Pomelo: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Pomelo Proprietà

Il pomelo è un agrume con importanti valori nutrizionali, grazie alle sue proprietà negli ultimi anni è diventato oggetto di studio da parte della ricerca medica, ecco tutti i suoi benefici sulla salute


Il pomelo, nome botanico Citrus maxima, è un agrume appartenente alla famiglia delle Rutaceae.

Diversamente dagli altri agrumi che hanno una forma sferica, ha una forma leggermente allungata che richiama spesso quella della pera.

Pomelo: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali
Pomelo: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

La coltivazione del pomelo avviene soprattutto nel sud est asiatico che è anche il loro luogo d’origine.

Questo agrume però, non ha avuto una grande diffusione a livello commerciale. Gran parte del suo peso e del suo volume non sono commestibili. La parte commestibile infatti è costituita dalla polpa interna.

La sua buccia è piuttosto liscia con un colore che va dal verde al giallo mentre la polpa può essere gialla, rosa e rossa. Il suo gusto è piacevole e poco acido quando maturo.

Indice

I frutti sono usati come tonico dello stomaco, antipasto, stimolanti cardiaci e per il trattamento di infiammazioni, tosse, asma, obesità, lebbra, aberrazioni mentali, epilessia, mal di testa, diarrea. (1)

La polpa del pomelo è stata usata tradizionalmente per scopi cosmetici. I semi sono usati contro lombalgia, dispepsia e tosse. Le foglie sono utilizzate per il trattamento dell’epilessia, del colera e della tosse convulsiva mentre il decotto è utile per gonfiori e ulcere. (2)

L’olio della buccia è usato come agente aromatizzante in prodotti alimentari, farmaceutici, cosmetici e articoli di profumeria. Grazie alle proprietà rinfrescanti e profumate, i suoi oli essenziali vengono aggiunti anche nei prodotti da toeletta e insetticidi.

Ecco i suoi valori nutrizionali nel dettaglio.

Valori Nutrizionali del Pomelo

Tabella Nutrizionale per 100 grammi di pomelo
Acqua g 89,1
Proteine g 0,76
Carboidrati g 9,62
Grassi g 0,04
Fibre g 1
Ceneri g 0,48
Minerali
Calcio mg 4
Ferro mg 0,11
Magnesio mg 6
Manganese mg 0,017
Potassio mg 216
Zinco mg 0,08
Rame mg 0,048
Fosforo mcg 17
Sodio mg 1
Vitamine
Vitamina A IU 8
B1 mg 0,034
B2 mg 0,027
B3 mg 0,22
B6 mg 0,036
Vitamina C mg 61

Fonte: USDA

Calorie

100 grammi di polpa del pomelo hanno un apporto calorico pari a 38 kcal.

Pomelo: Proprietà e Benefici

Digestione

Una delle principali proprietà di questo agrume è quella digestiva. Grazie alla buona presenza di fibre alimentari, la sua assunzione favorisce il transito intestinale e stimola la produzione dei succhi gastrici. Ne conseguono così benefici per il processo digestivo e per il funzionamento dell’intero apparato digestivo. (3)

Pomelo: Proprietà, Benefici, Valori NutrizionaliAntiossidanti

Gli alti livelli di vitamina C hanno proprietà antiossidanti. La loro attività contrasta quella dei pericolosi radicali liberi che sappiamo essere responsabili di patologie anche gravi. Gli antiossidanti hanno effetti benefici anche sulla pelle e sulla prevenzione delle rughe, contribuendo così a rallentarne l’invecchiamento. (4)

Gli studi hanno anche riportato l’attività antiossidante delle sue foglie, della buccia e degli estratti di corteccia. (5)

Pomelo e Depressione

Gli estratti delle foglie hanno dimostrato proprietà anti depressive in studi sui topi. (6)

L’esperidina e la naringina sono state valutate rispetto all’attività antidepressiva ed entrambi i composti hanno mostrato una significativa attività antidepressiva. (7)

Pressione Sanguigna

Contiene circa il 37 % del fabbisogno giornaliero di potassio, un elettrolita con proprietà vasodilatatrici in grado di apportare benefici in caso di ipertensione.

Rilassando le pareti dei vasi sanguigni infatti, il potassio permette un maggior afflusso sanguigno e riduce lo sforzo del cuore. Si hanno così benefici per tutto l’apparato cardiocircolatorio. (8)

Alzheimer

Gli estratti della buccia del pomelo hanno mostrato una potente attività anti-Alzheimer. Allo stesso modo è stato riscontrato che il livello di acetilcolinesterasi cerebrale era diminuito dall’estratto di foglie che ha mostrato attività anti-Alzheimer. (9, 10)

Tumori

La naringina presente nel pomelo ha mostrato una potente attività antitumorale in vari esperimenti. Negli studi questo composto ha ridotto la crescita del tumore del 75%. (11)

La presenza di flavonoidi, limonoidi, alcaloidi, tannini, saponine e bioflavonoidi nel frutto, gioca un ruolo di primo piano nella prevenzione del cancro. (12, 13)

Pomelo: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Pomelo e Diabete

Il succo di pomelo ha mostrato proprietà ipoglicemizzanti. In esperimenti sui ratti ha abbassato i livelli di zucchero nel sangue. (14)

Anche l’estratto di foglie è efficace nel contrastare e prevenire il diabete. (15)

Questa scoperta suggerisce che entrambi gli estratti hanno effetti ipoglicemici significativi e possono migliorare il profilo lipidico.

Antibatterico

L’estratto di foglie etanoliche ha mostrato attività antibatterica contro Pseudomonas aeruginosa ed Escherichia coli. (16)

Gli estratti di polpa del pomelo hanno mostrato attività antibatterica contro il Bacillus subtilis, lo Staphylococcus aureus e l’Escherichia coli. (17)

L’estratto di polpa ha mostrato la più alta zona di inibizione nella polmonite da Klebsiella. (18)

L’estratto della polpa ha anche mostrato la più alta attività antibatterica contro lo Staphylococcus aureus. I ricercatori pensano che la naringenina e l’esperidina potrebbero essere responsabili della sua attività antibatterica. (19)

Protegge il Fegato

Gli estratti di foglie e buccia del pomelo hanno rivelato un effetto protettivo del fegato nell’epatotossicità indotta dal tetracloruro di carbonio nei ratti Wistar. (20, 21)

L’estratto di foglie si è rivelato efficace anche nel proteggere il fegato dall’epatotossicità indotta da paracetamolo. (22)

Anti Obesità

Studi sui ratti suggeriscono le proprietà anti obesità degli estratti di buccia del pomelo. La somministrazione per 8 settimane ai ratti di estratto di buccia ha abbassato il peso e diminuito i livelli di glucosio nel sangue a digiuno. (23)

L’esperidina regola il metabolismo dei grassi e dello zucchero e facilita quindi il controllo dell’infiammazione che aiuta a prevenire l’obesità. (24)

Analgesico

Pomelo Disidratato a Fette SENZA COLORANTI - Pacchetto da 1 kg - Pomelo di PRIMA qualità

Tasto Amazon

Varie parti della pianta di C. maxima hanno mostrato proprietà analgesiche e antinfiammatorie negli studi. L’estratto della buccia di pomelo a una dose di 500 mg/kg, ha mostrato un’attività analgesica soddisfacente. (25)

Anche l’estratto di foglie, a 300 mg/kg, ha mostrato una significativa attività analgesica in tutti i modelli utilizzati. (26)

Aterosclerosi

Il contenuto di pectina è utile per la pulizia delle arterie e per prevenire il deposito di pericolose placche nei vasi sanguigni. In questo modo il pomelo è utile per prevenire le malattie cardiovascolari, in particolar modo l’aterosclerosi. (27)

Salute del Cuore

Uno studio sui ratti ha rilevato che l’integrazione con estratto concentrato di pomelo riduce i livelli di trigliceridi fino al 21%, il colesterolo totale fino al 6% e il colesterolo LDL fino al 41%. (28)

Un altro studio ha rilevato che il frutto può ridurre i grassi nel sangue impedendo al colesterolo nel cibo di essere completamente assorbito nel corpo. (29)

Controindicazioni del Pomelo

Per le sue proprietà utili ad abbassare la pressione sanguigna, l’assunzione del pomelo è sconsigliata per chi soffre di pressione bassa o ipotensione.

Se consumato in modo eccessivo può provocare stitichezza.

Curiosità

Il nome botanico Citrus maxima si deve al fatto che il pomelo è il più grande tra gli agrumi. Si pensi che in alcuni casi può arrivare a pesare 25 kg.

In Cina questo agrume è molto consumato da fresco e viene impiegato anche per il condimento di insalate.

Attualmente il pomelo è coltivato negli Stati Uniti, in Malesia, nelle isole Fiji ed in Thailandia.

Ci sono 3 tipi di pomelo: il bianco, il rosso ed il rosa.

In frigorifero può essere conservato per un periodo di 3 settimane.

È anche conosciuto con i nomi di pummelo, pampaleone e Shaddock, quest’ultimo è il nome del capitano inglese che si ritiene abbia introdotto i semi nelle Indie Occidentali.

Pomelo: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Disclaimer Mr.Loto

Back to top button