Home / Semi di Papavero: Proprietà e Benefici

Semi di Papavero: Proprietà e Benefici

Semi di Papavero

Semi di Papavero Proprietà e Benefici

In Italia è molto diffusa una specie di papavero che cresce spontaneamente e che è facile trovare nei campi nel periodo primaverile. Questa specie di papavero si chiama Papaver rhoeas ed è anche conosciuto col nome rosolaccio. A parte proprietà sedative molto blande di foglie e semi, questa pianta non ha altre virtù degne di nota.

Semi di papavero: proprietà e benefici

I semi di papavero che vengono utilizzati ad uso culinario sono i semi di 2 piante in particolare: il Papaver nigrum ed il Papaver setigerum. A differenza di altri tipi di papavero da cui si ricavano sostanze stupefacenti, come ad esempio il Papaver somniferum, queste 2 piante non contengono sostanze stupefacenti.

Composizione Chimica

Contengono il 5,9 % di acqua, il 41,5 % di grassi, il 20,5 % di proteine, il 19,4 % di fibra alimentare, il 3 % di zuccheri ed il 6 % di ceneri.

I minerali: potassio, fosforo, calcio, sodio, ferro, magnesio, rame, zinco, selenio e manganese.

Vitamine: vitamine B1, B3, B5, B6, vitamina C, E e J.

Gli aminoacidi: acido aspartico ed acido glutammico, cistina, arginina, alanina, valina, treonina, tirosina, serina, prolina, triptofano, lisina, leucina, metionina, isoleucina, istidina, glicina, fenilalanina.

Semi di Papavero: Proprietà e Benefici

Acquista semi di papavero Bio

Amazon

Abbassano il Colesterolo

Grazie al loro contenuto di acidi grassi omega 6, i papaveri hanno sono utili per contrastare la formazione di colesterolo cattivo LDL. Hanno quindi un ruolo attivo nella prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Benefici al Cuore

Gli acidi grassi insaturi e gli oli essenziali presenti nei semi di papavero fanno bene al cuore. L’acido oleico e l’acido linoleico, oltre ad essere coinvolti nel processo di riduzione del colesterolo cattivo LDL, contribuiscono anche ad aumentare i livelli del colesterolo buono HDL. Con tali proprietà i semi di papavero aiutano a prevenire le malattie cardiache come ictus ed infarti.

Radicali Liberi

La vitamina C, insieme alla vitamina E, conferisce ai semi di papavero proprietà antiossidanti. Queste contrastano i radicali liberi e rallentano l’invecchiamento cellulare del nostro organismo.

Leggermente Lassativi

Grazie alla presenza di piccolissime quantità di morfina e di papaverina sono leggermente sedativi e possono essere utili in caso di problemi legati all’ansia.

Fanno Bene alle Ossa

Contengono anche una buona quantità di calcio. La loro assunzione a piccole dosi è consigliata agli sportivi ed agli anziani in quanto contribuiscono a mantenere la salute delle ossa.

Digestione

La cuticola che ricopre i semi di papavero contiene una buona percentuale di fibre alimentari. Queste sono utili per il buon funzionamento dell’intestino ed al processo digestivo. La fibra infatti aumenta la motilità intestinale e migliora l’assorbimento dei nutrienti da parte dell’organismo. In questo modo mantiene l’intestino sano e previene i problemi di stitichezza.

Eczema

Per il loro contenuto di acido linoleico possono essere utilizzati nel trattamento degli eczemi. Vanno messi a bagno nell’acqua per qualche ora, poi si tritano insieme ad un po’ di succo di lime e si applica la pasta ottenuta sulle zone da trattare. Agisce anche come un analgesico nei confronti del dolore causato dall’infiammazione della pelle.

Semi di papavero: proprietà e benefici

Salute dei Capelli

Sono una buona fonte di acidi grassi insaturi e di minerali che hanno effetti benefici sulla salute dei capelli. Possono quindi essere d’aiuto in caso di forfora e di perdita ed indebolimento dei capelli.

Funzione Cognitiva

Sono ricchi di ferro, calcio, zinco e rame che contribuiscono al buon funzionamento del cervello ed alla salute mentale. Questi minerali migliorano la funzione dei neurotrasmettitori e la funzione cognitiva.

Ulcere alla Bocca

Hanno proprietà raffreddanti sul corpo ed aiutano a curare le ulcere alla bocca. La medicina indiana ayurvedica utilizza i semi di papavero schiacciati da assumere insieme allo zucchero per i trattamento delle ulcere in bocca.

Insonnia

Hanno un basso contenuto di alcaloidi che stimolano il corpo a produrre neurotrasmettitori utili a prendere sonno.

I Semi di Papavero in Cucina

I semi di papavero vengono spesso utilizzati come ingrediente nella preparazione di alimenti a base di farina. Pane, biscotti, crackers, ciambelle, ciambelloni, strudel, cornetti, burger etc.

Oltre alle loro proprietà benefiche danno un tocco di colore ed una leggere sfumatura al gusto di nocciola agli alimenti a cui vengono aggiunti. Si abbinano molto bene al gusto degli agrumi e non è insolito vedere torte di limone a di arancia accompagnati dai semi di papavero.

In ultimo, i semi di papavero, possono essere impiegati anche per la preparazione di gustose insalate.

Calorie

Sono un alimento molto calorico, 100 grammi di semi infatti hanno una resa calorica di 525 calorie.

Controindicazioni

 

Semi di papavero proprietà e benefici

Difficilmente i semi di papavero creano problemi di allergia. Nonostante ciò, a causa del loro possibile contenuto di alcaloidi oppiacei, anche se molto basso, la loro assunzione è sconsigliata ai bambini ed alle donne in gravidanza.

semi di papavero, allo stato naturale, non contengono alcaloidi oppiacei ma possono venire contaminati durante la raccolta oppure dalla linfa stessa del papavero.

Non esiste tuttavia al momento materiale sufficiente per poter dare un responso certo sugli effetti che i semi di papavero contaminati potrebbero avere sui consumatori. Per questo motivo se ne sconsiglia l’assunzione alle donne in gravidanza ed ai bambini.

Curiosità

Sono molto utilizzati nella cucina del nord Europa, in Germania in particolare.

In ambito farmaceutico i semi di papavero vengono utilizzati anche per la preparazione di sciroppi contro la tosse.

Sono un alimento molto calorico per cui vanno evitati dalle persone con problemi di sovrappeso.

Nell’antica Roma si riteneva che i semi di papavero avessero proprietà afrodisiache.

Sono stati utilizzati sin dai tempi più antichi nei paesi arabi come farmaco a scopi terapeutici. Non sono solo i semi ad avere proprietà utili alla salute ma anche l’olio che ne viene estratto.

Esistono molte varietà di papaveri al mondo con colori che possono variare dal rosso al viola o dal bianco al blu.

Una volta frantumati con il mortaio i semi di papavero possono essere utilizzati come ingrediente per il curry.

I semi di papavero oltre che in erboristeria, sono ormai reperibili in supermercati ed ipermercati. Bisogna fare attenzione perché deperiscono abbastanza rapidamente per cui si consiglia di non farne grandi scorte.

Semi di papavero: Proprietà e Benefici

Ultimo aggiornamento 25/03/2017

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.