Home / Recensioni Libri / Io & Marley di John Grogan – Recensione libro

Io & Marley di John Grogan – Recensione libro

Io & Marley – Recensione libro

Io & Marley

di John Grogan

Io & Marley - Recensione libro
Io & Marley

 

Titolo originale : “Marley & Me 

Genere: Biografia

Anno di pubblicazione: 2005

Editore: Sperling & Kupfer

Traduzione di Maria Luisa Cesa Bianchi

Recensione libro: Ottimo

Trama

John e Jenny vivono in Florida e, con l’intenzione di formare una famiglia, decidono di adottare un cane per fare pratica come genitori. Cercano di gestire la responsabilità di una vita che si affida completamente a loro.

È così che portano a casa Marley, un adorabile cucciolo di Labrador. Presto però diventerà un goffo gigante che distrugge i mobili, sbava sugli ospiti, ingoia qualsiasi cosa e fugge dai bar trascinandosi dietro il tavolino. Insomma, Marley diventa un impegno più grande di quanto i suoi proprietari avrebbero mai immaginato. Ma Marley ha anche un cuore delle qualità meravigliose: la sua lealtà ed il suo attaccamento alla famiglia sono infiniti, la sua allegria è contagiosa.

In questo libro c’è la storia di Marley, la storia di una “persona non umana” che ha condiviso le gioie e i dolori della famiglia e se n’è sentito parte anche quando nessuno voleva più saperne di lui. Marley, più che un semplice cane, è stato un grande esempio di fedeltà ed amore incondizionato.

Incipit

“Nell’estate del 1967, quando avevo dieci anni, mio padre cedette alle mie insistenti richieste per avere un cagnolino e mi portò a prenderlo. Insieme ci spingemmo con l’auto nella campagna del Michigan, fino a una fattoria gestita da una rude donna e dalla sua anziana madre. ”

Recensione

Inizio questa recensione con una premessa. Quando ho letto Io & Marley il mio cane era morto da poco e la sua assenza era davvero difficile da compensare. Io & Marley è stata, forse per questo motivo personale, una lettura piacevole ma, allo stesso tempo, un po’ dolorosa.

Chi ha avuto un cane non potrà fare a meno, durante la lettura di questo libro, di ritrovare nei propri ricordi qualche situazione simile a quelle raccontate in modo molto spiritoso da John Grogan in Io & Marley.

Io & Marley è una storia vera, un tributo che Grogan ha voluto fare al suo cane, per questo la storia è così coinvolgente sotto il profilo emotivo. Ovviamente questo non è un capolavoro della letteratura, però è un libro che si legge facilmente e che emoziona. In particolar modo le persone che hanno avuto modo di avere un cane e che quindi si immedesimeranno molto facilmente nella storia.

Io & Marley è un libro semplice, da leggere senza troppo impegno che però, nonostante la leggerezza del tema trattato, in qualche modo arricchisce. Le riflessioni dell’autore sulla capacità dei cani di comprendere l’uomo e di volergli bene nonostante tutto, sono condivisibili. Ci permettono di guardare gli animali in modo diverso.

Io & Marley suggerisce che anche gli animali, in particolar modo i cani, possono essere degli insegnanti di vita per gli esseri umani. Troppo spesso infatti, ci lasciamo rovinare l’esistenza da sentimenti ed eventi per i quali non varrebbe la pena perdere troppo tempo.

Uso lo spazio di questa recensione per avvertire il lettore: il finale di Io & Marley è molto toccante e se siete persone sensibili può scattare anche un momento di vera commozione.

Io & Marley è un libro che consiglierei a tutti, soprattutto a chi non ha mai avuto la fortuna di vivere con un cane.

Citazione

“Era possibile per un cane, qualsiasi cane, ma soprattutto un pazzo cane incontrollabile come il nostro, indicare agli umani le cose che contavano realmente nella vita? Direi di si. Lealtà. Coraggio. Devozione. Semplicità. Gioia. “

Curiosità

Io & Marley è stato un successo planetario, ha venduto oltre tre milioni di copie.

Nel 2008 è stato lanciato il film omonimo tratto dal libro Io & Marley con Owen Wilson e Jennifer Aniston; è stato un grande successo di pubblico così come il libro.

Io & Marley – Recensione libro