Brufoli Rimedi Naturali

Brufoli e Acne, Rimedi Naturali

I brufoli sono una manifestazione di una malattia della pelle chiamata acne che è causata dell’infiammazione dei follicoli piliferi e delle relative ghiandole sebacee. I rimedi per eliminare i brufoli sono uno degli argomenti più cercati in rete dalla popolazione giovanile.

Brufoli rimedi naturali

L’acne ed i brufoli si manifestano soprattutto in soggetti di età compresa tra i 14 e 22 anni. Le parti del corpo che sono generalmente più esposte alla comparsa dei brufoli sono il viso, le spalle e la schiena.

Le cause della comparsa dell’acne vanno ricercate in diversi fattori. La cattiva alimentazione, lo stress, una predisposizione genetica, una cattiva igiene della pelle e gli squilibri ormonali tipici dell’età adolescenziale sono le cause più diffuse.

Tra le cause che possono contribuire alla formazione dei brufoli e dell’acne vi può essere anche la stitichezza cronica. In questo caso, quando l’organismo non riesce a liberarsi delle sostanze in eccesso è possibile che entrino in circolo sostanze dannose per la pelle con conseguente formazione di brufoli.

Per quanto riguarda l’alimentazione, un buon rimedio preventivo consiste nel mangiare molta frutta e verdura cruda.

Rimedi Naturali 

Uno dei rimedi più semplice ed efficace è rappresentato, a mio avviso, dal sapone allo zolfo che può essere acquistato in farmacia. Oltre ad essere un rimedio contro i brufoli lo si può utilizzare a scopo preventivo.

Lavarsi la faccia alla mattina ed alla sera con il sapone allo zolfo è utile sia in caso di brufoli sia come strumento di prevenzione.

L’aloe vera è una pianta miracolosa per quanto riguarda i problemi legati alla pelle ed è annoverata tra i rimedi naturali ed efficaci contro i brufoli e l’acne in generale. Il gel contenuto all’interno delle sue foglie ha ottime proprietà detergenti, antinfiammatorie e antibatteriche.

Per utilizzare l’aloe vera frullare una foglia dopo averla tenuta una settimana in un luogo fresco e buio. Cospargere a questo punto la parte interessata con il succo estratto dall’aloe un paio di volte al giorno. Attenzione che il gel delle foglie deperisce molto in fretta per cui va preparato appena prima di usarlo.

Brufoli rimedi naturali

Rimedi contro i Brufoli: Tea Tree Oil

Il  Tea Tree Oil è un olio essenziale che viene ricavato dalla pianta del te australiana. È uno dei rimedi naturali che viene utilizzato con successo contro acne e brufoli.

Il Tea Tree Oil ha proprietà antisettiche, cicatrizzanti, antinfiammatorie ed espettoranti. Nell’utilizzare questo tipo di olio essenziale bisogna fare attenzione, soprattutto se si ha la pelle particolarmente sensibile. Infatti, se usato liberamente allo stato puro sul viso, potrebbe lasciare macchie simili a lievi bruciature.

Tea tree oil

Per evitare spiacevoli inconvenienti, in caso di brufoli, sarebbe opportuno dotarsi di un cotton fioc con cui bagnare solo ed esclusivamente il brufolo o i brufoli. È meglio non andare a bagnare la pelle sana con l’olio.

Il Tea Tree Oil può essere aggiunto (due, tre gocce) a creme o liquidi detergenti come strumento di prevenzione. Lo si trova soprattutto nelle erboristerie e online.

Altri Rimedi Naturali contro Brufoli e Acne

Anche l’assunzione di vitamina A e vitamina E in capsule viene utilizzata come rimedio contro i brufoli, queste due vitamine agiscono sulla salute della pelle.

Tra i rimedi naturali che possiamo adottare vi è quello di tagliare fettine sottili di aglio e strofinarle per più volte al giorno sulle parti del corpo interessate. L’aglio è un antisettico, un battericida ed un antibiotico naturale che in molti casi si rivela utile per la soluzione di problemi del genere.

Uno dei rimedi che invece veniva usato dai nostri nonni per contrastare i brufoli si prepara con un cucchiaio di fiori secchi di calendula che vanno messi in infusione in 300 ml di acqua bollente. Quando l’acqua si raffredda va passata in un colino e l’infusione ottenuta va applicata sulla pelle dove vi sono i foruncoli.

L’infuso di radici di bardana è un ottimo tonico, la bardana contiene l’inulina, una sostanza con proprietà drenanti e purificanti che è in grado di favorire l’eliminazione delle tossine dall’organismo con conseguenti benefici sulla pelle.

In ultimo i rimedi popolari suggeriscono l’impiego di succo di limone, maschere d’argilla e bicarbonato con acqua per risolvere i problemi di pelle grassa. È infatti spesso questo tipo di pelle alla base dei problemi di acne e foruncoli.

Crema per brufoli

Amazon

È bene ricordare che non esistono rimedi assoluti ed universali. Ogni individuo ha caratteristiche uniche ed i diversi tipi di pelle possono reagire in modo differente di fronte ad una stessa sostanza. In caso di acne particolarmente marcato è sempre meglio rivolgersi ad un medico competente.

Cibi da evitare

In caso di foruncoli va evitata l’assunzione di cibi fritti, latte e derivati, caffeina, frutti di mare e bevande gassate.

Cosa non fare

Brufoli rimedi naturali

In caso di brufoli è assolutamente vietato schiacciarli in quanto è possibile diffondere l’infezione nelle zone limitrofe. Per le donne andrebbe evitato l’uso di trucchi pesanti e soprattutto andrebbero scelti quelli con componenti naturali.

L’igiene della pelle è importante ma lavarsi troppe volte in un giorno può essere controproducente. Utilizzare saponi naturali e lavarsi il viso un paio di volte al giorno è più che sufficiente.

Brufoli e Acne Rimedi Naturali

AVVERTENZA:

Le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Close