Home / Stevia: Proprietà e Benefici

Stevia: Proprietà e Benefici

Stevia: Proprietà  e Benefici

La stevia, nome scientifico Stevia rebaudiana, è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae e originaria delle montagne del Brasile e del Paraguay.

Stevia: proprietà e benefici

La stevia è conosciuta soprattutto per la dolcezza delle sue foglie. Su più di 150 specie diverse di stevia, soltanto la rebaudiana ha proprietà dolcificanti. Oggi viene coltivata in tutto il Sud America, in Thailandia, in Cina ed in Israele. La pianta ha l’aspetto di un piccolo arbusto che non supera gli 80 cm di altezza.

I fiori sono ermafroditi, molto numerosi e di colore bianco. Le foglie sono di forma ovale e ricordano vagamente quelle del basilico.

È una pianta che non resiste molto bene al gelo, per questo nei luoghi con climi più freddi viene coltivata come semi-perenne.

Composizione Chimica

Contiene circa l’80 % di acqua, il 10 % di proteine, il 3% di carboidrati, ceneri, fibra grezza e flavonoidi.

I minerali: ferro, fosforomagnesio, manganese, potassio e sodio.

Le vitamine presenti sono la vitamina A, la vitamina C ed il beta-carotene.

I componenti speciali di questa pianta sono comunque lo stevioside ed il rebaudioside A, i principi attivi responsabili del sapore dolce delle foglie, che non hanno calorie ed hanno un potere dolcificante trecento volte superiore al saccarosio.

Stevia: Proprietà e Benefici

Antinfiammatoria

Protegge il pancreas, esercitando un’azione antifungina ed antinfiammatoria.

Antimicrobica

Ha la capacità di inibire la crescita e la proliferazione di batteri e di altri organismi infettivi nell’organismo umano. Questo spiegherebbe perché chi fa largo uso di questo vegetale, ha un minor rischio di sviluppare raffreddori o infiammazioni delle vie respiratorie.

Fa Bene alle Ossa

Contribuisce a promuovere l’assorbimento del calcio. Aiuta così a migliorare la densità ossea ed apporta benefici in caso di osteoporosi.

Ipertensione

Secondo alcuni studi sperimentali effettuati su soggetti con una moderata ipertensione, la stevia possiede proprietà che contrastano la pressione alta.

Gengive e Denti

Un recente studio dimostra che le proprietà antibatteriche della pianta sono utili contro le gengiviti, le carie e le ferite della bocca. Inoltre riduce lo sviluppo e la riproduzione di organismi infettivi nelle gengive. Sui denti inibisce la crescita della placca.

Benefici alla Pelle

Nella medicina moderna, grazie ai benefici che apporta nei confronti della pelle, viene usata come ingrediente nelle creme per la cura del corpo, per l’acne, le rughe e la disidratazione.

Non a caso la stevia possiede proprietà antiossidanti, antibatteriche ed antisettiche. Queste sono utili contro le rughe e le macchie della pelle ma anche in caso di dermatiti, eczemi, eruzioni cutanee e le labbra screpolate.

Stevia dolcificante

Amazon

Cardiotonico

Sono stati compiuti lunghi studi per potere verificare le proprietà e gli effetti della stevia sull’apparato cardiovascolare e sul cuore. Alla fine degli studi si è giunti alla conclusione che l’utilizzo a lungo termine della stevia potrebbe avere un leggero effetto cardiotonico.

Diabete

È un buon aiuto in caso di diabete. Diverse ricerche dimostrano che la stevia può stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. In Brasile la stevia è usata tradizionalmente dalla medicina popolare nella cura del diabete.

Utile per Dimagrire

Questa pianta si rivela molto utile anche in caso di sovrappeso. La stevia è in grado di interferire con le funzioni dell’ipotalamo frenando la sensazione della fame. Masticare una foglia fresca aiuta a ridurre la voglia di dolce, ed è quindi l’ideale per chi deve seguire una dieta ipocalorica.

Digestiva

Bere unpreparato con le foglie di stevia dopo ogni pasto apporta benefici alla digestione ed allevia eventuali bruciori di stomaco.

Altre Proprietà

Un importante studio condotto in Thailandia ha dimostrato che lo stevioside, il componente dolcificante della pianta, ha proprietà antitumorali, immunomodulanti, antinfiammatorie ed antidiabetiche.

La Stevia Nel Mondo

Negli Stati Uniti ed in Europa la stevia è stata a lungo vietata come additivo alimentare. Questo perché 2 suoi componenti, lo stevioside e lo steviolo, erano ritenuti genotossici. Negli ultimi anni, però, durante ulteriori test effettuati proprio in Europa e negli Stati Uniti, la stevia ha superato a pieni voti tutte le prove di tossicità.

I popoli indigeni del Sud America conoscono ed usano la stevia da diversi millenni. Viene usata non soltanto per le sue proprietà dolcificanti ma anche per quelle medicinali.

Stevia: proprietà e benefici

Può essere usata in sostituzione degli zuccheri con conseguenti benefici per la salute. Una sola foglia fresca di stevia ha il potere dolcificante di un cucchiaio di zucchero!

La FAO e l’OMS hanno stabilito il limite massimo giornaliero di steviolo in una quantità pari a 2 mg per ogni kg di peso corporeo.

L’uso e la commercializzazione della pianta sono stati ammessi dall’Unione Europea a partire dal 2 Dicembre 2011.

Nei numerosi Paesi nei quali la stevia è normalmente consumata da moltissimo tempo, non sono stati riscontrati problemi di salute legati a questa pianta.

Controindicazioni 

Se assunta in quantità eccessive, può causare ipoglicemia ed ipotensione. È sempre bene non somministrarla ai bambini sotto i 3 anni ed alle donne in gravidanza o allattamento.

Curiosità

Il nome scientifico Stevia rebaudiana è da collegarsi al nome del chimico Ovidio Rebaudi. Per primo Rebaudi studiò le caratteristiche delle sostanze edulcoranti presenti in questa pianta.

Mescolando 4 gocce di estratto di stevia allo shampoo avrete capelli più forti e lucenti. Inoltre avrete una notevole diminuzione della forfora.

Lo stevioside ed il rebaudioside A, i principi attivi che rendono la stevia dolce, sono presenti in tutta la pianta (anche se sono più concentrati nelle foglie). Sono stabili alle alte temperature a differenza dell’aspartame che si degrada in forno o nelle bevande calde.

Gli indigeni Guaranì chiamavano la stevia caà-ehe (erba dolce) e la usavano per dolcificare il mate, un infuso eccitante di erbe amare.

Forse non Sapevi Che

Gli estratti di stevia sono usati comunemente come dolcificanti in Cina, Corea, Uruguay, Paraguay, Taiwan, Israele e Brasile. In Giappone gli estratti di stevia rappresentano il 40% del mercato dei dolcificanti.

In Giappone la Coca Cola Light è dolcificata con la stevia, mentre in Argentina e Cina le proprietà dolcificanti della pianta vengono impiegate nella produzione della Coca Cola Life.

Nella città di Birigui, in Brasile, la stevia alimenta tutto il mercato locale. Come infuso o dolcificante è proposta in tutti i bar e ristoranti per le sue proprietà terapeutiche.

La stevia può essere facilmente reperibile nelle erboristerie e nei negozi biologici. Si può trovare in commercio in foglie essiccate, sotto forma di polvere bianca o verde, in cristalli simili al comune zucchero bianco oppure in versione liquida.

Stevia: Proprietà e Benefici

Ultimo aggiornamento: 07/03/2017

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.