Home / Radici Amare di Soncino: Proprietà e Benefici

Radici Amare di Soncino: Proprietà e Benefici

Radici Amare di Soncino: Proprietà e Benefici

Le radici amare di Soncino fanno parte del genere Chicorium ed appartengono alla famiglia delle Astaraceae. La stessa famiglia a cui appartengono il tarassaco, il topinambur, il radicchio e molti altri tipi di insalata.

Radici amare di soncino proprietà e benefici
Radici amare di soncino proprietà e benefici

Le radici amare di Soncino sono di color bianco beige ed hanno una forma che ricorda quella di una lunga carota. Sono in possesso di ottime proprietà terapeutiche e sono caratterizzate da un gusto piuttosto amaro che però con la cottura perde d’intensità.

Le radici amare sono un ortaggio tipicamente invernale. Vengono coltivate quasi esclusivamente nei territori dell’antico borgo di Soncino, un comune situato nella pianura padana in provincia di Cremona.

Composizione Chimica

Le radici amare contengono acqua, cellulosa, fibra alimentare, carboidrati, ceneri, proteine, inulina e una piccola percentuale di grassi.

Contengono le vitamine B1, B2, B6 e vitamina C.

I minerali sono fosforo, potassio, magnesio, manganese, calcio, sodio e ferro.

Radici Amare Proprietà e Benefici

Depurative

La proprietà principale riconosciuta alle radici è quella depurativa nei confronti di fegato e reni con conseguenti effetti benefici sulla depurazione del sangue. Un ottimo metodo utilizzato dai nostri nonni per depurare l’organismo era quello di bere un bicchiere al giorno dell’acqua utilizzata per bollire le radici amare.

Anemia

È stato dimostrato che la loro assunzione è in grado di favorire l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo con effetti benefici nei confronti dell’anemia.

Carminative

Un’altra proprietà che può tornare molto utile è quella carminativa. Le radici amare infatti, non solo non fermentano e non producono gas intestinali, ma sono anche in grado di facilitare l’espulsione del gas già presente.

Questo vegetale è in grado di attivare la crescita di specifici batteri che impediscono i processi di fermentazione nell’intestino.

Benefici per la Pelle

Alcuni composti organici presenti nelle radici amare sono stati collegati con un miglioramento della salute e della pulizia della pelle. In particolar modo i composti antiossidanti la proteggono dalle infezioni e dal decadimento precoce.

Zuccheri nel Sangue

La ricerca ha evidenziato come il consumo di radici amare può avere un effetto benefico sui sintomi del diabete. Gli zuccheri presenti nel vegetale infatti, non hanno bisogno dell’insulina per essere metabolizzati, per cui le radici di Soncino possono rappresentare un valido aiuto per i diabetici.

Salute del Cuore

Le sue proprietà depurative nei confronti dell’organismo e quindi del sangue, apportano benefici anche al muscolo cardiaco. Hanno un effetto benefico sulla dilatazione dei vasi sanguigni e sulla circolazione sanguigna. Questo fattore può influire positivamente sulla prevenzione dell’ictus, degli attacchi di cuore e dell’aterosclerosi.

Pressione Sanguigna

L’elevato contenuto di potassio ed il basso contenuto di sodio sono utili per migliorare i problemi di pressione alta. Si hanno così benefici per l’apparato cardiovascolare.

Diuretiche

Un decotto preparato con le radici amare ha proprietà diuretiche utili per il trattamento dei disturbi alle vie urinarie.

Radici di soncino proprietà e benefici
Radici di soncino proprietà e benefici

Calorie

100 grammi di radici amare di Soncino hanno un apporto calorico pari a 73 calorie.

Curiosità

Nel borgo di Soncino, da oltre 40 anni, ha luogo la sagra delle radici. La manifestazione si svolge la quarta domenica di ottobre.

Le radici amare si possono consumare in diversi modi. Il metodo più utilizzato è quello di farle bollire in acqua dopodiché, una volta tagliate a rondelle, si possono condire con olio extravergine di oliva, limone, aglio e prezzemolo. Si possono anche consumare gratinate oppure conservate sott’olio con aromi e consumate in un secondo tempo. Una volta lessate si possono consumare insieme alla bagna cauda.

Le radici, una volta lavate, essiccate e sottoposte a torrefazione, vengono utilizzate per la preparazione del caffè.

Radici amare di Soncino: proprietà e benefici

Aggiornato al 03/03/2017

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.