Noce Moscata: Proprietà e Benefici

Noce Moscata

Non è solo una spezia deliziosa, le sue proprietà sono in grado di apportare alcuni benefici alla salute, ecco quali


La noce moscata è il seme con marcate proprietà aromatiche racchiuso nel frutto macis. Questo è il frutto di una pianta sempreverde originaria dell’Indonesia e chiamata Myristica fragrans.

Oltre alla spezia prodotta dal seme, che è appunto la noce moscata, anche dal frutto viene ricavata un’altra spezia molto pregiata e più delicata che prende il nome di macis.

Noce moscata: proprietà e benefici
Noce moscata: proprietà e benefici

L’albero del Myristica fragrans appartiene alla famiglia delle Myristicaceae. Può raggiungere un’altezza di 20 metri e fiorisce tutto l’anno fruttificando anche 3 volte in un anno. I suoi frutti sono simili a grandi albicocche che quando giungono a maturazione si aprono a metà lasciando intravedere il seme, ovvero la noce moscata.

Indice

Oltre al suo utilizzo per aromatizzare cibi e bevande, la noce moscata è stata utilizzata nei rimedi tradizionali per disturbi di stomaco e reni. Durante il XVII secolo, questo vegetale era una merce di altissimo valore non solo per il suo utilizzo come spezia esotica, ma anche per le sue proprietà terapeutiche.

Nella medicina popolare, la noce moscata è stata a lungo utilizzata come rimedio per problemi gastrointestinali, come flatulenza, coliche, indigestione e diarrea. Altri usi interessanti della noce moscata includono il trattamento dei disturbi psicologici e come sostituto economico della marijuana, specialmente tra adolescenti, marinai e detenuti. (1, 2)

Composizione Chimica

Composizione chimica per 100 g di Noce Moscata
Acqua g 6,23
Proteine g 5,84
Carboidrati g 49,29
Grassi g 36,31
Fibre g 20,08
Zuccheri g 2,99
Ceneri g 2,34
Omega 3 mg
Omega 6 mg 24,5
Minerali
Calcio mg 184
Ferro mg 3,04
Magnesio mg 183
Fosforo mg 213
Potassio mg 350
Rame mg 1027
Zinco mg 2,15
Manganese mg 2,900
Sodio mg 16
Selenio mcg 1,6
Vitamine
Vitamina A IU 102
Vitamina A, RAE mcg 5
B1 mg 0,346
B2 mg 0,057
B3 mg 1,299
B6 mg 0,160
Vitamina C mg 3
Vitamina J mg 8,8
Beta Carotene mcg 28
Folati mcg 76

Fonte: Nutritiondata

La noce moscata è una ricca fonte di oli essenziali fissi, triterpeni e vari tipi di composti fenolici. Molti dei suoi metaboliti secondari mostrano attività biologiche che possono supportarne l’uso nella medicina tradizionale.

Sono presenti anche polifenoli e pigmenti (catechine, epicatechine, flavonoidi e cianidine).

Calorie

100 grammi di noce moscata hanno un apporto calorico pari a 525 kcal.

Noce Moscata: Proprietà e Benefici

Dolore Infiammatorio

Uno studio cinese ha dimostrato che l’olio di noce moscata allevia il dolore infiammatorio cronico nei ratti. Esternamente può essere utilizzato anche per i dolori reumatici e, come l’olio di chiodi di garofano, può essere applicato come trattamento di emergenza per il mal di denti. (3)

La ricerca suggerisce che questa spezia è ricca di composti antinfiammatori chiamati monoterpeni. (4)

Problemi Intestinali

La maggior parte dei paesi tropicali ha riconosciuto la spezia nelle loro liste di erbe medicinali e alimentari per la sua facile raccolta e le sue proprietà biologiche. I semi sono stati presi internamente per il trattamento di diarrea, dissenteria, vomito e distensione addominale.

Attività Sessuale

In uno studio sui ratti la somministrazione orale dell’estratto alla dose di 500 mg / kg, ha prodotto un significativo aumento dell’attività sessuale nei ratti maschi. (5) Si tratta ovviamente di uno studio condotto su animali per cui necessita di ulteriori prove sugli esseri umani affinché questa proprietà venga ufficializzata.

 

Noce Moscata Biologica, Intera, Provenienza Indonesia, Premium Quality con Nocciolo tra i 6 e Gli 8 Grammi, Essiccata al Sole, Gusto Pieno, Caldo e Dolce, 50 Grammi

Depressione

Molte piante sono state utilizzate nella medicina tradizionale per il trattamento della depressione e dei disturbi ad essa associati. (6) La Myristica fragrans già nel XVI secolo era nota per le sue proprietà psicoattive. (7)

Secondo uno studio indiano, questa spezia può essere proposta come un ottima candidata per l’isolamento di nuove sostanze con potenziale attività antidepressiva. (8)

Antiossidanti

Anche se di piccole dimensioni, questi semi sono ricchi di composti con proprietà antiossidanti. Come sappiamo gli antiossidanti proteggono le cellule dai danni causati dai radicali liberi. (9)

La noce moscata contiene molti di antiossidanti, come i pigmenti vegetali, gli oli vegetali e i composti fenolici, inclusi gli acidi protocatechuico, ferulico e caffeico. (10)

Diversi studi suggeriscono che l’estratto di questa spezia ha potenti effetti antiossidanti contro i radicali liberi. (11, 12, 13)

Antibatterica

Un recente studio ha dimostrato che l’estratto di Myristica fragrans ha potenti effetti antibatterici contro i seguenti ceppi batterici: Streptococcus mutans, Aggregatibacter actinomycetemcomitansPorphyromonas gingivalis. (14)

I ricercatori hanno scoperto anche che la spezia inibisce la crescita di ceppi nocivi di batteri E. coli che può causare malattie gravi e persino la morte negli esseri umani. (15)

Olio Essenziale di Noce Moscata

Noce moscata: proprietà e benefici

Dal seme dell’albero Myristica fragrans si ricava l’olio essenziale di noce moscata che trova largo impiego a scopo terapeutico. Questo grazie alle proprietà di composti come ad esempio il sabinene, la miristicina, il pinene, il canfene, il cineolo, il linalolo, il safrolo, il limonene, l’eugenolo, il geraniolo, il borneolo e la canfora.

Attenzione: l’olio essenziale non va mai applicato puro sulla pelle e va utilizzato in quantità minime. Ad alte dosi l’olio essenziale è tossico e può provocare allucinazioni e convulsioni. È sempre d’obbligo quindi rivolgersi ad un medico in caso di dubbi e perplessità.

Anche la spezia in polvere deve essere usata con molta attenzione. Quantità oltre i 5 grammi possono provocare avvelenamento, oltre i 10 grammi i danni possono essere molto gravi.

Controindicazioni

Purtroppo, negli ultimi anni, i casi di avvelenamento da noce moscata sono aumentati. Una volta che si è diffusa la notizia che dosi elevate di questa spezia possono indurre allucinazioni ed avere effetti narcotici e psicotropi, molte persone hanno voluto sperimentare di persona queste caratteristiche della noce moscata.

La noce moscata è fatta per essere utilizzata in piccole quantità, dosi elevate possono causare convulsioni, vomito, tachicardia ed altri spiacevoli inconvenienti anche gravi. Non fatevi quindi tentare dall’idea di fare una trasgressione con la noce moscata, non c’è nulla da guadagnare ma tutto da perdere.

Noce moscata: proprietà e benefici

Curiosità

Nei tempi antichi si riteneva avesse proprietà afrodisiache.

Se utilizzato a dosi elevate, in gravidanza, può provocare l’aborto.

Nel ‘900, a causa dei suoi effetti allucinogeni, ovviamente se assunta in grandi quantità, divenne la droga dei poveri.

L’olio essenziale, mescolato con altri oli, viene utilizzato per massaggi muscolari.

I maggiori paesi produttori sono l’Indonesia, la Nuova Guinea, il Brasile, il Madagascar, e l’India.

Per stabilirne la qualità, le noci moscate sono classificate in base alla loro grandezza, più la noce è grande e migliore è la sua qualità.

La noce moscata si consuma in polvere utilizzando una piccola grattugia.

In Italia viene anche utilizzata per aromatizzare il vin brulè  e la grolla valdostana.

In Olanda la noce moscata è molto utilizzata e viene impiegata per aromatizzare carni, verdure, pesce, zuppe e salse.

Forse Non Tutti Sanno Che

La pianta entra in piena produzione dopo il ventesimo anno di vita.

La noce moscata, prima di essere messa in commercio, viene fatta essiccare per un paio di mesi circa.

Si presume che il nome derivi da noce di Mascate che è il nome del luogo in cui venne commercializzata per la prima volta.

Gli estratti di noce moscata ed il suo olio essenziale vengono utilizzati in nuovi sviluppi di farmaci in India, Cina e altri paesi tropicali a causa delle varie proprietà farmacologiche.

In Ayurveda, i semi erano stati usati per trattare la cattiva digestione, l’insonnia e l’incontinenza urinaria. (16)

Noce moscata Proprietà e Benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Back to top button