Pastinaca: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Pastinaca Proprietà

La pastinaca è un vegetale con ottimi valori nutrizionali e alcune proprietà terapeutiche supportate dalla ricerca scientifica, ecco tutti i benefici sulla salute


La pastinaca, nome scientifico Pastinaca sativa, è una pianta biennale che appartiene alla famiglia delle Ombrellifere o Apiaceae.

Pastinaca: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali
Pastinaca: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Della pianta, grazie ai suoi valori nutrizionali e alle proprietà terapeutiche, si utilizzano sia le radici che le foglie. Quest’ultime possono essere utilizzate per dare un tocco di freschezza alle insalate.

Il suo aspetto ricorda molto quello della carota anche se il suo colore, invece che essere arancione, è color bianco crema. La radice ha un sapore dolce e leggermente acidulo. Può essere cotta al forno, bollita, saltata in padella oppure sbollentata ed aggiunta tagliata a rondelle alle insalate.

Indice

Queste verdure possono variare di colore dal bianco al crema al giallo pallido, con una dolcezza più evidente se raccolte dopo il primo gelo.

La pianta ha diversi nomi convenzionali in diverse lingue come Zardak e Wild carot in persiano, Parsnip in inglese, Cujtive e Panipainais in francese, Jazar in arabo e Kajer in indiano.

La pastinaca è una pianta con buoni valori nutrizionali e proprietà medicinali che è stata utilizzata in tutto il mondo, per ora gli studi sui suoi effetti sono ancora limitati.

Valori Nutrizionali della Pastinaca

Tabella Nutrizionale per 100 gr di pastinaca
Acqua g 79,5
Proteine g 1,2
Carboidrati g 18
Grassi g 0,3
Fibre g 4,9
Zuccheri g 4,8
Ceneri g 0,98
Omega 3 mg 2,3
Omega 6 mg 32
Minerali
Calcio mg 36
Ferro mg 0,59
Magnesio mg 29
Fosforo mg 71
Potassio mg 375
Sodio mg 10
Zinco mg 0,59
Rame mg 0,12
Manganese mg 0,56
Selenio mcg 1,8
Vitamine
B1 mg 0,09
B2 mg 0,05
B3 mg 0,7
B5 mg 0,6
B6 mg 0,09
Vitamina C mg 17
Vitamina E mg 1,49
Vitamina K mcg 22,5
Folati mcg 67

Fonte: USDA

I principi attivi più importanti della Pastinaca sativa sono le furanocumarine, i flavonoidi e i poliacetileni. La radice ha molte proprietà farmacologiche, tra cui antinfiammatorie, antispasmodiche, vasodilatatrici, antimicotiche, antimicrobiche e antidepressive. (1)

Le furanocumarine più importanti della pastinaca sono: xantotossina, bergaptene, isopimpinellina, angelicina, psoralen, sfondina e imperatorina. (2)

Calorie

100 grammi di pastinaca forniscono 75 kcal.

Pastinaca: Proprietà e Benefici

Tumori

La pastinaca può inibire la crescita delle cellule tumorali nella mammella, nel colon, nei polmoni e nella prostata a causa delle elevate quantità di cumarine. Le sue proprietà antinfiammatorie infatti, prevengono l’angiogenesi del tessuto canceroso e l’invasione diretta delle cellule tumorali nell’organismo. (3)

La cumarina e l’umbelliferone agiscono contro il cancro alla prostata maligno, il melanoma maligno e il carcinoma a cellule renali. (4)

Gli studi hanno dimostrato che l’estratto di pastinaca alla concentrazione di 300 μg/ml, genera l’apoptosi sulle cellule leucemiche. (5)

Memoria

I ricercatori hanno scoperto che la xantotossina protegge le cellule dallo stress ossidativo e dal deterioramento della memoria indotto dalla scopolamina. (6)

Antinfiammatoria

Diversi composti presenti nella pastinaca hanno attività antinfiammatoria. L’angelicina per esempio esercita il suo effetto antinfiammatorio inibendo la produzione di ossido nitrico.

Il falcarinolo ha proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e citotossiche. Falcarinolo e falcarindiolo hanno anche proprietà antinfiammatorie e antiaggreganti piastriniche. (7)

Antibatterica

L’anglicina ha effetti antimicrobici contro Staphylococcus aureus. L’angelicina agisce anche contro Candida albicans, Cryptococcus neoformans e Cladosporium cucumerin. (8)

Xantotossina, bergapten e angelicina hanno attività antimicotica contro i funghi Alternaria, Biopolaris e Fusarium. (9)

Salute Cardiovascolare

La combinazione di alcune furanocumarine presenti nella pastinaca, ha mostrato diverse proprietà, tra cui vasodilatatrici, espansore dell’arteria coronaria, broncospasmo e spasmi della muscolatura liscia addominale. Quindi possono essere utilizzate nell’ angina pectoris e in cardioneurosi con spasmo vascolare. (10)

Antiossidanti

Ha un buon contenuto di composti antiossidanti. Questi, oltre a rinforzare il sistema immunitario, contrastano l’effetto nocivo dei radicali liberi. I radicali liberi sono un sottoprodotto del metabolismo umano e sono anche la causa di gravi malattie, tra le quali anche alcuni tipi di tumore. (11)

In particolare, la pastinaca è ricca di vitamina C, una vitamina idrosolubile che funge anche da potente antiossidante. (12)

Sementi di piante aromatiche e officinali in bustina ad uso amatoriale (PASTINACA)

Tasto Amazon

Perdita di Peso

La pastinaca è una buona fonte di fibre alimentari. Queste passano lentamente attraverso il tratto digestivo facendoti sentire più sazio più a lungo. Questo può ridurre l’appetito e l’assunzione di cibo durante la giornata. (13)

Aumentare l’assunzione giornaliera di fibre di 14 grammi può ridurre l’apporto calorico fino al 10%, portando a una perdita di peso di 1,9 kg in quattro mesi. (14)

Questo ortaggio a radice ha anche un alto contenuto di acqua di circa il 79,5%. Gli studi dimostrano che mangiare cibi ricchi di acqua è associato a un ridotto apporto calorico e a una maggiore perdita di peso. (15)

Sistema Immunitario

Grazie al buon contenuto di vitamina C, la pastinaca supporta il sistema immunitario. Assumere dosi adeguate vitamina C può aiutare a ridurre sintomi e durata del raffreddore e di altre infezioni del tratto respiratorio. (16)

La radice inoltre è ricca di antiossidanti che combattono le malattie e che possono migliorare la tua immunità e proteggere anche dalle infezioni. (17)

Vitiligine

È stato dimostrato che alcune sostanze presenti nelle radici, le furocumarine, hanno la capacità di aumentare la sensibilità della pelle ai raggi UVA. Questo fatto aiuta la ripigmentazione delle aree scolorite della pelle in quei soggetti interessati dalla vitiligine.

Oggi, la combinazione di xantotossine con radiazioni UV, viene utilizzata per trattare alcune malattie della pelle, tra cui vitiligine, micosi fungoide e psoriasi. (18)

Controindicazioni della Pastinaca

Nelle persone particolarmente sensibili, le foglie della pianta possono provocare reazioni allergiche. I sintomi sono dermatiti, eruzioni cutanee, pruriti e sensazione di bruciore in bocca, gola e labbra.

Se non sei abituato a mangiare cibi ricchi di fibre, l’aggiunta di pastinaca alla tua dieta può causare inizialmente gas, gonfiore e crampi a causa del contenuto di fibre.

Uno studio sui cavalli ha rilevato che l’ingestione di questa radice può indurre fotosensibilizzazione primaria con dermatite e lesioni oculari. (19)

Pastinaca: Proprietà, Benefici, Valori NutrizionaliCuriosità

Nei tempi passati la pastinaca veniva utilizzata come dolcificante, ancora prima della canna da zucchero.

Questo ortaggio ha un bassissimo contenuto di grassi saturi la cui abbondanza aumenta il rischio di malattie cardiovascolari.

L’assunzione della pastinaca in convalescenza ha proprietà tonificanti sul corpo indebolito. Aiuta a ripristinare più velocemente l’equilibrio psicofisico.

Appartiene alla stessa famiglia del sedano, della carota e del prezzemolo.

Mentre in Italia questo è un ortaggio abbastanza sconosciuto, in altri paesi come gli Stati Uniti e l’Inghilterra ne viene fatto un largo impiego.

Gli esemplari giovani e teneri possono venire consumati crudi in insalata. Quelli più vecchi sono più duri e vanno quindi cotti.

Pastinaca: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Disclaimer Mr.Loto

Back to top button