Home / Recensioni Libri – Leggi le Opinioni e le Valutazioni di Mr.Loto / Molte Vite, un Solo Amore – Recensione Libro

Molte Vite, un Solo Amore – Recensione Libro

Molte Vite, un Solo Amore – Recensione

Molte Vite, un Solo Amore

Molte vite, un solo amore - Recensione libro
Molte vite un solo amore

Titolo originale: “Only Love Is Real: A Story of Soulmates Reunited

Genere: Spiritualità

Anno di pubblicazione: 1997

Editore: Mondadori

Traduzione di Giuseppe Bernardi

Recensione libro: Ottimo

Trama

Brian Weiss è uno psichiatra specializzato in ipnosi regressiva alla quale sottopone i suoi pazienti per riuscire a comprendere e risolvere diversi blocchi psicologici e fobie.

Elizabeth e Pedro, due persone di nazionalità, estrazione sociale e personalità diverse, si sottoporranno alle cure di Weiss nello stesso periodo pur senza incontrarsi mai.

In numerose sedute di ipnosi regressiva separate, Elizabeth e Pedro si ritroveranno a raccontare al dottor Weiss esperienze delle loro vite passate che, stranamente, sembrano coincidere …

Incipit

«Con l’anima dell’uomo, succede come con l’acqua: viene dal cielo, e al cielo risale, per tornare alla terra, in eterna alternanza.  Goethe.»

Recensione

Inizio la recensione di Molte vite, un solo amore con qualche perplessità. Questo libro è presentato dal suo autore come il resoconto autentico di alcune sedute di ipnosi regressiva, sebbene con qualche leggera modifica ai fini della difesa della privacy dei suoi pazienti.

Non mi intendo molto di pratiche ipnotiche e non sono a conoscenza di quanto sia attendibile quello che viene detto da una persona portata in questo stato di alterazione. Certo è che il libro affronta temi molto affascinanti.

L’argomento portante della trama di Molte vite, un solo amore è la reincarnazione. Sul tema della reincarnazione non ho mai avuto un parere ben definito. Non sono assolutamente convinto che esista ma non lo sono neppure del contrario.

Di certo pensare che la nostra anima possa attraversare i secoli attraverso la reincarnazione in diversi corpi è affascinante e piacevole da immaginare. Probabilmente è per questo che, vero o non vero, quello che racconta Molte vite, un solo amore è qualcosa che suscita senza dubbio sensazioni positive ed emozione.

Credo che tutti, nel momento in cui abbiamo perso qualcuno a cui volevamo bene, ci siamo ritrovati a sperare di poterlo rincontrare, prima o poi. Ed è di questo che parla Molte vite, un solo amore, della sostanziale possibilità di ritrovare le persone che ci sono care, vita dopo vita, attraverso la reincarnazione.

Con la lettura delle storie personali e delle regressioni, reali o ipotetiche che siano, di Elizabeth e Pedro è inevitabile lasciarsi trasportare dall’immaginazione e dalla curiosità.

Il libro suscita tante riflessioni, tante domande che probabilmente non troveranno mai risposte ed una sana autoanalisi della propria vita, dei propri affetti e delle proprie paure.

Molte vite, un solo amore è scritto con uno stile davvero semplice e scorrevole. Anche se Weiss è un medico ha saputo raccontare queste esperienze in modo diretto e comprensibile a tutti.

Un Lettura diversa dal Solito

Devo dire che questo libro mi è piaciuto, nonostante non sia completamente convinto della veridicità di quanto riportato. Molte vite, un solo amore mi è piaciuto perché è una lettura diversa dal solito e spinge il lettore a valutare possibilità spirituali alle quali non siamo abituati a pensare. Mi è piaciuto perché è un libro che alimenta la speranza e che insegna ad imparare dalla vita.

Una delle domande che Weiss pone spesso ad Elizabeth ed a Pedro è “cosa hai imparato da questa vita?” Ecco, questa è una domanda che ci poniamo troppo raramente e che invece ci aiuterebbe a vedere tutta la nostra esistenza da una prospettiva diversa.

Questo è un libro che credo possa essere letto piacevolmente anche dagli scettici in merito alla reincarnazione o all’esistenza dell’anima, semplicemente perché in ogni caso ha una morale molto interessante.

Concludo la recensione di Molte vite, un solo amore consigliando la lettura di questo libro a chi ha subito un lutto, a chi è interessato al tema della reincarnazione ed a tutte le persone curiose che hanno voglia di conoscere argomenti alternativi.

Citazione

«L’amore può svilupparsi e sbocciare anche nel suolo più ingrato, nelle condizioni più dure. Esiste ovunque, e sempre. L’amore è un fiore che sboccia in tutte le stagioni.»

Curiosità

Brian Weiss, l’autore di “Molte vite, un solo amore”ha scritto otto libri sul tema della reincarnazione.

Brian Weiss vive in Florida ed organizza seminari in tutto il mondo, anche in Italia, sull’ ipnosi regressiva che sarebbe in grado di curare efficacemente diversi disturbi fisici e fobie psicologiche.

Dal 1980 ad oggi, Brian Weiss ha sottoposto ad ipnosi regressiva con successo più di 4.000 persone.

Molte Vite, un Solo amore – Recensione libro