Home / Zigolo Dolce: Proprietà e Benefici

Zigolo Dolce: Proprietà e Benefici

Zigolo Dolce: Proprietà e Benefici

Lo zigolo dolce, nome botanico Cyperus esculentus, è una pianta erbacea nota per le sue proprietà nutritive. La pianta, che appartiene alla famiglia delle Cyperaceae, produce un tubero commestibile.

La pianta è anche nota con il nome spagnolo chufa. Il suo nome inglese è invece tiger nuts.

Chufa, zigolo dolce: proprietà e Benefici

In Italia lo zigolo dolce non è molto conosciuto dai più, in Spagna invece il suo tubero è molto utilizzato.

La semina di questa pianta avviene in primavera mentre la raccolta dei bulbi si fa a novembre e dicembre. I tuberi fanno parte della dieta quotidiana di molte persone in Spagna e Sud Africa. Si consumano direttamente appena colti oppure dopo averli lasciati a  bagno nell’acqua per alcune ore.

Composizione Chimica

Lo zigolo dolce contiene il 26 % di acqua, carboidrati, l’8,9 % di fibra alimentare, il 25,3 % di grassi, il 29,9 % di amido, il 5 % di proteine ed l’1,7 % di ceneri.

Minerali: calcio, magnesio, potassio, sodio, ferro, manganese, rame, zinco e fosforo.

Vitamine: B1, vitamina C ed E. Contiene beta-carotene.

Aminoacidi: acido aspartico, acido glutammico, alanina, arginina, cistina, glicina, fenilalanina, istidina, isoleucina, leucina, lisina, prolina, metionina, serina, tirosina, triptofano, valina e treonina.

I principali acidi grassi contenuti nello zigolo dolce sono l’acido oleico (69,25%), l’acido palmitico (15,19%), l’acido linoleico (8,37%) e l’acido stearico (5,07%).

Zigolo Dolce: Proprietà e Benefici

Digestione e Controllo del Peso

L’alto contenuto di fibra alimentare fa di questo alimento un ottimo soppressore dell’appetito, con  benefici per la linea. Le proprietà della fibra poi, favoriscono la digestione e prevengono la stitichezza. Il contenuto di fibra dello zigolo è più alto di quello della crusca d’avena.

Controllo Diabete

L’alto contenuto di fibra non è solo d’aiuto al processo digestivo ma è anche d’aiuto a chi soffre di diabete. Recenti studi testimoniano che la fibra, a differenza dei carboidrati, non alza i livelli di zucchero nel sangue. I tuberi si possono consumare crudi, arrosto o essiccati.

Fa bene al Cuore

Sono molti i cardiologi che consigliano di assumere grassi insaturi di origine vegetale per la salute del cuore. La chufa ha un profilo lipidico molto simile a quello dell’olio d’oliva. La presenza di vitamina E, in concomitanza con l’acido oleico, ha proprietà preventive nei confronti delle malattie cardiache.

Pressione Sanguigna

L’alto contenuto di arginina aiuta l’organismo a produrre ossido nitrico. Questo composto favorisce il rilassamento e la dilatazione dei vasi sanguigni. In questo modo si ha un regolare flusso sanguigno con benefici per la pressione sanguigna.

Chufa, zigolo dolce: proprietà e Benefici

Antiossidanti

Ha un buon contenuto di antiossidanti che si vanno a sommare alle vitamine C ed E. Questi composti, grazie alle loro proprietà, sono in grado di contrastare l’effetto nocivo dei radicali liberi. Il risultato è un effetto preventivo nei confronti di alcuni tipi di tumore e di patologie cardiache.

Magnesio e Potassio

Lo zigolo dolce ha un buon contenuto di magnesio e potassio. Quest’ultimo, così come il magnesio, interviene in molti processi biochimici dell’organismo. Il loro giusto apporto contribuisce al buon funzionamento dell’organismo.

Benefici alla Pelle

La presenza di vitamina E apporta benefici alla pelle. Questo composto antiossidante contribuisce a rallentare l’invecchiamento cellulare della pelle, ne promuove l’elasticità e riduce le rughe.

Crema antirughe con olio
Crema antirughe con olio di Cyperus esculentus

Amazon

Proprietà Antibatteriche

Uno studio pubblicato su Ancient Science of Life suggerisce che l’estratto di zigolo dolce ha proprietà antibatteriche. Lo studio ha dimostrato che la pianta è effettivamente in grado di contrastare alcuni agenti patogeni pericolosi per l’uomo. Sono inclusi la Salmonella e L’E.Coli.

Calorie

100 grammi di chufa hanno una resa calorica pari a 409 calorie.

Controindicazioni

Anche se estremamente rare, vi sono stati alcuni casi di allergia a questa pianta. Nel caso, occorre rivolgersi ad un medico.

Curiosità

In Spagna, con i tuberi della chufa, si prepara una bevanda chiamata horchata de chufa. La bevanda è molto consumata a livello locale in Spagna.

Ultimamente si è scoperto che lo zigolo dolce è un alimento prezioso per gli animali acquatici e per le gru in particolare.

La famiglia delle Cyperaceae include circa 4.000 specie di piante in tutto il mondo.

In Cina il latte di zigolo dolce viene usato come tonico per il fegato, per il mal di stomaco e come stimolante per il cuore.

Nella medicina Ayurvedica invece, la chufa è usata come afrodisiaco.

Con i bulbi dello zigolo dolce è possibile preparare un latte che sostituisca quello animale. Il latte di chufa può quindi essere utilizzato senza problemi da vegetariani e vegani.

L’olio estratto dal tubero dello zigolo dolce viene utilizzato dall’industria cosmetica. La vitamina E presente nel vegetale ha proprietà antiossidanti e viene usata per la preparazione di creme per il trattamento delle rughe e dell’invecchiamento della pelle.

Lo zigolo dolce compare anche su una lista di vegetali che possono essere usati contro le comuni infezioni batteriche. La sua applicazione vale anche per coloro che nei Paesi in via di sviluppo hanno sviluppato una resistenza agli antibiotici.

Il paese maggior produttore al mondo di chufa è la Spagna.

Zigolo Dolce: Proprietà e Benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.