Home / Lavare l’Auto e Mantenerla come Nuova, Consigli

Lavare l’Auto e Mantenerla come Nuova, Consigli

Consigli per Lavare l’Auto

Avete appena acquistato un’auto nuova e volete mantenerla pulita così come appare da nuova per lungo tempo? Bene, siete nel posto giusto dove poter apprendere alcuni piccoli consigli per lavare l’auto in modo veloce e pratico.

Consigli per lavare l'auto

Amazon

Lavare l’Auto con Periodicità

La prima cosa che andrebbe imparata è quella di non lasciare che lo sporco faccia le incrostazioni, tralasciando cioè di lavare l’auto per mesi e mesi, soprattutto in quelli estivi in cui il caldo fissa in modo particolarmente tenace lo sporco sulla vernice della nostra auto.

In questo modo si accorcia notevolmente il tempo di lavaggio dell’auto e soprattutto i risultati saranno migliori. Questo non per suggerirvi di lavare continuamente l’auto ma per consigliarvi di non lasciare passare parecchio tempo senza lavarla. Una volta ogni 2 mesi può essere un buon compromesso.

Non Lavare l’Auto al Sole

Consigli per lavare l'auto
Consigli per lavare l’auto

La prima condizione da rispettare per lavare l’auto è quella di scegliere un luogo ombreggiato. Questo perché al sole la carrozzeria dell’auto diventa molto calda e farebbe asciugare immediatamente l’acqua con lo shampoo ancora prima del risciacquo, lasciando così vistose macchie.

Attrezzi e Procedimento per Lavare l’Auto

Un secchiello, una spugna e l’equivalente di un tappo di shampoo sono tutto quello di cui abbiamo bisogno per lavare la nostra auto, oltre naturalmente ad un getto d’acqua. Meglio, prima di procedere al lavaggio con spugna e shampoo, dare una risciacquata veloce all’auto al fine di rimuovere l’eventuale presenza di granelli di sabbia o altri corpi estranei che potrebbero rigare la vernice.

Fatto questo si può procedere a passare con la spugna e lo shampoo tutta la carrozzeria dell’auto in modo veloce e, altrettanto velocemente, si risciacqua (risparmieremo così il consumo di acqua).

Per asciugare l’auto dovremo munirci di una pelle sintetica e, se possibile, meglio posizionare l’auto in un luogo leggermente inclinato così da evitare il ristagno dell’acqua in zone nascoste.

Come Eliminare i Moscerini Secchi

Uno degli aspetti fastidiosi con cui si ha a che fare quando ci accingiamo a lavare l’auto è quello della presenza di moscerini morti sul parabrezza e sulla parte anteriore della carrozzeria.

In commercio si trovano parecchi prodotti per la loro rimozione, ma se volete rimuovere i moscerini in modo economico è sufficiente bagnare per bene le parti dell’auto interessate dalla presenza di moscerini morti. Bisogna poi attendere 5 minuti affinché questi si impregnino bene di acqua, dopodiché è sufficiente passare con una spugna e vedrete così i moscerini staccarsi in un attimo.

L’Inceratura

Consigli per lavare l'auto
Consigli per lavare l’auto

Il segreto per mantenere sempre l’auto come nuova, proteggere la sua vernice e soprattutto non faticare molto durante il suo lavaggio è quello di prendere l’abitudine di darle la cera per due volte l’anno.

Questa operazione va fatta subito dopo il lavaggio, ad automobile asciutta, così da evitare di graffiarla con la presenza di sabbia o quant’altro.

Consiglio di utilizzare il tipo di cera “cremoso” da stendere a mano che va lasciata asciugare e poi tolta con uno straccio morbido, sempre a mano. È il metodo più faticoso ma, a mio parere, quello che da i migliori risultati. Questo tipo di cera protegge la vernice dal dannoso effetto dei raggi del sole mantenendola sempre come nuova.

Consigli per lavare l'auto
Lavare l’auto

Macchie di Catrame

Questo è un problema che è molto più visibile sulle automobili con vernice chiara e si verifica quando, di solito, abbiamo percorso parecchia strada durante le giornate di pioggia.

È facile notare durante il lavaggio dell’auto, soprattutto sulla carrozzeria in prossimità delle ruote, alcune macchioline in rilievo e di colore marrone, macchie appunto dovute al catrame del manto stradale. Queste macchie non vengono via durante il normale lavaggio con shampoo ma è necessario dedicare loro una particolare attenzione ed usare  prodotti adeguati alla loro rimozione, così da non danneggiare la vernice della carrozzeria.

Il prodotto che ho trovato più efficace a tal fine e soprattutto completamente innocuo per la vernice è un prodotto per la casa reperibile nei supermercati. Il Tergitutto Emulsio, non necessita di risciacquo ed è estremamente valido anche per la pulizia dei cerchi.

Lavare i Vetri

Consigli per lavare l'auto
Consigli per lavare l’auto

Anche in questo caso la soluzione migliore è quella di evitare l’utilizzo di prodotti specifici e risparmiare così spese inutili. Acquistando un semplice tergivetro (foto a fianco) è sufficiente lavare i vetri con una semplice spugna bagnata ed asciugare con il tergivetro.

Il risultato in questo caso è ottimo ed oltretutto si evita il rischio di vedere comparire in controluce i classici aloni che la pulitura con prodotti liquidi generalmente crea.

Pulizia Interni dell’Auto

Per la pulizia degli interni meglio non utilizzare i prodotti che si trovano abitualmente in vendita. A mio parere, anche se ad un primo impatto paiono lucidare il cruscotto, in verità lo ungono e la polvere che vi si posa in seguito si fissa in modo più tenace di quanto non facesse prima. La cosa più semplice è quella di usare la pelle sintetica umida che si è utilizzata per l’asciugatura dell’auto.

Consigli per lavare l’auto