Home / Moringa: Proprietà e Benefici

Moringa: Proprietà e Benefici

Moringa: Proprietà e Benefici

La moringa, nome botanico Moringa oleifera, è una pianta con interessanti proprietà nutrizionali. L’albero appartiene alla famiglia delle Moringaceae ed è originario dell’India.

La moringa è una pianta completamente commestibile. Foglie, frutti, fiori, semi e radici si possono mangiare con benefici per la salute.

Moringa: Proprietà e Benefici
Foglie e fiori commestibili di moringa

La caratteristica unica di questa pianta è il suo contenuto proteico completo. Le parti commestibili della moringa infatti, contengono tutti gli aminoacidi di cui il nostro organismo ha bisogno.

Ad oggi la moringa viene ampiamente coltivata nelle zone tropicali e subtropicali dell’Asia, dell’Africa e del Sud America.

La pianta ha una corteccia spessa e biancastra, i suoi rami sono fragili e cadenti. Le foglie sono verdi e robuste con forma ovale. I fiori sono di piccole dimensioni e di color bianco crema.

Le radici della moringa hanno un odore ed un sapore molto simili a quello dei ravanelli. I frutti sono costituiti da dei baccelli lunghi fino a 45 cm, verdi  da acerbi e marroni quando maturi. Al loro interno vi sono i semi di forma circolare da cui si estrae un olio pregiato dal valore simile all’olio di oliva.

Composizione Chimica

Le foglie ed i baccelli di moringa forniscono una vasta gamma di proteine essenziali, di vitamine e minerali. Come abbiamo visto la moringa contiene tutti gli amminoacidi essenziali che sono i mattoni con cui vengono costruite le proteine.

La polvere di foglie secche di moringa contiene il 3,4 % di acqua, il 5,3 % di grassi, il 7,2% di ceneri, l’12,5 % di fibre alimentari ed il 29,4% di proteine.

Minerali: calcio, sodio, magnesio, potassio, zinco, ferro e rame.

Vitamine: vitamina A, vitamine B1, B2, B3, B6vitamina C e vitamina E.

Moringa: Proprietà e Benefici

Diabete Mellito

Gli estratti di moringa hanno effetti utili per il trattamento del diabete mellito. Recenti studi hanno dimostrato che l’assunzione di moringa riduce il tasso di zuccheri nel sangue e nelle urine. Un altro effetto registrato dai ricercatori è un miglioramento dei livelli di emoglobina e di contenuto proteico nei soggetti diabetici.

I risultati di uno studio su queste proprietà sono pubblicati sul Journal of Food Science and Technology. A 30 donne sono stai somministrati 7 gr al giorno di polvere di foglie essiccate di moringa per 3 mesi. La somministrazione ha ridotto la glicemia a digiuno del 13,5 %.

Salute delle Ossa

La pianta è ritenuta benefica per la salute delle ossa. I suoi effetti benefici sono da attribuirsi alla buona presenza di minerali come il calcio ed il fosforo. I suoi estratti inoltre hanno proprietà antinfiammatorie e sono utili nel trattamento delle fratture ossee.

Olio di moringa

Abbassa il Colesterolo

Elevate quantità di colesterolo nel sangue sono associate ad un aumentato rischio di malattie cardiache. Questo è un fatto ormai a conoscenza dei più. Vi sono poi molto vegetali che sono validi alleati nella lotta al colesterolo. Mandorle, avena e semi di lino ne sono un esempio.

Recenti studi, condotti sia su animali che su esseri umani, hanno dimostrato che anche la moringa ha la capacità di ridurre il colesterolo.

Protegge contro l’Arsenico

La contaminazione da arsenico di cibo ed acqua è un problema abbastanza diffuso in varie regioni del mondo. Il riso ad esempio, è uno di quegli alimenti che ne può contenere quantità importanti.

Anche se questo composto tossico non dà sintomi tangibili nell’immediato, può sicuramente aumentare il rischio dell’insorgenza di tumori o di malattie cardiache.

Vi sono studi condotti sugli animali che dimostrano che le foglie ed i semi di moringa possono proteggere l’organismo dagli effetti dell’arsenico. Gli studi promettono bene ma non vi è ancora la certezza che questo vegetale funzioni anche con gli uomini.

Pressione Sanguigna

Il succo ottenuto dalle foglie fresche pare sia utile per stabilizzare la pressione sanguigna. In alcune regioni viene anche usato per trattare gli stati ansiosi.

Herpes

Gli effetti curativi delle foglie di moringa sono efficaci nel trattamento dell’infezione causata dall’herpes simplex. I costituenti delle foglie infatti, impediscono lo sviluppo di lesioni cutanee tipiche di quest’infezione.

Asma

Gli estratti di moringa hanno proprietà antinfiammatorie. La loro assunzione dona sollievo in caso di asma e di infiammazione delle vie respiratorie. Secondo la ricerca scientifica, la pianta è in grado di ridurre l’intensità degli attacchi asmatici. Inoltre favorisce la respirazione e migliora la funzione polmonare.

Anemia

Gli estratti vegetali ricavati da foglie e fiori sono utili nel trattamento dell’anemia. Gli studi hanno fornito validi elementi di prova nella capacità che la Moringa oleifera ha di facilitare l‘assorbimento del ferro. Aiuta inoltre ad aumentare il numero dei globuli rossi ed a mantenere normali i parametri del sangue.

Moringa: Proprietà e Benefici

Benefici agli Occhi

Il buon contenuto di antiossidanti fornisce protezione alla retina. Studi scientifici hanno dimostrato gli effetti protettivi della Moringa oleifera nei confronti della retina. In particolar modo, la pianta previene la dilatazione dei vasi retinici e ne mantiene intatta la vascolarizzazione.

Salute dei Capelli

L’olio ottenuto dai semi apporta benefici alla salute dei capelli. In particolar modo è efficace per la loro pulizia e nella protezione dai danni ambientali, tra i quali le radiazioni ultraviolette. L’olio è un balsamo per il cuoio capelluto e stimola la crescita dei capelli.

Su Amazon puoi trovare prodotti per la cura dei capelli a basa di questa fantastica pianta.

Antiossidanti

La moringa ha un alto contenuto di composti con proprietà antiossidanti, Zeaxantina, kaempferol, quercetina, rutina ed acido cloregenico, vanno ad aggiungersi alle vitamine ed ai minerali. Tutti questi composti ricoprono un ruolo importante nel contrastare gli effetti nocivi dei radicali liberi.

Energia Immediata

La moringa in polvere è molto nutriente ed è ricca di nutrienti ed antiossidanti. La sua assunzione genera energia immediata che in parte viene anche utilizzata per la riparazione delle cellule danneggiate. L’abbondanza di ferro e magnesio inoltre, aiutano a contrastare debolezza e fatica.

Digestione

L’abbondanza di fibre alimentari migliora il processo digestivo e previene la costipazione. Questo beneficio è dovuto al fatto che la fibra aumenta la motilità intestinale.

Insonnia

La pianta contiene triptofano, un amminoacido necessario alla produzione di serotonina. La serotonina è un neurotrasmettitore responsabile della regolazione dell’umore e del sonno. Per questo motivo la sua assunzione può migliorare situazioni in cui si fatica a prendere sonno.

Controindicazioni

Le radici e la corteccia possono avere un effetto abortivo. La loro assunzione è dunque sconsigliata in caso di gravidanza. Sebbene abbia buone proprietà nutrizionali, in caso di uso terapeutico è sempre consigliabile consultare prima un medico.

Calorie

100 gr di polvere di foglie secche di moringa hanno un apporto di 329 calorie.

Usi Alimentari

Le foglie crude hanno un sapore leggermente piccante e vengono usate principalmente nelle insalate. Le foglie si possono cuocere allo stesso modo delle spinaci. Hanno un alto contenuto di vitamina A, di vitamina C, di proteine e di potassio. I fiori, così come le foglie, si utilizzano crudi nelle insalate.

I baccelli invece si consumano cotti e vanno colti quando sono ancora acerbi. Quando maturano infatti assumono una consistenza legnosa e non sono più utilizzabili a scopo alimentare. Il loro sapore richiama quello degli asparagi.

I semi si possono tostare o bollire, il loro gusto è simile a quello dei ceci. Dai semi inoltre si ricava un olio molto pregiato molto idoneo all’alimentazione umana e ricco di acido oleico.

Purificazione dell’Acqua

La moringa è anche famosa per l’uso della farina ricavata dai semi. Questa infatti ha spiccate proprietà depurative nei confronti dell’acqua o di altri liquidi ad uso alimentare. Tale caratteristica è chiamata proprietà flocculante.

In pratica la farina cattura le impurità ed i batteri in sospensione nei liquidi inglobandoli in fiocchi che poi precipitano sul fondo.

Curiosità

La scienza moderna ha scoperto solo da poco le sue valide proprietà nutrizionali. Malgrado questo, la moringa è stata utilizzata nei secoli dalle varie culture grazie ai suoi benefici sulla salute.

Oltretutto l’albero, grazie al suo contenuto proteico completo, ha anche un interesse umanitario. Viene infatti usato per combattere la fame e la povertà nei paesi con gravi situazioni economiche.

Anche romani ed egizi conoscevano la moringa e la usavano per le sue proprietà terapeutiche.

La moringa viene molto utilizzata nella medicina ayurvedica dove è molto apprezzata per le molteplici proprietà terapeutiche. Ad essa sono attribuite proprietà antifungine, antinfiammatorie, antivirali ed antidepressive.

In Africa, durante i periodi di carestia, la moringa è stata chiamata l’albero miracolo.

Nelle Filippine la pianta, grazie alle sue proprietà galattogene, è considerata la migliore amica delle neo mamme.

Nei paesi occidentali è possibile assumere questo vegetale in polvere o in capsule.

Le foglie, strofinate sulle tempie, vengono usate per far passare il mal di testa. Il succo invece, abbinato a quello di carote, ha proprietà diuretiche.

L’olio ricavato dai semi ha una bassa tendenza a diventare rancido. Oltre che per uso alimentare, viene anche impiegato per lubrificare gli orologi.

Le foglie di moringa, a causa dell’alto contenuto proteico, sono una valida alternativa alla carne. Il loro consumo è quindi consigliato ai vegetariani.

Moringa: Proprietà e Benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.