Home / Zanzare Rimedi Naturali

Zanzare Rimedi Naturali

Rimedi Naturali contro le Zanzare

Con l’avvicinarsi della bella stagione e del caldo si avvicina anche l’incubo delle zanzare. In questa pagina vediamo di individuare quali sono i migliori rimedi naturali contro le zanzare che possiamo adottare per difenderci da questi fastidiosi insetti.Zanzare rimedi naturali

Nel nostro paese esistono circa 60 tipi di zanzare alle quali negli ultimi anni si è aggiunta la zanzara tigre proveniente dai paesi con clima tropicale. La zanzara tigre, a differenza delle sue simili nostrane, punge di giorno fino al calar del sole e per riprodursi necessita di pochissima acqua.

I rimedi naturali contro le zanzare sono molti e di diversi tipi. A causa delle numerose varietà di specie delle zanzare però, non tutti si dimostrano efficaci allo stesso modo.

Purtroppo questi tempi moderni sono caratterizzati dall’uso indiscriminato di veleni e sostanze chimiche i cui effetti si ripercuotono anche sull’ambiente e di conseguenza sugli animali e sugli esseri umani.

In natura questi insetti rappresentano il cibo di molte altre specie di esseri viventi quali pipistrelli, libellule, lucertole, alcuni tipi di pesci, ragni etc… . Questi “animaletti” andrebbero tutelati mentre invece sono spesso vittime delle sostanze chimiche che si impiegano nella lotta alle zanzare.

Prevenzione: Il Primo dei Rimedi Naturali 

Rimedi naturali contro le zanzare

Il primo vero rimedio naturale è la prevenzione. Per riprodursi questo insetto ha bisogno di pochissima acqua per cui è importante non lasciare ristagni d’acqua nei pressi dell’abitazione. Se avete un giardino o un terrazzo con dei vasi è molto facile che le questi insetti vadano a riprodursi nell’acqua stagnante che si deposita nei sottovaso oppure negli innaffiatoi lasciati pieni d’acqua.

Le zanzare si muovono in un raggio di circa 100 metri da dove sono nate ed è per questo motivo che è necessario evitare che si formino ristagni d’acqua nei pressi dell’abitazione. In alternativa si può inserire del rame (monetine da 1-2-5 centesimi o fili di rame privati della loro guaina) nei luoghi dove si accumula l’acqua stagnante, questo metodo fa morire molte larve delle zanzare.

Rimedi Naturali contro le Zanzare – Gambusia Affinis e la Tinca

Esiste un piccolo pesce di origine americana che è estremamente ghiotto di larve di zanzare, il suo nome è Gambusia Affinis. Dove possibile questo pesce andrebbe messo in un acquario, in una vaschetta o in una fontanella/vaschetta esterna per vedere diminuire drasticamente il numero di zanzare. Il pesce in questione è di dimensioni ridotte, misura due o tre centimetri, per cui andrebbe immesso in ambienti dove possa vivere da solo per non vederlo cadere vittima di altri pesci predatori.
La tinca è un altro pesce che è presente in modo naturale in Italia e che si ciba di larve di insetti. Le sue dimensioni sono però decisamente più ingombranti rispetto alla Gambusia Affinis.

Questa è solo una delle molte alternative ecologiche all’uso di insetticidi e prodotti chimici altamente dannosi all’ambiente.

Rimedi Naturali contro le Zanzare

Rimedi naturali contro le zanzare

Premesso che il rimedio naturale più efficace, ma non il più economico, è quello di far installare le zanzariere a tutte le finestre di casa, qui di seguito citiamo alcuni rimedi naturali che possono essere adottati da chi non vuole sostenere alcun tipo di spesa per difendersi da questi insetti.

Aglio: questi insetti vengono attratti da alcune sostanze emesse dal nostro corpo, tra cui il sudore e l’anidride carbonica in particolare. Pare che mangiare l’aglio crudo, due, tre spicchi al giorno, permetta al nostro organismo di emettere sostanze solforate che sono in grado di coprire l’odore dell’anidride carbonica rendendo il nostro corpo invisibile alle zanzare.

Ovviamente questo metodo, seppur molto valido, ha lo spiacevole inconveniente di allontanare anche le persone.  🙂

Olio di Neem: questo tipo di olio rappresenta un rimedio naturale completamente ecologico ed atossico per l’uomo. I suoi effetti sugli insetti molesti sono noti da moltissimi anni alla popolazione indiana che ne infila le sue foglie in ogni parte della casa proprio per questo scopo.

L’olio di Neem ha rivelato di essere in possesso di due proprietà importanti: distrugge le larve della zanzare e, grazie al suo odore non sopportato da questi insetti, li tiene a debita distanza.

L’olio può essere spalmato sulla pelle per avere un effetto repellente sulle zanzare, attenzione però che il suo odore è piuttosto sgradevole, oppure può essere diluito in acqua (poche gocce in uno spruzzatore pieno di acqua tiepida con l’aggiunta di una piccola scaglia di sapone di Marsiglia) e poi spruzzato nei luoghi desiderati. Aggiungendo invece poche gocce di olio di Neem nell’acqua stagnante si otterrà la morte delle larve di zanzara.

Per l’acquisto dell’olio ci si può rivolgere in erboristeria oppure tramite internet.

Olio di Neem Raffinato

Zanzare rimedi naturali

Antisettico ed astringente: utile per pelle irritata e infiammazioni

Repellente per insetti: il suo odore sgradevole è efficace nel tenere lontani diversi tipi di insetti tra cui le zanzare.

Antiossidante naturale

Vedi Prezzo

Altri Rimedi Naturali 

Lievito di Birra: è stato dimostrato che l’assunzione del lievito di birra (pastiglie o scaglie) è in grado di emanare tramite il corpo un odore molto fastidioso per le zanzare ma assolutamente impercettibile dall’essere umano.

Aceto e Limone: un po’ di aceto in un piatto con qualche fettina di limone al suo interno sembra essere uno dei rimedi naturali efficaci per tenere alla larga le zanzare. Il rimedio è ancora più efficace se sulle fettine di limone si inserisce qualche chiodo di garofano.

Piante: tra i rimedi naturali più diffusi vi sono poi alcune piante che vengono utilizzate a scopo repellente contro i fastidiosi insetti. Incenso, gerani, basilico, citronella, lavanda e menta sono spesso utilizzate per tenere le zanzare lontane dall’ambiente domestico. Anche questo è un buon rimedio naturale anche se bisogna ammettere che non è infallibile.

Cipolla e Chiodi di  Garofano: l’ultimo dei rimedi naturali per allontanare le zanzare è la cipolla. Tagliata a metà e messa in un piattino con la parte tagliata verso l’alto insieme a dei chiodi di garofano funziona da repellente per le zanzare.

Zanzare Rimedi Naturali