Home / Recensioni Libri / Un Esorcista Racconta – Recensione libro

Un Esorcista Racconta – Recensione libro

Un Esorcista Racconta – Recensione libro

Un Esorcista Racconta

di Padre Amorth

Un esorcista racconta Recensione libro
Un esorcista racconta

 

Genere: Religione

Anno di pubblicazione: 2000

Editore: EDB

Recensione libro: buono

Trama

Don Gabriele Amorth è uno dei più famosi esorcisti contemporanei e, in questo libro, ci racconta la sua esperienza attraverso numerosi aneddoti e profonde riflessioni. In Un esorcista racconta Amorth non parla soltanto delle possessioni demoniache ma ci aiuta a comprendere come il diavolo si manifesta e perché. Un libro indispensabile su un tema troppo poco conosciuto e spesso ignorato.

Incipit

“Anche il Demonio è una creatura di Dio. Non si può parlare di lui e degli esorcismi senza premettere, almeno in forma schematica, qualche concetto base sul piano di Dio nella creazione. Non diremo certo nulla di nuovo, ma forse apriremo a qualche lettore prospettive nuove .”

Recensione

Un esorcista racconta è, senza dubbio, un libro molto interessante. Inizio la recensione mettendo subito in chiaro che questo libro non è una lettura di svago ma piuttosto un vero e proprio manuale per imparare moltissime cose sul diavolo e le possessioni demoniache ma anche sulla religione Cristiana e la Chiesa.

Un esorcista racconta è scritto in modo semplice, comprensibile a tutti, e si legge molto velocemente. Se si è interessati a questi temi perché soddisfa molte curiosità e dubbi che tutti noi abbiamo se pensiamo alle possessioni demoniache. Ovviamente diventa una lettura piuttosto pesante e noiosa se non abbiamo alcun interesse nei confronti di argomenti quali le fatture, i malefici, i demoni ed il ruolo del diavolo nel mondo.

Nella prima parte del libro Padre Amorth racconta diversi casi di esorcismo ai quali ha assistito o che lui stesso ha praticato. È stata questa, per quello che mi riguarda, la parte più interessante del libro.

L’autore non si limita ad un racconto dei semplici accadimenti, ma ne spiega le possibili cause ed i migliori modi per intervenire attraverso l’esorcismo vero e proprio. Suggerisce anche come medicina un cambiamento di stile di vita, spingendo il lettore ad un’autoanalisi del proprio modo di rapportarsi a certi fatti nella vita quotidiana.

La seconda parte di Un esorcista racconta è più impegnativa da affrontare perché contiene nozioni un po’ più tecniche, quasi fosse indirizzata ai sacerdoti con l’intenzione di intraprendere un percorso per diventare esorcisti. Con la giusta attenzione è comunque una lettura singolare ed educativa. Il libro è davvero uno dei pochissimi libri attualmente in circolazione che affronta il tema del demonio in modo così esaustivo e chiaro.

Atteggiamento Critico nei Confronti della Chiesa

Trovandomi d’accordo con l’opinione dell’autore, mi è piaciuto l’atteggiamento critico di Amorth in Un esorcista racconta nei confronti della Chiesa. Negli ultimi anni, sta trascurando molto il settore degli esorcismi e non fa nulla per insegnare ai credenti a proteggersi da tutte quelle false convinzioni e quelle abitudini che aprono la porta del nostro essere al diavolo. In Un esorcista racconta trova ampio spazio anche l’argomento della superstizione, così ampiamente diffusa nel mondo nonostante lo sviluppo della cultura e delle informazioni degli ultimi decenni.

Un esorcista racconta è un libro che, in alcuni tratti, può risultare inquietante quindi, nonostante l’interessantissimo contenuto. Ne sconsiglio la lettura soltanto a quelle persone che sono particolarmente suggestionabili e sensibili al tema degli esorcismi. Una volta letto questo libro è impossibile non riflettere sul male, la cattiveria e, ovviamente, la presenza demoniaca nel mondo.

Concludo la mia recensione di “Un esorcista racconta” suggerendo di leggere questo libro a tutti coloro che credono in Dio. Il diavolo è una verità evangelica che va conosciuta ed approfondita mentre invece, purtroppo, spesso è assolutamente ignorata.

Citazione

“Amico della menzogna e menzogna lui stesso, il demonio non va mai d’accordo con chi cammina nella verità. Ma se vede che l’intelletto è offuscato, fa del suo meglio per accecarlo del tutto.”

Curiosità

Don Gabriele Amorth, autore di Un esorcista racconta scrive per il settimanale “Famiglia Cristiana” e, dal 1994, è il presidente dell’associazione internazionale degli esorcisti.

Un esorcista racconta – Recensione libro