Home / Usi Fondi di Caffè

Usi Fondi di Caffè

Usi Fondi di Caffè, Come Riutilizzarli

È stato calcolato che In Italia il consumo medio di caffè si aggira sui 6 Kg a persona. Di questi, i fondi di caffè che rimangono nel filtro nella maggior parte dei casi vengono gettati nella spazzatura.

Usi dei fondi di caffè
Usi fondi di caffè

Tuttavia, in tempi di crisi economica come quelli che stiamo vivendo, sta tornando di moda riciclare e riutilizzare ogni risorsa che si ha a disposizione, inclusi i fondi di caffè.

Forse non tutti sanno che gli usi dei fondi di caffè possono essere molteplici e, in alcuni casi, possono anche rivelarsi molto utili. Ogni volta che ci prepariamo un caffè, che sia con la moka o con le capsule, cominciamo a prendere l’abitudine di metterli da parte in un apposito contenitore. Vedremo qui di seguito quali sono gli usi alternativi dei fondi di caffè.

I fondi di caffè, secondo recenti studi pubblicati sul Journal of Agricoltural and Food Chemistry, sono anche ricchi di sostanze antiossidanti, più nei fondi ottenuti con il caffè in capsule che in quelli provenienti dalla classica moka. Motivo questo che invoglia a riutilizzarli per usi che possono riguardare il benessere della persona.

Usi Fondi di Caffè: Concime per Piante e Fiori

Usi fondi di caffè
Usi fondi di caffè

Uno degli usi dei fondi di caffè è appunto quello del concime per il terreno di fiori e piante. I fondi di caffè contengono molte sostanze nutritive come magnesio, fosforo, potassio, calcio, sostanze azotate, ceneri e cellulosa.

Rendono il terreno lievemente acido per cui il loro utilizzo è particolarmente consigliato per concimare fiori che prediligono terreni acidi come le rose e le azalee, ma anche per alcuni tipi di ortaggi come le carote. Per la concimazione si possono spargere direttamente sul terreno, si possono aggiungere al normale concime o compost, oppure si possono mettere in un secchio d’acqua per qualche ora e poi versare il contenuto nel terreno.

Usi Fondi di Caffè: Deodorante

Possono anche essere utilizzati come deodorante per la casa, per i frigoriferi e per eliminare cattivi odori dalle mani. Come deodorante per la casa possono essere messi negli armadi o nei cassetti, in piccoli contenitori aperti, per eliminare eventuali cattivi odori. La stessa cosa può essere fatta per i frigoriferi.

Possono anche essere messi nei portacenere delle automobili per eliminare il fastidioso odore di fumo che nelle automobili è veramente nauseante.

Possono anche essere inseriti sul fondo del sacchetto della pattumiera per evitare che si formino cattivi odori. In ultimo possono essere anche utilizzati per eliminare i cattivi odori dalle mani (tipo quello di pesce per esempio). Quando ci si lava le mani è sufficiente strofinarle insieme a sapone e fondi di caffè per risolvere il problema.

Usi dei Fondi di Caffè: Cosmesi

Ebbene si, tra gli usi dei fondi di caffè c’è anche quello che riguarda la bellezza del corpo: a tale scopo i fondi possono essere utilizzati per contrastare la cellulite. Durante la doccia ci si strofina e massaggia con i fondi di caffè la pelle bagnata e poi ci si risciacqua.

Diversamente si possono mescolare con un po’ di zucchero di canna per poi massaggiarsi le parti del corpo interessate dalla cellulite che vanno poi risciacquate con acqua tiepida.

Se li conservate, quando ne avete una certa quantità, aggiungete un po’ di olio di oliva e fatene un impasto che andrete ad applicare sulle cosce (la parte del corpo maggiormente attaccata dalla cellulite) che avvolgerete in seguito con della pellicola trasparente. Lasciate riposare per mezz’ora e poi sciacquate il tutto.

Gli usi dei fondi di caffè riguardano anche la salute dei capelli: strofinarli dopo lo shampoo sul cuoio capelluto e lasciare poi a riposare 10 minuti prima di risciacquarli per l’ultima volta, è un buon rimedio per rinforzarli e ravvivarli.

Se usati insieme al sapone possono essere utilizzati per fare un leggero scrub al viso.

Altri Usi dei Fondi di Caffè

Usi fondi di caffè
Usi fondi di caffè

 

Per chi ha la necessità di tenere lontani i gatti dalle piante di casa può cospargere la terra contenuta nei vasi con i fondi di caffè, i gatti non amano questo odore e dovrebbero quindi tenersi alla larga.

Pare ch siano un ottimo repellente anche per formiche e lumache per cui è sufficiente cospargere le zone di passaggio di questi animaletti per tenerli lontano.

È possibile eliminare macchie da mobili e pavimenti semplicemente strofinandovi sopra un panno umido con un po’ di polvere di fondi di caffè.

Mescolati con acqua calda e versati nelle tubature domestiche contribuiscono ad evitare che si formino cattivi odori ed incrostazioni varie di sporcizia.

Anche i graffi sui mobili scuri possono venire colorati, in questo caso non con i fondi ma con il caffè liquido. Per ottenere il risultato sperato è sufficiente bagnare un panno con un po’ di caffè e passarlo sulle parti graffiate. Lasciar asciugare e lucidare a piacimento.

Gli usi dei fondi di caffè non si fermano qui, mescolati al detersivo per le stoviglie forma una leggera pasta abrasiva che può essere impiegata per eliminare lo sporco più resistente dalle stoviglie ( piatti, pentole, posate etc…).

Usi Fondi di caffè