Maitake (Grifola frondosa): Proprietà e Benefici

Maitake (Grifola frondosa)

Il maitake, grazie alle sue proprietà terapeutiche, è un fungo utilizzato da secoli nella tradizione popolare orientale per il trattamento di vari malanni. Ora anche la ricerca scientifica ne supporta le virtù terapeutiche ed i benefici sulla salute


Il maitake è un fungo conosciuto soprattutto per le sue proprietà ed i suoi benefici sulla salute. Il fungo è anche conosciuto con il nome di Grifola frondosa che ha origine dalla traduzione del suo nome scientifico Grifos frondosus.

Maitake: proprietà e benefici
Maitake: proprietà e benefici

Questo tipo di fungo cresce in Europa, Italia compresa,  in Asia e nel Nord America. Il nome giapponese Maitake con cui è conosciuto un po’ in tutto il mondo significa danza di funghi. Pare che questo nome derivi dal fatto che alcune persone, dopo averlo consumato, cominciarono a ballare entusiaste.

In Europa e negli USA il fungo viene anche chiamato gallina dei boschi per il fatto che cresce in folti gruppi la cui forma probabilmente richiama quella delle piume delle galline. Altri nome con cui è conosciuto il fungo sono testa di pecora e re dei funghi.

Indice

Il maitake cresce sul fondo di alberi come le querce, gli olmi e gli aceri. Lo si può trovare nei boschi nel periodo autunnale. È un fungo che si presta anche alla coltivazione casalinga. Da sempre, nella tradizione popolare, la Grifola frondosa è sempre stata un fungo ritenuto miracoloso, grazie alle sue proprietà terapeutiche.

Molte persone venerano questo fungo grazie alle sue promesse di longevità e di lunga salute. Negli ultimi anni anche la ricerca scientifica ha concentrato la sua attenzione sulle proprietà terapeutiche del fungo.

Oggi esistono diversi studi che suggeriscono che il maitake ha veramente alcuni effetti benefici sulla salute.  Rispetto ad altri funghi ad esempio, la Grifola frondosa ha mostrato risultati migliori nella prevenzione dei tumori.

Il loro sapore è descritto come forte e terroso e possono essere gustati in molti modi. Si va dalla cottura alla griglia o come ingrediente degli hamburger. In alternativa possono essere passati in padella o cucinati ripieni.

Oggi i funghi maitake continuano a guadagnare popolarità in tutto il mondo. Sempre più persone li apprezzano infatti per le loro proprietà medicinali, la versatilità e il sapore delizioso.

Composizione Chimica

Composizione chimica per 100 g di maitake
Acqua g 90,37
Proteine g 1,94
Carboidrati g 6,97
Zuccheri g 2,07
Grassi g 0,19
Fibra g 2,7
Ceneri g 0,53
Minerali
Calcio mg 1
Rame mg 0,252
Ferro mg 0,30
Magnesio mg 10
Manganese 0,059
Fosforo mg 74
Potassio mg 204
Selenio mcg 2,2
Sodio mg 1
Zinco mg 0,75
Vitamine
B1 mg 0,146
B2 mg 0,242
B3 mg 6,585
B5 mg 0,270
B6 mg 0,056
Vitamina D IU 1123
Vitamina D2 mcg 28,1
Vitamina J mg 51,1
Vitamina E mg 0,01

Fonte: Nutritionvalue

Aminoacidi: acido aspartico e glutammico, alanina, arginina, glicina, fenilalanina, istidina, isoleucina, leucina, lisina, prolina, serina, tirosina, valina e treonina.

Calorie

100 grammi di parte edibile di maitake hanno una resa calorica pari a 31 calorie.

Maitake: Proprietà e Benefici

Sistema Immunitario

Una delle principali proprietà documentate del maitake è quella che riguarda il supporto al nostro sistema immunitario. Sono stati condotti studi che hanno dimostrato i benefici che questo fungo esplica nei confronti del sistema immunitario.

Il fungo contiene beta-glucani, composti della fibra alimentare la cui assunzione da luogo a una serie di benefici per la salute. Il ruolo del glucano nella stimolazione delle reazioni immunitarie è stato studiato per diversi decenni.

La ricerca iniziale sul glucano ha portato alla scoperta della capacità del glucano di stimolare e migliorare i meccanismi di difesa generale e promuovere la resistenza ai tumori. Successivamente la ricerca ha scoperto che i glucani erano in grado di stimolare in modo significativo le reazioni di difesa contro le infezioni e i tumori. (1, 2)

Uno studio ha rilevato che che gli effetti di potenziamento del sistema immunitario sono più efficaci con l’abbinamento di maitake e shiitake. (3)

Tumori

Gli studi sulle proprietà antitumorali di questo fungo sono appena all’inizio e la gran parte di questi sono stati condotti su animali. Nonostante i progressi nella diagnosi e nel trattamento , i tumori rimangono tra le principali cause di mortalità in tutto il mondo. (4)

I funghi, visti i loro noti valori nutrizionali e medicinali, hanno attirato l’interesse di molte aree alimentari e bio farmaceutiche.  La grifola frondosa è un fungo commestibile e medicinale che è stato usato per secoli dalla medicina orientale, specialmente in paesi come Cina, India, Giappone e Corea.

Gli studi sugli animali e le prime sperimentazioni cliniche hanno dimostrato che i beta-glucani (presenti nella frazione-D) del maitake sono sicuri e non hanno effetti collaterali. Questi possono fornire benefici per la salute e miglioramenti nel trattamento di alcuni tipi di tumore. (5, 6)

Uno studio giapponese riferisce che durante gli esperimenti la somministrazione di estratto di Grifola frondosa ha bloccato in modo efficace la crescita tumorale nei ratti. (7)

Uno studio argentino in vitro invece, suggerisce che l’estratto del fungo potrebbe essere utile nel bloccare la crescita delle cellule tumorali del seno. (8)

Una ricerca pubblicata su Cancer Research riferisce che l‘estratto di maitake è efficace nell’uccidere le cellule tumorali umane. (9)

Colesterolo

Mantenere adeguati livelli di colesterolo è essenziale per una buona salute del cuore.

Uno studio giapponese riferisce che l’estratto in polvere del maitake ha ridotti i livelli di colesterolo nei topi. (10)

Allo stesso risultato era giunto un precedente studio giapponese che, oltre alla Grifola frondosa, aveva esaminato anche gli effetti dello shiitake sul colesterolo. (11)

Secondo un altro studio, l’assunzione di polvere di Grifola frondosa aumenta in modo significativo l’espulsione del colesterolo tramite le feci. (12)

650mg - Fungo puro (Grifola frondosa) - no eccipienti/additivi - 120 capsule vegetali

Tasto Amazon

Diabete di Tipo 2

Come sappiamo alti livelli di zucchero nel sangue possono avere conseguenze spiacevoli sulla salute. La glicemia infatti, oltre ad essere causa di diabete, a lungo andare può anche danneggiare reni e nervi.

Uno studio dell’ Università di Nishikyushu, in Giappone, suggerisce che il consumo di questo fungo migliora la tolleranza al glucosio nei ratti. (13)

Uno studio cinese invece, riferisce che l’alfa-glucano del maitake ha proprietà antidiabetiche sui topi. (14)

Uno studio della Georgetown University Medical Center suggerisce che l’estratto solubile del fungo influenza favorevolmente il metabolismo del glucosio e dell’ insulina nei topi insulino resistenti. (15)

Pressione Sanguigna

L‘ipertensione è una condizione molto comune nella nostra società e mette a rischio la salute di migliaia di persone se non curata in tempo. (16) Quando le pressione del sangue all’interno delle arterie è troppo alta, causa uno sforzo eccessivo del cuore e lo indebolisce.

Secondo gli studi su animali, l’assunzione di maitake può aiutare a ridurre la pressione sanguigna. (17)

Uno studio della Georgetown University Medical Center ha scoperto che la frazione solubile ottenuta dalla Grifola frondosa, abbassa significativamente pressione sanguigna e la glicemia  in 3 – 6 settimane. (18)

Stress

È stato riscontrato che lo stress riduce significativamente la capacità del sistema immunitario di combattere le infezioni. Uno studio americano ha dimostrato chiaramente che una combinazione di glucano di maitake ed estratti di ashwagandha, ha benefici effetti legati alla salute immunitaria e alla riduzione dello stress. (19)

Controindicazioni

Il fungo va consumato quando è ancora giovane per poter essere digerito bene. Gli esemplari vecchi infatti diventano fibrosi e coriacei e quindi più difficili da digerire. la cottura ne  migliora senz’altro la digeribilità.

Anche se le reazioni allergiche al fungo sono rare, in alcuni casi però possono verificarsi. Le donne in gravidanza dovrebbero consultare un medico prima dell’assunzione in quanto non esistono ancora studi in merito che ne garantiscano la sicurezza.

Maitake: proprietà e benefici

Curiosità

Fino a pochi anni fa era solo la tradizione popolare a sostenere che il fungo maitake fosse in possesso di molte proprietà terapeutiche. Ora anche gli studi scientifici hanno dimostrato che il fungo è realmente in possesso di virtù terapeutiche.

Può raggiungere dimensioni e pesi ragguardevoli, anche oltre i 10 kg.

Le prime notizie delle proprietà terapeutiche di questo fungo risalgono a delle scritture di circa 100/200 anni prima della venuta di Cristo. Negli scritti si descrivono gli effetti di un medicinale a base di Grifola frondosa che veniva utilizzato per curare le emorroidi e per calmare il sistema nervoso.

In Italia cresce dalla fine dell’estate fino ad ottobre. Il suo habitat è rappresentato dai boschi di latifoglie con preferenza per querce e castagni. Cresce solitamente ai piedi di tronchi tagliati o alberi morenti.

La particolarità di questo fungo è quella di crescere sempre nel solito posto. Se quindi vi capita di trovarne qualche esemplare, segnatevi il luogo e memorizzatelo per poterlo poi ritrovare negli anni seguenti.

Un altro vantaggio dell’utilizzo del glucano come attivatore delle reazioni immunitarie è il fatto che si è dimostrato efficace in tutte le specie testate finora, dai lombrichi agli esseri umani. (20)

La sostanza presente nel maitake avente attività antitumorale è il beta-glucano. In particolare un estratto chiamato frazione D che rappresenta la forma attiva più potente.

Uno studio condotto sui topi dalla durata di 18 settimane, ha dimostrato le proprietà dimagranti del fungo maitake.

Maitake: Proprietà e Benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Back to top button