrato di inibire le cellule tumorali dello stomaco fino al 52%. (13

Fiori d'Ibisco essiccati Karkadé Bio 200 g

Tasto Amazon

Antibatterico

Il karkadè ha proprietà antibatteriche, l’estratto di ibisco può inibire l’attività dell’ E.coli, un ceppo di batteri che può causare sintomi come crampi, gas e diarrea. (14)

Uno studio ha mostrato che l’estratto combatteva otto ceppi di batteri ed era efficace quanto alcuni farmaci usati per trattare le infezioni batteriche. (15)

Perdita di Peso

Bere regolarmente il karkadè potrebbe aiutare a perdere peso. Uno studio ha fornito a 36 partecipanti in sovrappeso un estratto di ibisco. Dopo 12 settimane, l’estratto ha ridotto il peso corporeo, il grasso corporeo, l’indice di massa corporea e il rapporto fianchi-vita. (16)

Anche uno studio si animali ha confermato questa proprietà. (17)

Vaso Rilassatore

Il karkadè ha affetti benefici anche sul sistema cardiovascolare grazie alle sue proprietà in grado di rilassare le pareti dei vasi sanguigni. Questo meccanismo d’azione è supportato in studi sull’uomo. (18)

I ricercatori pensano che il consumo di karkadè per la salute cardiovascolare sia legato al suo contenuto di polifenoli. (19)

In conclusione la pianta può essere un’utile strategia dietetica per migliorare la funzione vascolare e la riduzione del rischio di malattie cardiovascolari. (20)

Controindicazioni del Karkadè

Il karkadè abbassa la pressione e non è quindi indicato per le persone che soffrono di pressione bassa.

La sua assunzione è sconsigliata anche alle donne in gravidanza. La bevanda potrebbe  stimolare il flusso di sangue in zone delicate.

Come tutti gli organismi vegetali potrebbe scatenare allergie nell’organismo umano. Per questo motivo si consiglia di assumerlo prima a piccole dosi per poterne verificare gli effetti.

Curiosità

Il tè di ibisco ha un colore rosso ed un sapore piuttosto amaro e un pochino acido, il suo gusto richiama quello del mirtillo. È a basso contenuto calorico e non contiene caffeina.

Questa bevanda è consigliata alle persone di tutte le età perché è dissetante ed aiuta a digerire.

La preparazione del tè di karkadè è molto semplice, si versa un cucchiaio di foglie secche in una tazza di acqua bollente che vanno lasciate in infusione per 3 minuti. Si può dolcificare con il miele e si può aromatizzare aggiungendo anche la scorza di limone o di arancia. La dose classica per la preparazione del tè è comunque 1,5 grammi.

Le principali zone di produzione del karkadè ad oggi sono in Cina, Messico, Thailandia e Giamaica.

In Iran questo tè viene utilizzato come prassi normale per abbassare la pressione sanguigna.

Gli antichi egizi invece utilizzavano il karkadè per abbassare la temperatura corporea e come diuretico.

Il karkadè contiene antiossidanti che prendono il nome di antocianine e che causano il colore rosso dei fiori.

Esistono molte varietà di fiori di ibisco disponibili nei colori rosso, bianco, giallo e color pesca. Quelli utilizzati per scopo medicinale sono comunque quelli rossi.

Karkadè: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Disclaimer Mr.Loto

Back to top button